NIKON
NIKON

Arm vuole realizzare un chipset proprietario

Il produttore di chip Arm Ltd sta costruendo il proprio chipset per mostrare le capacità dei suoi prodotti, mentre cerca di attrarre nuovi partner per alimentare la crescita e sostenere l’offerta pubblica iniziale (IPO) prevista per la fine di quest’anno. Questo secondo quanto scrive il Financial Times.

Arm collaborerà con i partner di produzione per sviluppare il nuovo semiconduttore, ha scritto il Financial Times, citando persone informate sul movimento, aggiungendo che la società inglese ha creato un nuovo team di “ingegneria delle soluzioni” che guiderà lo sviluppo di questi prototipi di chip per dispositivi mobili, laptop e altra elettronica.

Il chip più recente della società sostenuta da SoftBank Group Corp, su cui ha iniziato a lavorare negli ultimi sei mesi, è “più avanzato” che mai, ha confermato il quotidiano FT, citando i dirigenti del settore. Il progettista del chipset non ha intenzione di vendere o concedere in licenza il prodotto e sta lavorando solo su un prototipo appositamente per Arm, ha affermato FT.

Arm è un importante fornitore di proprietà intellettuale per molte aziende produttrici di chip che, in particolare negli smartphone, nei tablet e nei dispositivi mobili, vanta collaborazioni con i principali produttori di SoC di terze parti (Qualcomm, MediaTek, Apple e così via). All’inizio di questo mese, Intel ha ufficializzato che lavorerà con Arm per garantire che i chip per smartphone e altri prodotti che utilizzano la tecnologia Arm possano essere realizzati negli stabilimenti Intel.

Arm non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento di Reuters.

NIKON
AIR TWISTER
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
PANTHEK
ARCADE1UP