OTL

Pochi giorni dopo il fischio d’inizio del campionato di Seria A, Hisense Italia annuncia la nuova partnership con il club nerazzurro dell’Inter. La filiale italiana dell’azienda che opera nel settore degli elettrodomestici e dell’elettronica di consumo stringe l’accordo con la squadra nerazzurra fino alla stagione 2024/2025. Accomunate dai valori fondamentali di innovazione e ricerca della migliore performance, sia sul campo da gioco sia all’interno delle case dei consumatori, Hisense e Inter hanno saputo affermarsi nei rispettivi settori di appartenenza, attraverso una storia di crescita e sviluppo, costellata di grandi successi e traguardi. La condivisa visione ambiziosa del futuro e il costante impegno per lo sviluppo di soluzioni all’avanguardia hanno permesso ai due brand di creare un legame forte e di fiducia con i propri consumatori e tifosi, con una particolare attenzione alle nuove generazioni.

Hisense e la strategia marketing

La partnership con l’Inter sarà un importante tassello nella strategia di marketing di Hisense per promuovere i prodotti di punta del brand verso un pubblico ancora più ampio. Oltre alla visibilità del marchio in occasione delle partite casalinghe sui pannelli Led a bordocampo e sul maxischermo, l’Inter utilizzerà i prodotti della multinazionale cinese in tutte le location del club, tra cui le sale hospitality dello stadio, la sede del club e le strutture di allenamento. Il product placement non si limiterà ai televisori e proiettori, ma avrà come oggetto anche le soluzioni di home appliance quali forni, microonde, frigoriferi e cantinette.

Il legame con il grande calcio

Questa partnership rappresenta per Hisense un’ulteriore conferma della vicinanza al mondo del calcio. Dopo le sponsorship dei principali campionati, dagli Europei ai Mondiali e del Paris Saint-Germain, l’azienda rafforza ora la sua presenza nel panorama italiano. “Comincia un’importante collaborazione tra Hisense e Inter che non si limiterà solo alla visibilità del brand ma che darà all’azienda rilevanti opportunità di integrazione. Questa scelta è stata meditata a lungo ed è il risultato di una comunanza di valori e dell’aver trovato un’organizzazione efficiente nel team nerazzurro. Per Hisense questo è l’inizio di un lungo percorso che porterà allo sviluppo di nuovi progetti nei prossimi anni che segneranno un passo importante per entrambi per un futuro di successi insieme”, ha sottolineato Gianluca Di Pietro, amministratore delegato di del colosso cinese.