NIKON
TOPPS

#Cuoriconnessi fa tappa a Forlì: il progetto riparte dalla città di Unieuro

Il giorno 8 maggio 2024 è stato importante per Forlì, perché la città dove nel 2016 è partito #cuoriconnessi (il progetto di sensibilizzazione contro il cyberbullismo e a favore di un utilizzo consapevole della rete e della tecnologia) ha ospitato una tappa dell’iniziativa nata dalla collaborazione di Unieuro e Polizia di Stato. Tanta strada è stata fatta da quel primo appuntamento di otto anni fa; ad oggi sono migliaia gli studenti incontrati nei teatri, nelle scuole di tutte le principali città italiane e online e, ancora una volta a Forlì, è stato rinnovato l’impegno a proseguire questo percorso virtuoso, che coinvolge giovani, famiglie e docenti di tutta la penisola.

Alla Fabbrica delle Candele, in presenza di 130 studenti e oltre 26.000 collegati in diretta streaming, lo storyteller Luca Pagliari ha raccontato alcune toccanti storie raccolte nella collana #cuoriconnessi, coinvolgendo anche alcuni protagonisti sul palco. Tra questi Alessandro, che ha condiviso l’esperienza drammatica di suo figlio Thomas, un giovane ormai segnato in maniera indelebile da episodi di cyberbullismo, che gli hanno tolto il sorriso e condizionano a distanza di anni il suo rapporto con il mondo esterno.

Ecco un momento clou dell’intervento di Giancarlo Nicosanti Monterastelli, amministratore delegato di Unieuro:

Insieme a lui sono intervenuti anche Lucia Marseglia, Ispettore di Polizia Postale di Bologna e Massimiliano Vannini, Sovraintendente Capo della Polizia di Stato, che hanno ribadito l’importanza di rivolgersi alle istituzioni per ricevere supporto e non far sentire soli ragazzi e famiglie. Durante l’atteso appuntamento cittadino sono intervenuti anche il Sindaco di Forlì Gian Luca Zattini, il Questore Claudio Mastromattei e l’Amministratore Delegato di Unieuro Giancarlo Nicosanti Monterastelli che hanno evidenziato come questa iniziativa rappresenti un esempio virtuoso di collaborazione tra pubblico e privato.

Durante la mattinata è stato presentato in anteprima il trailer del nuovo docufilm di #cuoriconnessi, “Non ne vale la pena”, che racconta testimonianze di adolescenti – autori di reati online – impegnati in un percorso di recupero e di crescita personale, durante il quale hanno preso coscienza e consapevolezza della gravità delle loro azioni. Il docufilm sarà disponibile in autunno per tutte le scuole sul sito cuoriconnessi.it.

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC