NIKON
TOPPS

Generazione Copilot+ Pc: la rivoluzione AI di Microsoft parte da Surface, Samsung e Lenovo

Un’ora di conferenza stampa a porte chiuse, zero streaming, per mostrare la rivoluzione dei Pc con l’arrivo dell’intelligenza artificiale. I Pc AI, cosiddetti perché hanno unità Npu e IA generativa, ora hanno un nome scelto appositamente da Microsoft: Copilot+ Pc. Ed è un nome che pesa come un macigno scagliato nell’oceano dei personal computer, destinato a creare un’onda d’urto e un riverbero ancora tutto da comprendere. Ma una notizia c’è già. Microsoft non ha lavorato da sola al progetto, imparando la lezione passata con Windows Rt e altre utopie finite molto male. Questa volta ha coinvolto tutti i partner per ripensare, ridisegnare, riprogettare e potenziare i pc con l’aiuto di Copilot, il modello di IA dell’azienda di Redmond che si fonda su GPT di OpenAI. Ebbene, i nuovi Copilot+ Pc saranno una rivoluzione in tutti i sensi. Una attesissima novità su tutte: sono basati su architettura Arm.

Si parte con il chipset Qualcomm Snapdragon X Elite (ma anche Plus), che promette “prestazioni nettamente superiori all’Apple M3 ma con consumi e costi inferiori” (tutto da dimostrare a tempo debito), e si continuerà con le piattaforme equivalenti ed equipollenti di Intel e Amd. E saranno su tutti i brand: si inizia con i due nuovi Surface Pro di Microsoft ma si continua con cinque modelli di Dell (che ha già fatto sapere come nel 2025 i Pc AI saranno la normalità); HP, che semplificherà la gamma di computer abbracciando i Pc AI; Acer, che estenderà la serie Swift; e ancora Lenovo, Samsung e Asus. Microsoft ha aggregato tutto l’ecosistema intorno a questo progetto gigantesco, proiettato al futuro e che è destinato a cambiare il modo di usare i pc grazie a una dose massiccia di IA in Windows 11.

Microsoft sta continuando a spingere la sua idea che l’intelligenza artificiale è l’unica tecnologia capace di creare una discontinuità tra il computer come è stato pensato finora e il futuro del computing. Non cambieranno di molto i design, seppure saranno più sottili e leggeri, ma i notebook vanteranno una potenza maggiore in ogni aspetto e applicazione. I Copilot+ Pc metteranno in evidenza quanto è utile avere un notebook Windows con hardware IA integrato e supporto per le funzionalità IA nel sistema operativo.

Tutti i principali partner di Microsoft nel settore dei notebook offriranno i PC Copilot+, ha dichiarato il ceo di Microsoft Satya Nadella durante l’evento a porte chiuse presso la sede dell’azienda. E mentre Microsoft sta facendo sforzi giganteschi per creare la giusta intonazione tra IA e Arm, Nadella sostiene che entro la fine dell’anno anche Intel e AMD offriranno medesime funzionalità.

Microsfot ha definito le specifiche minime per i Copilot+ Pc: almeno 16 GB di Ram e 256 GB di storage Ssd, oltre alla indispensabile presenza di una unità Npu integrata. Mancando uno di questi tre elementi, manca la nuova generazione di pc. La Npu supporterà le funzionalità IA. Una delle funzioni di punta che saranno a carico della Npu si chiama Recall, che userà l’intelligenza artificiale per creare una “memoria fotografica” sfruttabile con il motore di ricerca di Windows per analizzare tutto ciò che c’è sul computer (senza violare la privacy perché l’elaborazione IA è in locale) ed estrarre nuovi contenuti, risposte, comportamenti e creare file in linea con le abitudini e i gusti dell’utente. I notebook eseguiranno più di 40 modelli IA come parte integrante di Windows 11 per alimentare queste nuove funzionalità. L’assistente IA integrato di Microsoft, Copilot, otterrà anche il supporto per il modello GPT-4o di OpenAI.

Yusuf Mehdi, dirigente Microsoft di Windows, ha spiegato che i nuovi notebook saranno il “58% più veloci” di un MacBook Air con processore M3 e avranno una durata della batteria che durerà “tutto il giorno”. Mehdi non ha chiarito, tuttavia, se questo sarà vero per tutti i modelli Copilot+ Pc o solo per i modelli che effettuano il passaggio ai processori basati su Arm di Qualcomm. Si dice che i modelli basati su Arm con chip Qualcomm abbiano una durata della batteria che supporta “fino a 15 ore di navigazione web”. Microsoft prevede che nel prossimo anno verranno venduti 50 milioni di unità con il marchio Copilot+ Pc.

Microsoft sta lanciando questi dispositivi come l’inizio di una nuova era di notebook Windows: a parte le promesse disattese in passato da Qualcomm, questa volta c’è tanta sostanza e tanta voglia di stupire con fatti concreti e tangibili dall’utente. Il passaggio ai chip basati su Arm, che Microsoft ha tentato senza riuscirci negli anni scorsi, potrebbe aumentare significativamente la durata della batteria sui notebook Windows. E le nuove funzionalità IA sono progettate per sfruttare appieno l’hardware disponibile. Si tratta di due grandi scommesse su hardware e software non comprovati, almeno per ora, dai fatti ma che servono come base di partenza trasformativa per modellare i computer del futuro. “Oggi è un giorno un po’ speciale. Possiamo reimmaginare la piattaforma che alimenta il nostro lavoro e la nostra passione (…) su una nuova categoria di pc”, ha affermato Mehdi durante l’evento.

Surface Pro, il Pc AI di Microsoft che fa debuttare Copilot+ Pc

Microsoft Surface Pro è il primo vero esemplare della nuova generazione di notebook Copilot+ Pc. Come prestazioni, “rispetto alle precedenti generazioni di Surface, non si avvicina nemmeno lontanamente”, ha affermato Brett Ostrum, vicepresidente aziendale di Surface di Microsoft, durante un evento di lancio. Alimentato dai nuovi processori Snapdragon X di Qualcomm (versioni Elite e Plus), Microsoft afferma che questo nuovo Pro è fino al 90% più veloce rispetto al modello precedente. Ha anche il 5G opzionale, che tende ad essere fornito con il supporto Qualcomm. Così come una migliore durata della batteria: Microsoft afferma che il Pro avrà fino a 14 ore di riproduzione video, che non è così buona come le 20 ore dichiarate per il nuovo Surface notebook ma è comunque un buon segno per il dispositivo.

C’è anche un nuovo schermo Oled opzionale, supporto Wi-Fi 7 e un nuovo accessorio per tastiera chiamato Surface Pro Flex Keyboard. Ha due porte Usb-C 4 ed è disponibile in quattro colori, inclusa una nuova tonalità di blu. Inoltre viene fornito con fotocamere notevolmente migliorate: un sistema quad HD ultra ampio nella parte anteriore che Microsoft intende utilizzare per molti scopi di intelligenza artificiale e un sensore da 10 megapixel sul retro.

Microsoft ha anche annunciato il nuovo Surface Laptop, che offre allo stesso modo i chip Snapdragon X Elite e Plus predisposti per l’intelligenza artificiale. Il dispositivo presenta un design rinnovato con cornici più sottili e un touchpad tattile. Microsoft afferma che il dispositivo è più veloce dell’80% rispetto alla generazione precedente e offre fino a 22 ore di riproduzione video locale.

Surface Pro

  • Display:
    • OLED, 13″ PixelSense Flow, rapporto 3:2, 2.880×1.920 pixel, 120 Hz, Dolby Vision IQ, HDR, rivestimento Gorilla Glass 5
    • IPS LCD, 13″ PixelSense Flow, rapporto 3:2, 2.880×1.920 pixel, 120 Hz, Dolby Vision IQ, HDR, rivestimento Gorilla Glass 5
  • Qualcomm Snapdragon X Elite o Snapdragon X Plus
  • Ram: 16 o 32 GB
  • Storage: SSD PCIe 4, 256 e 512 GB, 1 TB
  • Fotocamere: frontale QHD ultrawide; posteriore 10,5 MP
  • Audio: doppio speaker da 2 Watt
  • Porte: 2x Usb-C 4.0, Surface Connect per alimentatore
  • Wireless: Wi-Fi7, Bluetooth 5.4, 5G opzionale
  • Batteria: 48 Wh per modello IPS, 53 Wh per OLED
  • Autonomia: fino a 14 ore di riproduzione video locali, fino a 10 ore di navigazione web
  • Dimensioni: 287x208x 9,3 mm
  • Peso: 895 grammi
  • Colori: Sapphire, Dune, Black, Platinum
  • Snapdragon X Plus con schermo LCD, Platino, Wi-Fi, 16 GB RAM, 256 GB SSD: 1.229,00 euro
  • Snapdragon X Plus con schermo LCD, Platino, Nero, Zaffiro o Duna, Wi-Fi, 16 GB RAM, 512 GB SSD: 1.479,00 euro
  • Snapdragon X Elite con schermo OLED, Platino, Nero, Zaffiro o Duna, Wi-Fi, 16 GB RAM, 512 GB SSD: 1.829,00euro
  • Snapdragon X Elite con schermo OLED, Platino, Nero, Zaffiro o Duna, Wi-Fi, 16 GB RAM, 1 TB SSD: 2.029,00 euro
  • Snapdragon X Elite con schermo OLED, Platino, Wi-Fi, 32 GB RAM, 1 TB SSD: 2.479,00 euro

Surface Laptop

  • Display:
    • IPS LCD, 15″ PixelSense Flow, rapporto 3:2, 2.496×1.664 pixel, 120 Hz, Dolby Vision IQ, HDR, rivestimento Gorilla Glass 5
    • IPS LCD, 13,8″ PixelSense Flow, rapporto 3:2, 2.304×1.536 pixel, 120 Hz, Dolby Vision IQ, HDR, rivestimento Gorilla Glass 5
  • SoC: Qualcomm Snapdragon X Elite o X Plus (13,8″)
  • Ram: 16 o 32 GB
  • Storage: SSD PCIe 4, 256 e 512 GB o 1 TB
  • Webcam: Full HD
  • Audio: altoparlanti Omnisonic, supporto Dolby Atmos
  • Porte: 2x Usb-C 4.0, Surface Connect per alimentatore, 1x Usb-A 3.2, lettore microSD (solo 15″)
  • Wireless: Wi-Fi7, Bluetooth 5.4, 5G opzionale
  • Batteria: 54 Wh per modello 13,8″, 66 Wh per 15″
  • Autonomia: 13,8″: fino a 20 ore di riproduzione video locali, fino a 13 ore di navigazione web; 15″: fino a 22 ore di riproduzione video locali, fino a 15 ore di navigazione web
  • Scocca: alluminio anodizzato
  • Dimensioni:
    • 13,8″: 301 x 220 x 17,5 mm
    • 15″: 329 x 239 x 18,3 mm
  • Peso:
    • 13,8″: 1,34 kg
    • 15″: 1,66 kg
  • Colori:
    • 13,8″: Sapphire, Dune, Black, Platinum
    • 15: Black, Platinum
  • 13,8 pollici, Snapdragon X Plus, Platino, 16 GB RAM, 256 GB SSD: 1.229,00 euro
  • 13,8 pollici, Snapdragon X Plus, Platino o Nero, 16 GB RAM, 512 GB SSD: 1.479,00 euro
  • 13,8 pollici, Snapdragon X Elite, Platino o Nero, 16 GB RAM, 512 GB SSD: 1.679,00 euro
  • 13,8 pollici, Snapdragon X Elite, Nero, 16 GB RAM, 1 TB SSD: 1.929,00 euro
  • 15 pollici, Snapdragon X Elite, Platino, 16 GB RAM, 256 GB SSD: 1.579,00 euro
  • 15 pollici, Snapdragon X Elite, Nero, 16 GB RAM, 512 GB SSD: 1.829,00 euro
  • 15 pollici, Snapdragon X Elite, Nero, 16 GB RAM, 1 TB SSD: 2.079,00 euro
  • 15 pollici, Snapdragon X Elite, Nero, 32 GB RAM, 1 TB SSD: 2.529,00 euro

Samsung Galaxy Book4 Edge: il notebook con Galaxy AI basato su Copilot+ Pc

Samsung Galaxy Book4 Edge, il primo laptop AI di nuova generazione al mondo. Con prestazioni di calcolo AI di 45 TOPS e funzioni AI ibride all’avanguardia, Galaxy Book4 Edge arricchisce l’esperienza del laptop e offre l’ecosistema AI mobile più connesso di sempre. Insieme, Samsung e i principali partner del settore, stanno promuovendo l’innovazione dell’intelligenza artificiale e con Galaxy Book4 Edge stanno dando vita alla nuova generazione di laptop dotati di intelligenza artificiale.

Galaxy AI su Galaxy Book4 Edge consente un’esperienza connessa di altissimo livello, grazie alla compatibilità con il Wi-Fi 7 per una connessione rapida e fluida tra i dispositivi, unendo in modo straordinario l’elaborazione sul dispositivo e quella basata sul cloud. Grazie a questo approccio ibrido, gli utenti possono beneficiare delle funzioni di intelligenza artificiale anche quando sono offline, mantenendo al contempo la massima sicurezza sui propri dati. Grazie all’AI on-device, la piattaforma intelligente Snapdragon impara dagli utenti nel tempo, aumentando la produttività e creando un’esperienza AI ottimizzata.

Con l’introduzione di Galaxy Book4 Edge, la possibilità di usufruire di funzionalità AI complete su tutti i dispositivi Galaxy non è mai stata così accessibile. Galaxy Book4 Edge è un laptop Copilot+ e consente di trasformare il modo in cui gli utenti interagiscono con i loro dispositivi, aiutandoli a essere più produttivi e creativi utilizzando un linguaggio semplice e familiare. Collegando un dispositivo mobile a Galaxy Book4 Edge è possibile sperimentare le funzionalità di Galaxy AI su un display ancora più grande e coinvolgente grazie a Link to Windows. Cerchia e Cerca con Google visualizza i risultati di Google sul display del laptop e li incolla direttamente nei file per lavorare in modo rapido e senza interruzioni. Infine, Galaxy Book4 Edge introduce sul laptop anche le funzioni Assistente Chat e Traduzione Live.

Samsung ha collaborato con Microsoft per introdurre Windows Copilot su Galaxy Book, offrendo un mix perfetto di intelligenza artificiale sul dispositivo e sul cloud, garantendo così un’esperienza ottimale. Per le azioni di tutti i giorni, come l’impostazione di sveglie, il recupero di contatti, l’invio di messaggi e altro ancora, gli utenti possono accedere ai loro dispositivi mobili tramite le indicazioni vocali di Copilot. Copilot, inoltre, supporta anche suggerimenti intelligenti per le azioni successive, per una maggiore produttività.

Galaxy Book4 Edge rappresenta la conferma dell’impegno di Samsung nel fornire le migliori esperienze della categoria attraverso un hardware di qualità superiore, sapientemente ottimizzato con un software all’avanguardia. Progettato da zero per l’intelligenza artificiale, Galaxy Book4 Edge introduce una nuova generazione di laptop con intelligenza artificiale, consentendo agli utenti di sfruttare appieno le potenzialità dell’intelligenza artificiale e di ottenere di più con minor sforzo. Con una potenza di elaborazione di 45 TOPS NPU, il processore Snapdragon X Elite conferisce a Galaxy Book4 Edge prestazioni impareggiabili per le funzionalità AI presenti in tutte le applicazioni. Grazie al processore Snapdragon più veloce e potente di un computer portatile, la tecnologia AI di Galaxy migliorerà continuamente, assicurando un’esperienza d’uso fluida e reattiva. E quando si usa Galaxy Book4 Edge, si può contare su una batteria che dura tutto il giorno, una riproduzione video fino a 22 ore e la ricarica Super Fast.

Gli utenti Galaxy possono ora usufruire di una suite di strumenti creativi ancora più completa. Galaxy Book4 Edge tramite Paint Cocreator di Microsoft utilizza l’intelligenza artificiale per migliorare le attività creative. È possibile modificare disegni e testi per trasformarli in opere d’arte o inserire suggerimenti di testo per creare progetti completamente nuovi. La creatività nelle presentazioni raggiunge un livello superiore con Windows Studio Effects. È possibile rendere le videoconferenze più divertenti sperimentando i filtri della fotocamera e gli effetti di background grazie all’intelligenza artificiale del dispositivo, oppure utilizzare le funzioni di inquadratura automatica, contatto visivo e messa a fuoco della voce.

Il display premium di Galaxy Book4 Edge e i miglioramenti di design rendono ancora più facile immergersi completamente nelle attività creative. Vision Booster offre una migliore visibilità all’aperto e il touchscreen multi-touch a 10 punti antiriflesso riduce drasticamente i riflessi insieme al display con tecnologia Dynamic 2X AMOLED. Il design ultrasottile e leggero garantisce agli utenti la libertà di dare spazio alla creatività in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo. La frequenza di aggiornamento adattiva fino a 120Hz offre una visualizzazione superiore, insieme a standard di luminosità e colore di livello cinematografico. Grazie alla funzione Auto Super Resolution, Galaxy Book4 Edge non scende a compromessi quando si tratta di grafica, offrendo una resa visiva ad alta definizione e con frame di qualità superiore, in grado di ottimizzare le prestazioni dei videogiochi in tempo reale.

Protetto da Samsung Knox, la piattaforma di sicurezza multilivello di Galaxy, Galaxy Book4 Edge salvaguarda le informazioni più importanti e protegge dalle eventuali vulnerabilità grazie all’hardware sicuro, al rilevamento delle minacce in tempo reale e alla protezione collaborativa. Inoltre, essendo un laptop Microsoft Secured-core, gli utenti Windows possono contare sulla protezione avanzata del firmware, che viene fornita con il più alto livello di protezione di Windows 11.

Con l’AI integrata sul dispositivo, alcune funzioni Galaxy AI e Copilot elaborano le richieste dell’utente senza caricare i dati nel cloud, proteggendo la privacy. Grazie all’AI on-device, alcune funzioni Galaxy AI e Copilot+ elaborano le funzioni dell’utente senza caricare i dati nel cloud, proteggendo la privacy dell’utente. Con Recall, le istantanee sono esclusivamente personali. Rimangono in locale sul laptop ed è possibile utilizzare comandi semplici per eliminare, regolare e filtrare i contenuti salvati. L’utente ha sempre il controllo, mantenendo un livello di privacy elevato. Per le funzioni che richiedono un’attività di intelligenza artificiale basata su cloud, la suite di funzioni di sicurezza di Microsoft offre una protezione 24 ore su 24. Le impostazioni sulla privacy del dispositivo incarnano ulteriormente l’impegno di Samsung Galaxy nel dare agli utenti la possibilità di scelta quando si tratta del proprio dispositivo e delle protezioni AI.

Yoga Slim 7X e ThinkPad T14 Gen 6: i Copilot+ Pc di Lenovo

Lenovo ha annunciato Lenovo Yoga Slim 7x e Lenovo ThinkPad T14s Gen 6, i suoi primi Pc AI di nuova generazione basati su Snapdragon X Elite. Mentre l’industria dei PC entra in una nuova fase dell’era dell’intelligenza artificiale, Lenovo è pronta a offrire nuovi livelli di personalizzazione nel personal computing in tutto il suo portafoglio di PC. Grazie a un’elaborazione intelligente in locale delle attività basata su software e l’aumento della produttività, della creatività e della sicurezza, questi Copilot+ Pc offrono un’esperienza completamente nuova nell’interazione con il PC. Lenovo sta ampliando il suo già completo portafoglio di dispositivi, software e servizi ottimizzati predisposti per l’intelligenza artificiale con due nuovi notebook per utenti consumer e professionali: Lenovo Yoga Slim 7x e Lenovo ThinkPad T14s Gen 6.

Alimentati dal nuovo processore Snapdragon X Elite di Qualcomm Technologies con CPU Qualcomm Oryon a 12 core, GPU Qualcomm Adreno e una NPU (neural processing unit) Qualcomm Hexagon dedicata, i nuovi notebook offrono prestazioni PC per watt straordinarie con l’elaborazione NPU AI ancora più veloce in grando raggiungere fino a 45 trilioni di operazioni al secondo (TOPS). Con gli ultimi miglioramenti di Microsoft e Copilot+, gli utenti possono ora accedere alle funzionalità LLM (Large Language Model) anche offline, offrendo produttività e creatività senza interruzioni. I nuovi notebook Lenovo consentono agli utenti di attingere all’ampia base di conoscenze Copilot+, consentendo loro di esplorare infinite possibilità creative. Sfruttando l’intelligenza artificiale generativa e l’apprendimento automatico, Copilot+ aiuta a comporre testi emozionanti, creare immagini accattivanti e semplificare le comuni attività di produttività. Con la possibilità di lavorare offline con la stessa fluidità dell’online, lo Yoga Slim 7x e il ThinkPad T14s Gen 6 stabiliscono nuovi standard nell’innovazione dei PC AI, promettendo un’esperienza utente futuristica e semplificata per gli utenti finali.

Con Lenovo Yoga Slim 7x basato sull’intelligenza artificiale, i creatori possono dedicare meno tempo all’editing, al rendering e all’elaborazione e più tempo alla creazione, indipendentemente dal punto in cui si trovano. La NPU Hexagon del processore Snapdragon X Elite di Lenovo Yoga Slim 7x offre ai creatori l’accesso integrato a funzionalità come text-to-image, funzionalità avanzate di editing di foto e video, feedback sulla creazione e la modifica del testo, nonché molte altre funzioni che liberano tempo che viene speso meglio per ideare nuove attività creative. Ulteriori esperienze utente più intelligenti includono qualità e funzionalità avanzate della fotocamera e delle chiamate, audio ad alta definizione senza perdita di dati, streaming 4K, connettività Internet più veloce e maggiore sicurezza. Ciò significa che, sebbene Lenovo Yoga Slim 7x sia in grado di gestire anche attività complesse in velocità, è anche estremamente efficiente dal punto di vista energetico durante l’elaborazione di carichi elevati, il che si traduce in una durata della batteria fino a più giorni2 grazie alla batteria da 70 Wh, in modo che le idee non debbano mai fermarsi. Il Lenovo AI Core funziona anche in tandem con il processore Snapdragon X Elite per determinare in modo intelligente l’esatto scenario dell’utente, regolando dinamicamente la potenza e l’efficienza a seconda dell’attività da svolgere. Ciò significa l’accesso a potenti funzionalità abilitate all’intelligenza artificiale in un dispositivo sottile e portatile, pronto all’uso quando e dove la creatività colpisce.

A partire da soli 1,28 kg e sottile fino a 12,9 mm, il Lenovo Yoga Slim 7x è tanto portatile quanto potente. Le creazioni realizzate sul Lenovo Yoga Slim 7x prendono vita su un pannello touch OLED PureSight da 14,5″ 16:10 3K 90Hz 1000nits di luminosità di picco de dispositivo con supporto della gamma di colori sRGB e P3 al 100% e supporto TUV Rheinland Low Blue Light. La webcam FHD MIPI IR offre immagini nitide durante le videochiamate e dispone di quattro microfoni Voice ID per conversazioni chiare. Anche l’audio risuona con una chiarezza realistica grazie al sistema audio a quattro altoparlanti di Lenovo Premium Suite. La tastiera Premium Suite ha una corsa dei tasti di 1,5 mm su ogni tasto del piatto. L’aggiunta del nuovo rivestimento Yoga con proprietà antiolio maggiormente durevole migliora la sensazione di digitazione e il comfort, mentre il trackpad fino a 135×80 mm porta con sè maggiore precisione quando si è in movimento.

Il ThinkPad T14s Gen 6 è il primo PC AI commerciale di nuova generazione di Lenovo e segna un salto significativo nel regno dei PC basati sull’intelligenza artificiale per uso commerciale. Con un avanzato processore Snapdragon X Elite a bordo, dotato di una GPU Adreno integrata e di un motore AI on-device, il ThinkPad T14s Gen 6 promette un’esperienza utente superiore che stabilisce un nuovo punto di riferimento sia in termini di prestazioni che di efficienza per i notebook aziendali Windows. La NPU integrata 45 TOPS offre funzionalità di intelligenza artificiale sul dispositivo avanzate incentrate sul miglioramento della produttività e sulla facilitazione dei processi di creazione senza interruzioni. Il Lenovo ThinkPad T14s Gen 6 consente agli utenti di esplorare infinite possibilità creative con nuovi strumenti creativi. Copilot+ aiuta a semplificare le attività di produttività comuni attraverso la potenza dell’intelligenza artificiale generativa e dell’apprendimento automatico e, con la perfetta integrazione tra le applicazioni di Microsoft 365, l’efficienza del lavoro diventa simile a quella di avere un assistente personalizzato basato sull’intelligenza artificiale a portata di mano dell’utente.

Dotato di memoria LPDDR5x ad alta velocità fino a 64 GB e alloggiato in un elegante fattore di forma ultrasottile da 14″ con cornici sottili, il ThinkPad T14s Gen 6 è un simbolo di raffinatezza nel mondo professionale. Gli utenti sperimenteranno un’eccezionale esperienza di collaborazione video grazie alla comoda barra di comunicazione che ospita una telecamera MIPI FHD+IR dotata di un otturatore fisico per la privacy. Gli utenti possono rimanere connessi con il Wi-Fi 7 e le funzionalità 5G sub 6 opzionali, garantendo una connettività costante ovunque vadano, e possono beneficiare di una batteria da 58 Wh per godere di una durata della batteria di più giorni utilizzando il pannello di visualizzazione a basso consumo più efficiente dal punto di vista energetico.

  • Lenovo Yoga Slim 7x sarà disponibile a partire da giugno 2024, con un prezzo di partenza previsto di 1599 euro (IVA inclusa).
  • Lenovo ThinkPad T14s Gen 6 sarà disponibile a partire da giugno 2024 nel Regno Unito e in Germania, mentre il resto dell’area EMEA sarà disponibile da agosto 2024, con un prezzo di partenza previsto di 1769 euro (IVA esclusa).

Dell: i Pc AI (derivati da Copilot+ Pc) saranno “uno standard nel 2025”

Dell sta svelando una nuova linea di personal computer ottimizzati per compiti di intelligenza artificiale, scommettendo che aiuteranno a ringiovanire un business in difficoltà da tempo. “Li forniremo in grandi quantità” quest’anno, ha dichiarato in un’intervista l’amministratore delegato Michael Dell. Entro il prossimo anno “sarà piuttosto standard”.

Il mercato dei computer ha visto un calo storico della domanda negli ultimi due anni. Molti consumatori, aziende e scuole hanno acquistato laptop nei primi mesi della pandemia, ma non hanno ancora optato per gli aggiornamenti. Con la proliferazione dei chatbot tradizionali e degli strumenti di intelligenza artificiale generativa nell’ultimo anno, Dell e altri produttori di computer vedono i PC AI come un’opportunità per rivitalizzare la domanda. Anche se i computer ottimizzati per l’intelligenza artificiale inizieranno come prodotti “più avanzati”, “diventeranno mainstream abbastanza rapidamente”, ha affermato Michael Dell. “Vuoi comprare un PC che non sia in grado di fare quelle cose di intelligenza artificiale che vorrai fare in futuro? Non credo”.

Le spedizioni globali di computer sono aumentate nel primo trimestre per la prima volta dalla fine del 2021, ha affermato ad aprile la società di ricerche di settore IDC . “Oltre alla crescita delle spedizioni, si prevede che i PC AI avranno anche prezzi più alti, offrendo ulteriori opportunità ai produttori di PC e componenti”, ha scritto Jitesh Ubrani, analista di IDC. Sebbene Dell sia nota per i suoi pc, gli investitori si sono recentemente concentrati sul business dei server dell’azienda, che ha visto una rinascita grazie alla domanda di apparecchiature ad alta potenza in grado di gestire carichi di lavoro di intelligenza artificiale. Dell ha dichiarato di avere un arretrato di 2,9 miliardi di dollari per quei server a febbraio.

Gran parte dell’entusiasmo degli investitori dipende dal rapporto di Dell con Nvidia, il principale produttore di processori che alimentano carichi di lavoro di intelligenza artificiale, che aiuta Dell a proteggere chip ad alta potenza. Una clip virale dell’amministratore delegato di Nvidia Jensen Huang che pubblicizza le capacità del produttore di hardware è stata citata da Woodring la scorsa settimana come prova della relazione. “Se hai bisogno di qualcosa nel settore IT, qualsiasi cosa nel campo informatico e aziendale, sai esattamente chi chiamare: chiami Dell”, ha detto Huang. “È un buon accordo, quindi posso confermarlo”, ha detto Dell del rapporto della sua azienda con Nvidia. Tuttavia, la nuova era dell’informatica “richiede ogni tipo di nuova infrastruttura e capacità: certamente la nostra partnership con Nvidia è incredibilmente importante, ma ce ne sono altre e ce ne saranno altre”.

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC