NIKON
TOPPS

Usa la IA dei Pixel 8 per creare la grafica dei vestiti: il caso di Msgm

In occasione della Milano Fashion Week Uomo, il brand di moda Made in Italy MSGM ha presentato una capsule collection con immagini scattate con i Pixel 8 e Pixel 8 Pro. Questa prima collaborazione nel suo genere tra Google e MSGM unisce moda e tecnologia, con l’aiuto dell’intelligenza artificiale Per sviluppare lo stile unico della collezione, Google ha fornito agli stilisti di MSGM di Pixel 8 e Pixel 8 Pro. I pattern stampati sui capi sono tutti stati realizzati nella zona della metropolitana di Milano utilizzando la modalità di Pixel “Esposizione lunga” e modificate con Magic Editor.

Sui Pixel 8 la modalità “Esposizione lunga” utilizza l’iA della fotocamera per aggiungere in modo creativo la sfocatura e catturare il movimento della scena simulando una lunga esposizione tradizionale che sfuma il muoversi degli oggetti inquadrati. Per ottenere questo effetto con le fotocamere tradizionali è necessario un treppiede, ma Google si è affidato alla computational photography per rendere più accessibile la modalità di scatto direttamente sullo smartphone.

Le immagini scattate con la modalità “Esposizione lunga” sono state modificate direttamente sul Pixel 8 con il Magic Editor. Con Magic Editor è possibile effettuare modifiche complesse senza necessariamente vantare competenze da professionista. Utilizzando una combinazione di tecniche supportate dalla IA (tra cui l’IA generativa) questa funzione consente di apportare modifiche a parti specifiche di un’immagine (in questo caso, gli elementi di una stazione della metropolitana) al fine di ottenere un controllo ancora maggiore sulla resa finale della foto.

I Google Pixel 8 sono diventati un partner di lavoro per MSGM che ha consentito agli stilisti di esprimere appieno la loro creatività. “Celebrare l’intersezione tra moda e tecnologia è come un viaggio nel tempo digitale, una collezione che riflette sulla velocità della nostra epoca” – spiega il fondatore di MSGM Massimo Giorgetti – “MSGM e Google Pixel convergono per creare non solo abiti, ma un’espressione di contemplazione sul digitale e sul tempo perduto che vogliamo riscattare. Ogni pezzo è un frammento di memoria digitale, un cenno al passato e un salto nel futuro. La collaborazione va oltre i tessuti e i ricami”. Per scoprire la Capsule Collection MSGM x Google Pixel consigliamo di visitare il sito di MSGM.

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC