GAMESEAT

Tanti auguri Tomb Raider. Il publisher Square Enix, Crystal Dynamics ed Eidos-Montréal festeggiano il 25° anniversario della serie Tomb Raider annunciando nuove esperienze e offerte che sono disponibili ora o lo saranno presto per i fan della celebre serie di videogiochi.

Tomb Raider: 20 titoli, 85 milioni di gamer

Dal suo debutto nell’ottobre del 1996, la serie di videogiochi ha venduto più di 85 milioni di copie in tutto il mondo con più di 20 titoli e vinto dozzine di premi del settore. La protagonista Lara Croft è uno dei personaggi più famosi del mondo dei videogiochi ed è diventata un’icona amata da decine di milioni di fan in tutto il mondo. Il franchise è anche un’icona della pop-culture, con tre film, varie serie di fumetti, prodotti di merchandising di successo e una serie televisiva anime presto in arrivo. Ma ecco le tante iniziative in programma per le celebrazioni 25° anniversario. 

A proposito della line up di videogiochi

Come parte dei festeggiamenti per il 25° anniversario di Tomb Raider, molti giochi di Tomb Raider e vari add-on su Steam, Humble Bundle, Green Man Gaming, GOG.com, Square Enix Store, Xbox Games Store e PlayStation Store sono in saldo, con sconti fino all’89%. E ancora: dal 1° al 14 novembre, Crystal Dynamics e Prime Gaming offriranno Rise of the Tomb Raider gratis per Pc per tutti i membri di Prime. Per riscattare il gioco gratis, i membri di Prime dovranno visitare https://gaming.amazon.com/, scegliere “Giochi con Prime” e poi l’offerta dedicata dal 1° novembre al 14 novembre. Inoltre, è stata anche annunciata una collaborazione tra Crystal Dynamics e Feral Interactive che porterà Lara Croft and the Guardian of Light e Lara Croft and the Temple of Osiris su Nintendo Switch nel 2022 e segnerà il debutto della serie sulla console. Lara Croft and the Guardian of Light e Lara Croft and the Temple of Osiris sono titoli d’azione e d’avventura su base arcade che uniscono le caratteristiche principali del videogioco, tra cui l’esplorazione e la scoperta, il platform e la risoluzione di rompicapi con la modalità multigiocatore in coop, lo sviluppo del personaggio e delle battaglie frenetiche. Per ulteriori aggiornamenti su questi titoli, segui Feral Interactive su Facebook o Twitter. 

Guardando alla versione mobile

E ancora: Square Enix London Mobile ha svelato che le tre doppiatrici originali in lingua inglese di Lara Croft si uniranno a Keeley Hawes in Tomb Raider Reloaded quando il gioco per dispositivi mobile uscirà il prossimo anno. Per un periodo limitato, i giocatori potranno fare appello alla loro nostalgia scegliendo quale delle voci classiche vorranno per la celebre avventuriera Lara Croft: Shelley Blond (Tomb Raider), Judith Gibbins (Tomb Raider II, Tomb Raider III: Adventures of Lara Croft), Jonell Elliott (Tomb Raider: The Last Revelation, Tomb Raider: Chronicles, Tomb Raider: The Angel of Darkness) o Keeley Hawes (Tomb Raider: Legend, Tomb Raider: Anniversary, Tomb Raider: Underworld, Lara Croft and the Guardian of Light, Lara Croft and the Temple of Osiris). 

Tomb Raider: serie anime su Netflix

Netflix e Legendary Television stanno lavorando su una nuova serie anime dedicata al franchiste insieme a Powerhouse Animation, lo studio dietro successi quali Castlevania, He-Man and the Masters of the Universe e Blood of Zeus. Lo scorso mese è stato già annunciato che Hayley Atwell (Captain America, Mission Impossible 7) presterà la sua voce a Lara Croft, e oggi le aziende hanno anche annunciato che Allen Maldonado (Heels, Blue Jeans) si è unito al cast per prestare la sua voce all’esperto di tecnologia e collega Zip, mentre Earl Baylon tornerà al ruolo già interpretato nel videogioco come la voce di uno degli amici più stretti di Lara, e anche la voce della ragione, Jonah Maiava. La serie anime, che partirà da dopo gli eventi della trilogia di Tomb Raider di grande successo Survivor – costituita da Tomb Raider (2013), Rise of the Tomb Raider (2015) e Shadow of the Tomb Raider (2018) – narrerà il prossimo capitolo dell’eroina. E la seguirà lungo la strada per diventare la celebre esploratrice di tombe che tutti conosciamo.

Nel mondo reale

Nel 2022 i fan di Tomb Raider avranno due nuovi modi per vivere il gioco nel mondo reale. Crystal Dynamics sta lavorando con Little Lion Entertainment per creare Tomb Raider: The LIVE Experience a Londra. Che darà ai fan l’opportunità di tuffarsi nel fantastico mondo del franchise. Per la prima volta in assoluto, squadre di visitatori dovranno collaborare all’interno di una vera avventura della serie, plasmando il loro destino insieme a celebri personaggi della serie di successo. Un’avventura innovativa che mette i giocatori in una corsa contro il tempo in cui dovranno aiutare Lara Croft a risolvere un mistero che salverà il mondo. Inoltre, nel 2022, The World of Lara Croft – 25 Years of Tomb Raider, un’esibizione curata dal museo Storyworld, farà il suo debutto a Groninga, in Olanda. Storyworld è un museo dedicato all’arte della narrazione nei fumetti, nell’animazione e nei videogiochi, e si concentra sulla creatività necessaria a portare in vita le varie storie. The World of Lara Croft spiega la storia dei videogiochi e degli altri media, l’arte e il design dell’iconico franchise diventato così celebre. L’esibizione include contenuti che vanno dalle origini del gioco nel 1996 fino alla trilogia più recente, Survivor, che è iniziata nel 2013 con il reboot del titolo. I visitatori scopriranno ulteriori dettagli di design, informazioni da parte degli sviluppatori ed elementi  nel mondo reale, tra cui prodotti di merchandising del franchise nel corso degli anni e le apparizioni di Lara Croft in film e fumetti. 

Donazioni ed eventi di beneficenza 

Uno degli obiettivi di Crystal Dynamics è quello di ripagare la community e ha varie iniziative di beneficenza Per onorare le molte donne di talento che hanno portato in vita Lara Croft nel corso degli anni, l’azienda ha donato 25.000 dollari all’International Rescue Committee. Un’ulteriore donazione di 20.000 dollari è stata fatta a nome di Camilla Luddington a Women for Women International. Un ringraziamento speciale per la passione e la performance fenomenale che ha donato a Lara Croft in Tomb Raider (2013), Rise of the Tomb Raider e Shadow of the Tomb Raider. Le sue performance hanno gettato le basi per il futuro del franchise. Inoltre, il 6 novembre Crystal Dynamics parteciperà a una raccolta fondi di 24 ore per Extra Life, che raccoglierà fondi per i UCSF Benioff Children’s Hospitals della San Francisco Bay Area. Infine, vale la pena ricordare che Crystal Dynamics ha chiesto ad artisti di tutto il mondo di ricreare la box art del titolo nel corso del tempo. A fine anno, l’azienda organizzerà un evento benefico su Square Enix Store. Sarà così possibile acquistare un set completo di 15 stampe fisiche della box art ricreata, e tutto il ricavato andrà a Girls Make Games.