NIKON
NIKON

Estate e sole: come evitare che lo smartphone si surriscaldi

Le temperature, per quanto a giorni alterni, stanno aumentando progressivamente e si prospetta un’estate piuttosto calda (almeno stando alle previsioni). Si parla di temperature record per le prossime settimane, quindi è bene tenere in considerazione che anche i dispositivi mobili, in particolare lo smartphone, subiranno questo incremento di caldo ambientale. I brand hanno migliorato il sistema di raffreddamento del SoC, della batteria e dell’elettronica, tuttavia il caldo torrido e il sole sono pericolosi per i device, soprattutto e esposti per troppo tempo. Se lo smartphone si surriscalda, si incappa in malfunzionamenti, blocchi o addirittura spegnimenti forzati. Per non parlare del fatto che la batteria riduce enormemente l’autonomia.

smartphone caldo estate igizmo

Perché le temperature alte sono pericolose per lo smartphone? Basta leggere cosa scrive ufficialmente Apple: oltre i 35 gradi ambientali, l’iPhone prenda precauzioni automatiche per proteggere i suoi componenti. Lo smartphone potrebbe surriscaldarsi per molte ragioni, ma ecco alcuni dei colpevoli più comuni:

  • Lasciare il dispositivo alla luce diretta del sole
  • Mantenere il device in un ambiente caldo, come un’auto in una giornata calda
  • Utilizzo del sistema di navigazione del telefono o altre attività ad uso intensivo del sistema in condizioni di caldo
  • Utilizzo eccessivo dello smartphone quando è in carica
  • Una batteria o un caricabatterie difettosi
  • Bug nel software
  • App non autorizzate o malware

Lo smartphone potrebbe surriscaldarsi per altre cause, come un’applicazione malfunzionante o anche una cover del telefono “soffocante”, ma i motivi sopra indicati sono le cause più probabili del surriscaldamento del tuo telefono.

Cosa fa il surriscaldamento allo smartphone? Se la temperatura interna del telefono supera il normale intervallo operativo e il dispositivo si surriscalda, potrebbero verificarsi dei problemi:

  • Potresti non essere in grado di utilizzare il telefono
  • Le operazioni sul telefono potrebbero rallentare
  • La ricarica potrebbe rallentare o interrompersi completamente
  • Il tuo segnale potrebbe essere indebolito
  • Il flash della tua fotocamera potrebbe essere disabilitato

Esistono anche possibili effetti dannosi permanenti: il surriscaldamento può causare danni permanenti alla batteria, alla Sim e ad altre parti cruciali all’interno del telefono.

Avviso di ricarica in attesa su un iPhone

Quindi come evitare che lo smartphone si surriscaldi? La cosa più importante è tenere lo smartphone lontano dalla luce solare diretta quando possibile, soprattutto quando fa caldo (per esempio, evitando di lasciarlo sul croscotto dell’auto: pericolosissimo). Lo smartphone potrebbe stare bene sull’erba in una giornata nuvolosa, ma più alta è la temperatura ambientale, meno il device potrà resistere al sole. In spiaggia, lo smartphone può surriscaldarsi in pochi minuti al sole. Lo stesso se lo metti in un punto soleggiato sul sedile dell’auto. 

È bene tenere lo smartphone lontano dalla luce diretta, che sia in tasca, dentro uno zaino o sotto un asciugamano/coperta o un cruscotto. Qualunque posto che lo tenga lontano dalla luce del sole funzionerà. È abbastanza semplice proteggere lo smartphone dal sole, ma anche le alte temperature possono causare il surriscaldamento del dispositivo. Dopo solo un’ora, ad esempio, l’interno di un’auto può raggiungere la temperatura record di 61 gradi mentre fuori ce ne sono 38. Quindi uno smartphone lasciato nel portabicchieri o sul supporto apposito potrebbe surriscaldarsi rapidamente e danneggiarsi. La risposta breve è: non tenere lo smartphone in un ambiente caldo per un lungo periodo di tempo, anche se non è esposto alla luce solare diretta. Ciò include auto, sauna, cucina, fuoco, tenda e simili.

La temperatura interna ottimale del telefono dovrebbe essere compresa tra 0º e 35º C. Per evitare il surriscaldamento,  Apple consiglia di conservare il dispositivo in un luogo in cui la temperatura sia compresa tra -20º e 45º C. Anche se potrebbe essere allettante come idea, è in realtà molto stupido mettere lo smartphone nel frigorifero (peggio ancora nel congelatore) per disperdere il calore. Facendo questo si riesce nell’impresa di rovinarlo definitivamente. I forum della community Apple contengono molti avvertimenti sui danni che puoi arrecare al tuo telefono mettendolo di colpo nel frigorifero quando è caldo.

Come evitare il surriscaldamento dello smartphone:

  • Non utilizzare app che richiedono un utilizzo intensivo della grafica o del processore quando il telefono è in carica . Ciò include enormi videogiochi mobili o app di streaming.
  • Aggiorna il software e le app del tuo sistema telefonico all’ultima versione disponibile. Un bug nel software può causare problemi di surriscaldamento, quindi rimani sempre aggiornato con il tuo software.
  • Evita i caricabatterie di terze parti e comunque non superiori a 30 Watt (sempre certificati, non presi dove capita). Quasi sempre starai bene, ma un caricabatterie dal design economico o comprato su una bancarella potrebbe facilmente causare il surriscaldamento del telefono.
NIKON
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
SHADOW NINJA
SUBSONIC