OTL

Vertigo Games, il ramo di pubblicazione e sviluppo specializzato in VR di Plaion (in precedenza Koch Media), annuncia diverse nuove features di gioco dei suoi titoli VR 2022 durante la Gamescom in scena a Colonia fino a domenica 28 agosto. Si tratta di un tris composto da Hellsweeper VR, After The Fall: Reclamation Season e PathCraft.

Vertigo Games, le nuove features dei titoli

Le novità firmate Vertigo Games sono svariate. Hellsweeper VR, gioco di combattimento roguelike in prima persona guidato dalla community, arriverà su Meta Quest 2 e PC VR nel quarto trimestre del 2022. Da una varietà di elementi magici e armi, a un sistema di locomozione senza esclusione di colpi, Hellsweeper VR utilizza meccaniche innovative che sfideranno sia i giocatori esperti che i nuovi arrivati. Collegando i giocatori su tutte le principali piattaforme VR attraverso un coop multiplayer all’avanguardia dal lancio a dicembre 2021, After The Fall, valutato molto positivamente, lancia una nuova stagione il 15 settembre. Con oltre 55.000 utenti attivi mensili, After the Fall è ora supportato dalle cuffie Pico Neo. La nuova stagione porta un sacco di nuovi arsenali e modalità, diverse nuove mappe e molteplici aggiornamenti sulla qualità della vita. Infine, il puzzle platformer PathCraft rivela due nuove features di gioco. Il titolo su Meta Quest 2 farà scervellare i giocatori su oltre 80 intricati enigmi con meccaniche di gioco di facile comprensione e una curva di apprendimento impegnativa. I giocatori che sono alla ricerca di una sfida aggiuntiva potranno creare i propri livelli utilizzando l’editor di livelli. Facendo un uso ottimale delle funzionalità di Meta Quest 2, PathCraft supporterà anche l’hand-tracking 2.0.