playit

Tanto sport, didattica a distanza, l’indimenticabile Raffaella Carrà e la certificazione verde nata per agevolare la libera circolazione in sicurezza dei cittadini nell’UE durante la pandemia da Covid-19. In un anno che sta per giungere al termine, sono questi i grandi temi che hanno fatto tendenza in Italia nel 2021 secondo Un anno di Ricerche su Google. 

Gli argomenti che secondo Google hanno fatto registrare i maggiori picchi di ricerca rispetto al 2020 sono ricchi e sfaccettati. Parole (ancora) legate alla pandemia, che ci hanno visto interrogare il motore di ricerca per trovare un aiuto su come muoversi in una realtà fatta di certificazioni, vaccini e zone dai colori variabili. Personalità che hanno caratterizzato la scena sportiva internazionale portandoci verso nuove sfide e nuovi successi, che hanno avuto un ruolo in ambito politico. Artisti che hanno portato al successo la nostra musica in Italia e nel mondo. Grandi personaggi che sono mancati.

Nei mesi finora vissuti del 2021, si può notare come gli italiani si siano appassionati ancora di più al mondo dello sport, seguendo direttamente tutti i successi ottenuti nelle diverse discipline e portando in tendenza eventi e personaggi che hanno segnato primati per l’Italia: su tutti il calcio con gli Euro 2020 e Donnarumma, ma anche il tennis, grazie alle imprese di Berrettini, si è inserito negli interesse degli italiani. 

Ma il 2021 è anche l’anno delle richieste di Google in chiave “cosa significa”: dal Ddl Zan al termine transgender, passando per le sigle e i termini più specificamente legati alla pandemia da Covid-19. E anche dei “perché” legati all’attualità politica e sociale. Ma anche dei “come” riferiti a questioni pratiche legate ai vaccini e alla vita quotidiana. 

Le tendenze 2021 di Google non finiscono qui: qui di seguito vi proponiamo un riassunto. Mentre all’indirizzo g.co/2021trends/IT è possibile avere una visuale completa delle ricerche 2021, aggiornata in tempo reale.