NIKON
NIKON

TIM: nuovo assetto di Netco in vista del closing con KKR

TIM vara l’organizzazione di NetCo, il ramo d’azienda che ingloba l’infrastruttura e sarà conferito in FiberCop al closing dell’operazione di cessione della rete fissa a Kohlberg Kravis Roberts & Co. L.P. (“KKR”), previsto per l’estate 2024. Il ramo d’azienda comprenderà l’infrastruttura di rete fissa e gli immobili di pertinenza, di cui avrà in carico la gestione, l’attività wholesale e l’intera partecipazione nella controllata Telenergia.

La divisione si compone di oltre 20 mila persone, di cui già oggi oltre 19 mila lavorano in ambito di Wholesale & Network, mentre altre 900 circa confluiscono dalle funzioni Staff di TIM. A seguito della nuova organizzazione, la componente servizi del gruppo TIM (ServCo) occuperà al primo dicembre complessivamente circa 16.300 Full Tim Equivalent corrispondenti a circa 17.500 persone, e comprenderà per competenza la componente relativa alla rete mobile.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato