HUAWEI
PANTHEK

Spotify, buon compleanno. Il servizio di streaming musicale (e non solo) compie 10 anni in Italia

Spotify compie 10 anni in Italia. Un percorso intenso quello della piattaforma che ha rivoluzionato, grazie al servizio di streaming digitale, le abitudini di consumo di musica ma non solo. Nei primi anni 2000 si stava passando dall’ascoltare Cd e vinili a un tipo di ascolto basato su file condivisi sulle reti peer-to-peer. Finché, nel 2006, Daniel Ek e un gruppo di innovatori svedesi hanno lanciato Spotify, che ha reinvenato l’intero settore musicale. 

Spotify e il contributo all’ascolto di musica italiana

Spotify, forte di una già consolidata popolarità in altri Paesi, nel 2013 è sbarcato in Italia. E quest’ anno festeggia il suo decimo compleanno nella penisola. Dieci anni dopo, la musica e gli artisti italiani, grazie a Spotify e allo streaming, hanno raggiunto una portata sempre più globale, permettendo a questi ultimi di raggiungere un incremento del 1200% nel numero di stream a livello globale con 22 miliardi nel 2022 (contro 180 milioni nel 2013), mentre gli stream di musica italiana sono cresciuti di oltre il 20% solo nell’ultimo anno. Un trend che si riversa inevitabilmente anche sul numero di artisti italiani presenti sulla piattaforma che sono arrivati a 196 mila (+650% rispetto ai 26 mila iniziali). E dopo solo 5 anni, gli artisti italiani sono stati ascoltati nelle playlist editoriali di Spotify all’estero oltre l’800% in più rispetto al momento del lancio.  Di anno in anno, la piattaforma svedese ha abbattuto i confini tradizionali della musica, permettendo agli utenti di sperimentare la fusione e la contaminazione dei generi, grazie ad una ricategorizzazione di questi in stati d’animo e mood attraverso il modello playlist che è stato introdotto proprio dalla piattaforma. In Italia, la prima playlist editoriale è arrivata nel 2017. Da quell’anno in poi, il team editoriale dell’azienda ha curato playlist di ogni tipologia (legate sia al mood che al genere ed estetiche). Le tre più ascoltate degli ultimi dieci anni, nello specifico, sono “Hot Hits Italia!”, “Estate” e “Alta Rotazione”.

I programmi cardine: Radar ed Equal

Negli anni più recenti, Spotify ha lanciato in Italia due dei suoi programmi cardine, frutto della volontà dell’azienda di supportare artisti e artiste e permettere loro di vivere della loro musica: Radar ed Equal, la campagna dedicata a promuovere la parità di genere e a celebrare il contributo delle donne nel mondo dell’audio. Dal suo lancio, 22 sono state le artiste Ambassador di Equal, tra cui Madame, Laura Pausini, Elisa e Ariete che è stata anche Ambassador globale della campagna. Radar è stato introdotto in Italia nel 2020 con l’obiettivo di supportare gli artisti emergenti. Da allora vi hanno fatto parte 24 artisti tra cui Rhove, Rondodasosa, Blanco – vincitore di Sanremo 2022 insieme a Mahmood con “Brividi”, che ha conquistato il record come canzone più ascoltata in un solo giorno nel Paese Inoltre, sia Blanco con “Brividi” che Rhove con “Shakerando” sono saliti sul podio delle canzoni più ascoltate in Italia nel 2022, rispettivamente in prima e seconda posizione.

Spotify e il mondo dell’audio

Nel corso di questa decade, nell’audio la piattaforma ha sperimentato e introdotto nuove modalità di ascolto e arricchendo il panorama dell’intrattenimento digitale e la creazione di contenuti. Nel 2015 arriva il primo podcast ascoltabile sulla piattaforma, dando vita ad una strategia di crescita che l’ha portata a essere piattaforma audio leader nel Paese, diventando punto di riferimento per tutta la comunità di creator italiani. Fino ad arrivare al 2021 con il lancio del primo podcast originale ed esclusivo in Italia firmato Spotify “The Jackal: tutto Sanremo ma dura meno” – dopo una serie di podcast e annunci di accordi che avevano avuto una risonanza globale – proprio nella settimana di Sanremo. Da lì, la piattaforma ha reso disponibili 42 podcast originali ed esclusivi solo in Italia, senza contare i rinnovi di stagione.  Questo ha dimostrato, ancora una volta, un reale interesse da parte di tutti i tipi di creator a realizzare e produrre podcast sulla piattaforma, contribuendo alla crescita degli show generati dai creatori sulla piattaforma del 20% su base annua, con più di 50.000 titoli in lingua italiana. Un percorso ricco di successi che ha portato Spotify ha mettere radici stabili in Italia con l’apertura a Milano di Casa Spotify, hub innovativo, moderno e dal respiro internazionale, centro di tutte le operation della regione Sud e Est Europa nonché punto di riferimento per tutti coloro che gravitano attorno all’universo Spotify.

Le classifiche degli ultimi 10 anni

Per concludere questo viaggio a ritroso nel tempo, ecco le due playlist da non perdere. Gli artisti più ascoltati su Spotify in Italia negli ultimi 10 anni:

1.    Sfera Ebbasta

2.    Guè

3.    Salmo

4.    thasup

5.    Marracash

6.    Gemitaiz

7.    Lazza

8.    Capo Plaza

9.    Ultimo

10.  Rkomi

Questa la graduatoria delle artiste italiane più ascoltate:

1.    Madame

2.    Elisa

3.    Alessandra Amoroso

4.    Elodie

5.    Baby K

6.    ARIETE

7.    Annalisa

8.    Mara Sattei

9.    Elettra Lamborghini

10.  Giusy Ferreri

Le canzoni italiane più ascoltate in Italia

1.    Salmo – IL CIELO NELLA STANZA (feat. NSTASIA)

2.    Blanco, Sfera Ebbasta – MI FAI IMPAZZIRE

3.    Balnco – Notti In Bianco

4.    Fred De Palma – Una volta ancora (feat. Ana Mena)

5.    Sangiovanni – malibu

6.    thasup – blun7 a swishland

7.    Rkomi, Junior K – NUOVO RANGE (con SFERA EBBASTA)

8.    Coez – La musica non c’è

9.    Capo Plaza – Tesla (feat. Sfera Ebbasta & DrefGold)

10.  Ernia – Superclassico

Infine, spazio anche al ranking per quel che concerne i podcast più ascoltati in Italia negli ultimi 10 anni

I generi di podcast 

1.    News

2.    Società & Cultura

3.    Commedia

4.    True Crime

5.    Storia

6.    Salute & Fitness

7.    Education

8.    Musica

9.    Arte

10.  Sport

I podcast più ascoltati 

1.    Muschio Selvaggio

2.    The Essential

3.    Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

4.    Cose Molto Umane di Gianpiero Kesten

5.    Demoni Urbani

6.    Start – Le notizie del Sole 24 Ore

7.    Stories

8.    La Zanzara

9.    Marco Montemagno – Il Podcast

10.  Speak English Now through mini-stories with teacher Georgiana

PANTHEK
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC