google maps news
ims22

Google Maps sta per accogliere nuovi miglioramenti tra cui i prezzi dei pedaggi, una mappa di navigazione più dettagliata e aggiornamenti iOS per aiutare a pianificare la guida, risparmiare denaro ed esplorare una nuova luogo. Per semplificare la scelta tra strade a pedaggio e strade normali, Google sta introducendo per la prima volta i prezzi dei pedaggi in Maps.

L’app dunque mostrerà il prezzo del pedaggio stimato per la destinazione prima di iniziare la navigazione grazie alle informazioni ottenute dagli enti locali che gestiscono i pedaggi. Google esamina una serie di fattori come il costo dell’utilizzo di un abbonamento a pedaggio o altri metodi di pagamento, il giorno della settimana e quanto dovrebbe costare il pedaggio nel momento specifico in cui si percorrerà la strada.

Non è detto però che sia necessario seguire strade con pedaggio. Quando sarà disponibile un percorso gratuito, Google Maps proporrà il percorso come opzione. Come sempre, si può scegliere di evitare di vedere completamente i percorsi con strade a pedaggio. Basta toccare i tre punti nell’angolo in alto a destra delle indicazioni stradali in Google Maps per visualizzare le opzioni del percorso e selezionare “Evita pedaggi”.

L’aggiornamento di Google Maps con i prezzi dei pedaggi su Android e iOS sarà pubblicato nel corso del mese e per circa 2.000 strade a pedaggio negli Stati Uniti, in India, in Giappone e in Indonesia, con altri Paesi in arrivo a breve.

Schermo del telefono che mostra i nuovi prezzi dei pedaggi in Google Maps

Google Maps migliora i dettagli delle mappe

Google sta anche aggiungendo a Maps nuovi e ricchi dettagli per migliorare l’esperienza di navigazione e per raggiungere superiori livelli di sicurezza. Oltre a mostrare semafori e segnali di stop lungo il percorso, compariranno dettagli migliorati come i contorni degli edifici e le aree di interesse. E, in determinate città, le informazioni saranno ancora più dettagliate, come la forma e la larghezza di una strada, comprese le medie e le isole. Questo permetterà di capire meglio dove ci si trova per ridurre le probabilità di effettuare cambi di corsia dell’ultimo minuto o sbagliare una curva o direzione.

La nuova mappa di navigazione di Google Maps inizierà a essere lanciata in alcuni paesi nelle prossime settimane su Android, iOS, Android Auto e CarPlay.

Un telefono Pixel e un iPhone che mostrano la navigazione aggiornata con segnali di stop e semafori

Modi più semplici su iOS

Google Maps migliora l’integrazione con iPhone, perché permette di utilizzare Siri per cercare indicazioni mentre si è al volante o cercare rapidamente punti di interesse. Big G sta preparando una serie di aggiornamenti per iOS che semplificano l’utilizzo di Maps in movimento.

  • Accedi a Google Maps dalla schermata iniziale con nuovi widget: il nuovo widget di viaggio consente di accedere ai viaggi aggiunti nella scheda Vai dalla schermata iniziale di iOS, rendendo ancora più facile ottenere indicazioni stradali. Si può vedere l’orario di arrivo, la prossima partenza per il viaggio in transito e persino un percorso suggerito se si sta guidando. Si sta anche rimpicciolendo il widget di ricerca di Google Maps esistente in modo da poter cercare i luoghi preferiti o navigare verso destinazioni frequenti con un piccolo tocco. 
  • Naviga dal tuo Apple Watch: dall’Apple Watch si potranno ottenere indicazioni stradali su Maps, così che non sarà più necessario iniziare la navigazione dall’iPhone. Si può anche aggiungere la complicazione “Portami a casa” sull’orologio e toccarla per avviare la navigazione verso casa su Google Maps.
  • Cerca e ottieni indicazioni stradali con Siri e Spotlight: Google Maps si sta integrando direttamente in Spotlight, Siri e nell’app Shortcuts su iOS. Dopo aver impostato le scorciatoie, sarà sufficiente pronunciare la classica frase “Ehi Siri, ottieni indicazioni stradali” o “Ehi Siri, cerca in Google Maps” per accedere immediatamente alle utili informazioni di Google Maps. 

Per ulteriori informazioni su come utilizzare Maps come copilota per i viaggi su strada, dai un’occhiata a questi suggerimenti .