HUAWEI
PANTHEK

Review Zhiyun Fiveray M20C: “fiat lux”

Si potrebbe definire la luce ideale per qualsiasi tipo di esigenza foto e video. Sia per produzioni in mobilità con smartphone ed equivalenti, sia per organizzare sessioni in studio e anche con una configurazione a multi sorgente di luce. Zhiyun Fiveray M20C (distribuito in Italia da Mtrading) vanta un’ottima qualità costruttiva e un’ampia configurabilità dall’essenziale display posteriore, che consente di definire temperatura e parametri. Da accesa, la luce ha un impatto enorme per un apparecchio di piccole dimensioni: proprio peso e ingombri ridotti lo rendono efficace in ogni contesto, in mano o montato. In ogni caso, la luce proposta è precisa e ben calibrata, capace di restituire risultati coerenti con l’ambiente o le esigenze di scatto. Interessante che con M20 si possano abbinare vari punti luce, per esempio 4, 6 o 8 M20, trasportandoli comodamente nello zaino.

Il vantaggio è dato dal supporto per gli standard, sia esso inteso come attacco per un treppiede o uno stativo, sia per la ricarica via Usb-C. La batteria integrata da 4.500 mAh assicura fino a 40 minuti di durata alla massima luminosità. Il tutto in un oggetto che pesa 200 grammi. Più nel dettaglio, il Fiveray M20 opera nell’intervallo di temperatura del colore tra 2700K e 6500K, ha un indice di resa cromatica superiore a 95 e arriva fino a 2.010 lux (20 Watt nominali). Il sistema di raffreddamento attivo è dato da una ventola silenziosa ma potente, adeguata a mantenere stabile la luce del prodotto. Questo sistema ha un nome: Mark II DynaVort. Inoltre, ogni configurazione di colore e intensità, oltre che dal display integrato, è attuabile via Bluetooth dall’app per smartphone.

Nell’utilizzo effettivo per video e foto, il Fiveray M20 è piaciuto per la qualità e l’intensità della luce: uniforme, morbida e configurabile grazie alle palpebre integrate. La possibilità di modulare intensità e colore permette di rispettare l’incarnato dei soggetti e i colori degli oggetti evitando il fastidioso effetto “alone”. La luce è inoltre protetta da una griglia a nido d’ape, come gli altri modificatori inclusi in confezione, si attacca magneticamente alla parte anteriore della luce e permette di focalizzare meglio la luce sul soggetto oppure oggetto inquadrato evitando che si disperda. Alla resa dei conti, Fiveray M20 è un’ottima scelta per fotografi e operatori video che cercano una luce versatile, leggera, compatta ma potente e adattabile per un’ampia gamma di scopi. Gli ambiti ideali sono eventi serali, still life, macro, dettagli di matrimoni e riprese in mobilità. Inoltre, fungerà anche da luce per riunioni video, registrazioni di discorsi e contenuti destinati ai social media.

PANTHEK
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC