PANTHEK
BEKO

Xbox: le principali novità annunciate alla Games Developers Conference 2024

Xbox, in occasione della Games Developers Conference 2024 ha annunciato a presentato alcune importanti novità legate alle modalità con cui la divisione gaming che fa capo a Microsoft intende supportare il mondo degli sviluppatori videoludici.

Xbox: una partnership forte con gli sviluppatori videoludici

Xbox ribadisce la propria ferma volontà di fornire un sostegno continuativo a tutti gli sviluppatori con l’obiettivo di favorire la loro crescita a livello globale: infatti, collabora con oltre 5.000 sviluppatori in 147 paesi. Attualmente ci sono più di 3.500 titoli in sviluppo attivo per la piattaforma gaming. E ancora: in termini di attività, gli sviluppatori hanno rilasciato più di 4.000 giochi su Xbox dal 2013, con oltre 1.000 titoli nell’ultimo anno. Guardando alla prospettiva, Xbox evidenzia che sta lavorando con più di 150 team provenienti da gruppi sottorappresentati attraverso il Developer Acceleration Program, un terzo dei quali ha pubblicato un gioco su Xbox dall’inizio del programma. Più di 100 nuovi sviluppatori di Xbox nel sud-est asiatico, in Africa e in India stanno portando i loro giochi sulla nostra piattaforma grazie al supporto dedicato di ID@Xbox in queste regioni. Il mese di gennaio ha registrato il più alto coinvolgimento di sempre sulle console Xbox.

Lanciato il Gaming for Everyone Product Inclusion

Ma non solo. In occasione della Games Developers Conference 2024, Xbox ha condiviso pubblicamente per la prima volta il Gaming for Everyone Product Inclusion Framework, un insieme di risorse che hanno l’obiettivo di aiutare gli sviluppatori di videogiochi – e l’industria videoludica in generale – a inserire intenzionalità e inclusione nei prodotti che realizzano attraverso quattro aree chiave: Approachability, Representation, Globalization and Accessibility Insieme, rappresentano le Inclusive Growth Doorways. Per aiutare gli sviluppatori ad utilizzare il Framework Xbox ha creato un Resource Hub, accessibile tramite l’apposita piattaforma, che include esempi tangibili, best practice, casi di studio e altro ancora. La divisione gaming ha utilizzato e migliorato questo framework internamente dal 2019 ed ora fruibile e condiviso.

BEKO
AIR TWISTER
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
PANTHEK
ARCADE1UP