NIKON
NIKON

PG Nationals: le finali per Tom Clancy’s Rainbow Six Siege

Ci siamo quasi. Ha preso il via il countdown in vista delle finali del Spring Split 2021 del Tom Clancy’s Rainbow Six Siege PG Nationals. Ossia, l’esclusivo torneo dedicato a uno dei videogame più seguiti al mondo dalla community eSport. I due team finalisti, i Mkers, reduci dall’incredibile avventura del Six Invitational, e gli Outplayed, squadra che si è fatta strada nella competizione a partire dai qualifier delle relegations, si sfideranno. In palio il titolo di campioni italiani. Per seguire la sfida all’ultimo colpo, basta collegarsi sul Canale Twitch Rainbow Six dalle ore 15,30 di domenica prossima, 27 giugno. 

PG Nationals, praticamente un derby

Entrambe le squadre vedono tra le proprie fila alcuni dei pro-player più in crescita a livello europeo e rappresentano il meglio della scena competitiva italiana di Rainbow Six Siege. Gli Outplayed durante la regular season sono gli unici ad essere riusciti a imporsi sui Mkers. Che invece saranno chiamati a mantenere fede ai pronostici dopo la già avvenuta qualificazione alla European Challenger League e in seguito all’esperienza mondiale. La finale sarà commentata dagli esperti Chinook e Etrurian, affiancati da Raf “IlSolitoMute” della R6ItaCom, Matteo “Torok” Bellotti, ex proplayer, e Riccardo “Hybrid” Massimino. Prima della resa dei conti, poi, ci sarà spazio per diversi momenti di intrattenimento, tra cui un’imperdibile Staff Rumble tra i team e una serie di contenuti dedicati a Tom Clancy’s Rainbow Six Extraction, il nuovo gioco ambientato nell’universo di Rainbow Six in uscita il 16 settembre 2021. Da non dimenticare, anche l’avvincente sfida per il terzo e quarto posto tra Reply Totem e Macko Esports.

In palio titolo e qualificazione a European Challenger League

Chi avrà la meglio tra gli Outplayed, rivelazione del torneo, e i Mkers, favoriti e ormai colonna portante della scena esport italiana? Chi si aggiudicherà la finale conquisterà il titolo di Campione d’Italia e l’accesso alla finale annuale della manifestazione, che si terrà a luglio. La finale stagionale metterà in palio l’opportunità di partecipare alla prestigiosa European Challenger League, manifestazione che si pone alla base dell’ecosistema eSport di Ubisoft nel Vecchio Continente.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato