NIKON
NIKON

Windows 11 si aggiorna e rinnova: da Bing con IA nel menu Start alla sinergia con iOS e Android

Microsoft presenta importanti novità per Windows 11, in un momento di grandi evoluzioni per la tecnologia che sta assumendo un ruolo sempre più importante nelle nostre vite; come nel caso dei PC Windows, che stanno diventando dei veri e propri protagonisti della quotidianità di tante persone e lo diventeranno sempre di più grazie alle novità introdotte dall’IA. Ed è proprio dall’intelligenza artificiale che parte l’aggiornamento di Windows 11 presentato da Microsoft che, con queste nuove feature vuole reinventare e migliorare il modo in cui gli utenti svolgono le proprie attività sui loro PC.

Nelle ultime tre settimane Microsoft ha presentato anche il nuovo Bing con intelligenza artificiale in anteprima per oltre un milione di persone in 169 Paesi e l’introduzione della nuova versione Bing per app mobile di Bing ed Edge e anche su Skype, aprendo così nuova era per la ricerca sul web, a questo link è possibile accedere al nuovo Bing, tramite la lista d’attesa.

Con le nuove funzionalità si fa un ulteriore passo avanti, grazie alla combinazione della semplicità d’uso del PC Windows con le straordinarie capacità del nuovo Bing dotato di intelligenza artificiale. Presto centinaia di milioni di utenti di Windows 11 potranno accedere a questa nuova tecnologia per cercare, chattare, rispondere a domande e generare contenuti direttamente da una barra delle applicazioni di Windows che è stata migliorata così che tutte le esigenze di ricerca siano in un’unica posizione facile da trovare.

Sono state introdotte nuove funzionalità che renderanno più semplice l’uso di Windows 11. Ad esempio, sarà possibile collegare l’iPhone direttamente al PC Windows 11 utilizzando una nuova anteprima di Phone Link per iOS. Inoltre, è stata migliorata l’esperienza touch, i widget a schermo intero e un accesso rapido all’app Windows 365. Windows 11 include anche nuove funzioni di intelligenza artificiale in Start, oltre a continui aggiornamenti per rendere il sistema operativo più accessibile e sostenibile.

Con questa novità, Microsoft desidera eliminare le barriere per coloro che utilizzano gli iPhone introducendo Phone Link per iOS. Grazie a questa novità, infatti, Windows 11 consente agli utenti Apple di non perdere nessuna chiamata o messaggi importanti.

L’aggiunta di questo nuovo elemento si inserisce all’interno degli obiettivi di Microsoft per facilitare l’uso della tecnologia per tutti, avvicinando gli utenti sempre di più a ciò che è per loro più importante, come un accesso agevolato alla gallery dell’iPhone con l’integrazione di iCloud nell’app Foto. Per saperne di più sull’anteprima di Phone Link per iOS è possibile visitare il Windows Insider Blog.

Novità per gli utenti Android

Le funzionalità di Phone Link sono disponibili, inoltre, per gli utenti Android da diverso tempo, con questo aggiornamento si rafforza la connessione tra un dispositivo Android e un PC Windows.

Grazie alle nuove feature, gli utenti Samsung avranno una connessione ancora più semplice, con l’attivazione dell’hotspot personale del telefono che si abilita con un solo clic dall’elenco delle reti Wi-Fi sul PC. Inoltre, attraverso i Siti web appena presentati, gli utenti Samsung hanno la possibilità di trasferire facilmente le sessioni del browser dallo smartphone al PC Windows, continuando a navigare senza problemi.

Nuove funzioni di Windows 11 progettate per semplificare la vita di tutti i giorni grazie all’AI

Lo scorso anno Microsoft ha presentato Windows Studio Effects, che aiuta gli utenti, grazie all’intelligenza artificiale avanzata, a personalizzare l’audio e il video in qualsiasi situazione.

Effetti come il riconoscimento del volto, la sfocatura dello sfondo, l’inquadratura automatica e la messa a fuoco vocale, disponibili per l’uso con la fotocamera e il microfono integrati, migliorano l’esperienza dell’utente durante le videochiamate. Con questo aggiornamento è ancora più facile trovare e regolare le impostazioni di Windows Studio Effects direttamente dalla barra delle applicazioni nelle impostazioni rapide. Ora è possibile regolare istantaneamente la sfocatura dello sfondo, il contatto visivo e l’inquadratura automatica e applicarli alle applicazioni di comunicazione preferite, con una perfetta integrazione in Microsoft Teams.

Diverse connessioni abilitate grazie a un semplice clic 

Con l’introduzione di Windows 11 è stata presentata anche l’integrazione di Microsoft Teams attraverso la funzione Chat disponibile dal desktop sulla barra delle applicazioni, rendendo più semplici le connessioni degli utenti. Grazie a questo aggiornamento, l’esperienza della firma Chat è stata completamente rinnovata per rendere più facile l’anteprima del video e l’avvio di una chiamata o la condivisione di un link di chiamata attraverso qualsiasi app. È inoltre possibile accedere in modo più rapido e semplice a tutte le conversazioni, con la possibilità di navigare tra le conversazioni in Chat, il tutto in un’unica finestra.

Novità per l’app Quick Assist

Grazie alle nuove implementazioni è possibile aprire l’applicazione Quick Assist direttamente dal menu Start, facilitando così la connessione, sfruttando anche la nuova possibilità di passare dalla condivisione dello schermo al controllo completo durante una sessione per dare o ricevere aiuto. Inoltre, è disponibile un nuovo puntatore laser che può essere utilizzato per evidenziare un’icona, un menu o qualsiasi altra cosa sullo schermo, in modo da poter guidare gli utenti nel processo di apprendimento.

Le notizie e le informazioni sono a portata di swipe

Le notizie sono sempre più fruibili e arrivano in maniera istantanea, da qui nasce l’esigenza dell’utente di consultare rapidamente gli ultimi titoli dei giornali, il punteggio della partita, controllare le azioni, il meteo o persino l’agenda, ma senza doversi destreggiare tra più dispositivi. Con Widgets non è necessario: le notizie e le informazioni sono a portata di mano e senza interruzioni.

Con l’espansione dei Widget che includono Phone Link, Xbox Game Pass e partner come Meta e Spotify, rimanere informati real-time non è mai stato così semplice: basterà, per esempio, cliccare sull’icona del meteo nella barra delle applicazioni o scorrere il dito da sinistra, per attivare i Widget che forniscono informazioni importanti a colpo d’occhio. Con il lancio dei nuovi Widget, Microsoft vuole creare un’esperienza sempre più facile e nuovi modi per gli sviluppatori di raggiungere i clienti Windows. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito web dedicato

Windows migliora l’esperienza touch

Accade sempre più frequentemente di utilizzare il PC in situazioni informali seduti ad esempio sul divano. In questi casi è facile che tastiera e mouse non vengano utilizzati ed è quindi importante massimizzare la reattività dello schermo al tatto per ottimizzare l’esperienza dell’utente. 

Navigare in modo rapido e intuitivo sui dispositivi touchscreen senza l’utilizzo di mouse e tastiera è sempre più importante per gli utenti Windows. I recenti miglioramenti, come i controlli touch per Snap, che consentono di disporre le finestre con un semplice tocco, i nuovi gesti tattili per il touchscreen che permettono di aprire e chiudere facilmente Start, Widget e impostazioni rapide, hanno reso più semplice l’esperienza utente sui dispositivi touch. Ora è possibile massimizzare la superficie dello schermo e la flessibilità quando si utilizza il dispositivo senza tastiera grazie alla barra delle applicazioni a scomparsa. Quando si scollega lo schermo, la barra delle applicazioni scompare all’istante. Per aprire un’altra applicazione o controllare il riquadro dei widget sarà sufficiente scorrere verso l’alto per espanderlo e facilitare la navigazione.

Registrazione dello schermo con Snipping Tool

Grazie al nuovo registratore di schermo integrato in Snipping Tool ora è possibile registrare facilmente anche lo schermo, in formato video. Snipping Tool dispone, infatti, di nuove funzionalità che consentono di catturare, salvare e condividere facilmente il contenuto creato, direttamente nell’app. Per utilizzare la funzionalità di registrazione dello schermo è possibile cercare e lanciare Snipping Tool tramite Ricerca sulla barra delle applicazioni e selezionare “Registra”. Gli screenshot verranno salvati automaticamente in una cartella predefinita. È possibile accedere rapidamente a Snipping Tool con lo shortcut: Tasto Windows + Maiuscolo + S.

Navigazione del Notepad più semplice con le Tab

Per gli sviluppatori è importante catturare rapidamente linee di codice da riutilizzare. L’app Notepad di Windows 11 risponde a questa esigenza. Nell’app Notepad sono state introdotte le Tab che consentono non solo di organizzare i dati in modo semplice ma anche la possibilità di passare da una nota all’altra e creare codici pronti per la compilazione senza problemi di formattazione. È sufficiente aprire l’app Notepad e fare clic sull’icona + per creare una nuova tab.

Le nuove feature di accessibilità includono il supporto per i display braille e un accesso vocale migliorato nelle app principali

Microsoft introduce nuove funzionalità per consentire una maggiore accessibilità a Windows 11, come per esempio l’applicazione Narrator, che ha esteso il supporto a un maggior numero di display braille, tra cui 3 nuovi display Designed for Surface di HumanWare. Ora è possibile passare, senza interruzioni, da Narrator ad altri screen reader mentre si utilizza il display braille. Questa funzionalità fondamentale fa sì che Narrator possa interagire senza problemi con gli accessori creati per l’accessibilità assicurando alle persone non vedenti la possibilità di utilizzare Windows con facilità.

Sono stati introdotti anche nuovi miglioramenti per la funzionalità di accesso vocale per offrire una soluzione più flessibile e migliorata. È possibile utilizzare l’accesso vocale con le principali app Microsoft di Windows 11, dai documenti Word alla gestione dei file in “Esplora file”. Sia che si tratti di connettersi, collaborare o creare, è quindi possibile utilizzare facilmente il proprio dispositivo Windows anche senza tastiera e mouse. A questo link è possibile trovare un elenco completo dei comandi vocali.

Controllare l’impatto ambientate grazie alle nuove raccomandazioni di risparmio energetico

Windows continua il suo percorso di investimenti in tecnologia sostenibile e vuole offrire agli utenti le condizioni per ridurre più facilmente la propria impronta di carbonio. Grazie ai nuovi comandi e ai suggerimenti inseriti nelle impostazioni di sistema, è possibile comprendere più facilmente le proprie scelte e agire per regolare le impostazioni in modo da fare la scelta migliore per un uso personale del PC e per l’ambiente.

Sfruttare la potenza dell’intelligenza artificiale per trovare i file necessari consigliati nel menu Start

Per gli utenti che utilizzano Windows per il business, sono state introdotte delle novità per consentire un accesso più rapido e semplice, sia che si tratti di un file o del PC in cloud.Da oggi, infatti, sui dispositivi Windows 11 Pro e successivi che hanno aderito ad Azure Active Directory (AAD), l’esperienza utente sarà sempre più personalizzata grazie ai contenuti consigliati dall’intelligenza artificiale all’interno del menu Start. È sufficiente fare clic per aprire il menu Start e trovare contenuti correlati che, ad esempio, consentiranno agli utenti di prepararsi alle riunioni, accedere rapidamente ai file a cui stanno collaborando e altro ancora.

Anche in File Explorer saranno disponibili nuove funzionalità come la ricerca dei file più veloce ai file locali e cloud consigliati, esattamente dove servono.

Accesso a PC Cloud con la nuova app Windows 365

L’app Windows 365 è ora disponibile nel Microsoft Store per rendere più rapido l’accesso al PC Cloud. Con l’app Windows 365 è possibile, infatti, accedere al PC Cloud direttamente da desktop, offrendo un’esperienza personalizzata in base alle impostazioni, al profilo e alle abitudini di lavoro. Inoltre, per gli amministratori IT sarà più semplice abilitare i dipendenti con un’esperienza di single sign-on. È possibile scaricare l’app a questo indirizzo https://aka.ms/Windows365app.

Come sfruttare tutte le nuove funzionalità

Attraverso l’introduzione di nuove funzionalità Windows conferma il proprio impegno a migliorare costantemente l’esperienza degli utenti di Windows 11. Questo aggiornamento offre la potenza dell’intelligenza artificiale di Bing e nuove funzionalità per rendere più facile per tutti rimanere connessi, sia con le persone che con i contenuti più importanti. Queste nuove esperienze inizieranno a essere disponibili da oggi, tramite Windows Update e le nuove app disponibili tramite gli aggiornamenti1 su Microsoft Store. Gli utenti con dispositivi idonei che eseguono Windows 11, versione 22H2 e che sono interessati a sperimentare queste nuove funzionalità possono scegliere di farlo aprendo le impostazioni di Windows Update (Impostazioni > Windows Update) e selezionando Controlla aggiornamenti2. La disponibilità completa delle nuove funzionalità tramite Windows Update è prevista nell’aggiornamento mensile di sicurezza di marzo 2023 (i clienti commerciali possono saperne di più a questo link).

Per avere maggiori informazioni sulle novità di Windows 11 è possibile visitate questo link.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato