NIKON
TOPPS

Tsmc: “La ripresa dei chip nel 2024 sarà merito dalla IA”

CC Wei è il nuovo presidente di Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. (Tsmc): per la prima volta, da anni, la sua carica si somma a quella di amministratore delegato. Secondo Wei, le aspettative di sviluppo dell’intelligenza artificiale alimentano le speranze di traguardare una ripresa del settore dei semiconduttori nel 2024. Wei, che ha assunto formalmente nominato presidente della società, è rimasto fedele alle precedenti proiezioni di una crescita del mercato dei chip del 10% quest’anno, escludendo il vasto settore delle memorie. Ma questo outlook è stato ridimensionato ad aprile, quando è stata sottolineata la debolezza dei mercati degli smartphone e dei personal computer.

tsmc wei ia igizmo

L’ascesa di Wei significa un cambio della guardia in un’azienda fondata da Morris Chang e che si trova nel cuore del boom globale dell’intelligenza artificiale. Tsmc rimane il singolo produttore di chip più importante per Apple e per Nvidia, perché i componenti sono considerati fondamentali per la formazione e l’hosting dei servizi di intelligenza artificiale. Le parole di Wei consolidano il potere sotto un unico esecutivo mentre Tsmc espande la produzione all’estero nel modo più significativo nei suoi quasi quattro decenni di storia. Wei ha descritto come Tsmc stesse facendo progressi nella costruzione del suo stabilimento in Arizona. Ma Wei ha sottolineato anche che Tsmc inizierà sempre ad adottare la tecnologia più avanzata a Taiwan, prima di considerare di impiegarla altrove. E si è impegnato a restare fedele al modello di business di Tsmc nel lungo periodo.

Wei inizia la sua presidenza in una settimana in cui Taiwan è sotto i riflettori. Molti dei più grandi dirigenti tecnologici del mondo si sono riuniti al Computex di Taipe. Tsmc ha convocato l’assemblea degli azionisti la stessa mattina in cui Gelsinger ha tenuto il suo discorso al Computex. I dirigenti del forum finora hanno fatto eco alle prospettive di Wei di un ritorno a una crescita solida dopo anni di malessere, in parte a causa del boom dell’intelligenza artificiale. A prescindere dall’andamento del mercato, Tsmc non procederà con il riacquisto di azioni proprie o un frazionamento, in risposta alla domanda di un azionista. L’azienda ha bisogno di liquidità per effettuare investimenti e trarre vantaggio dalla crescita futura del settore, hanno affermato.

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC