PALADONE

Favorire una cultura dell’anti-spreco, responsabilizzando le giovani generazioni a scegliere, anche quando fanno la spesa, di contribuire ad un consumo, conservazione e recupero del cibo più sostenibile grazie a comportamenti virtuosi. Questo è l’obiettivo di Carrefour Italia, che nell’ambito della propria strategia di digital innovation approda su TikTok e lancia la challenge #CarrefourZeroSprechi.

Gli utenti saranno chiamati a condividere un video di una loro ricetta o di un piatto, realizzati utilizzando i prodotti prossimi alla scadenza selezionati all’interno dei punti vendita Carrefour Italia, per dare prova di come, con un po’ di accortezza nel momento della spesa e un pizzico di inventiva in cucina, si possano realizzare piatti deliziosi, senza sprechi alimentari. Per ogni video pubblicato, Carrefour si impegnerà a donare 1kg di prodotti a Banco Alimentare che li distribuirà alle strutture caritative convenzionate e che aiutano persone e famiglie in difficoltà sul territorio.

L’attivazione avviene sulla piattaforma social più in voga tra i giovani italiani, con il 58% degli utenti iscritti under 24 e una sempre crescente fetta di Millennials. Su TikTok inoltre, il 54% dei Creators si professa “foody”, amante del buon cibo, e più incline a fare scelte eco-friendly. La campagna è stata curata da Caffeina, Digital Native Agency che accelera gli experience brand.

Antonio Marella, Partner & COO di Caffeina, dice: “Costruire insieme un progetto che porta un impatto reale sulle persone, è sempre il nostro obiettivo principale. In questo caso, l’impatto tangibile prende la forma di un’attività benefica su uno dei canali più in crescita degli ultimi anni. Un touch point in più per comunicare gli asset del brand, come la strategia di Act For Food e in questo caso l’attenzione al food waste”.

Spiega Gilles Ballot, Direttore Merci, Marketing e E-Commerce di Carrefour Italia: “Il nostro è un impegno continuativo per favorire una vera e propria transizione alimentare verso modelli di produzione, distribuzione e consumo più sostenibili. Vogliamo coinvolgere tutti i nostri collaboratori e i nostri clienti per agire insieme a favore di una riduzione degli sprechi. Lo facciamo attraverso un nuovo linguaggio, consapevoli delle potenzialità dei nuovi canali digitali e dell’importanza di partire dalle generazioni più giovani per sensibilizzare, divertendosi”.

L’attivazione, fatta di un’esperienza interattiva, vedrà coinvolti inizialmente tutti i collaboratori di Carrefour Italia da maggio 2021, per poi essere lasciata accessibile all’audience dei Creators individuati per coerenza con i valori della marca e con il canale scelto, e sarà lanciata con una pianificazione di contenuti nativi, propri di TikTok da luglio 2021.