NIKON
NIKON

Windows Update: Microsoft usa la patch KB5021751 per vedere se avete installata una versione di Office fuori supporto

L’aggiornamento è distribuito da Windows Update e viene scaricato automaticamente sui PC con Windows 10 e 11. Verrà eseguito silenziosamente senza installare nulla sul dispositivo dell’utente. Per ora non è ancora passato dal mio notebook Windows 10 22H2.
Il suo unico scopo è verificare se sul dispositivo è installata una versione di Microsoft Office 2007, 2010 o 2013. Microsoft Office 2013 non è ancora tecnicamente non supportato, ma raggiungerà la fine del supporto nell’aprile 2023.
Dopo un mesetto dal rilascio Microsoft ha spiegato che l’aggiornamento raccoglie dati diagnostici e sulle prestazioni per stimare l’utilizzo delle versioni di Office installate e determinare il modo migliore per supportare e riparare questi sistemi. Questi dati vengono raccolti dalle voci di registro. L’aggiornamento non raccoglie dettagli sulla licenza, contenuti dei PC dell’utente o dati su prodotti non Microsoft. Microsoft valorizza, protegge e difende la privacy.
Naturalmente le versioni di Office a 32 bit fuori supporto funzionano ancora tranquillamente, basta controllare nelle opzioni Privacy che macro e active X siano disattivati come dovrebbe già essere per qualunque file non creato nel PC. In alternativa basta scaricare la più diffusa suite Office open-source gratuita, Libre Office.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato