NIKON
NIKON

TIM: le eSim si attivano on-line con lo Spid (in futuro con la Cie)

Con TIM è ora possibile attivare on-line le eSim utilizzando l’identità digitale (Spid), senza la necessità di recarsi in negozio per perfezionare l’acquisto con il documento di identità e il codice fiscale o attendere la consegna della TIM Card da parte del postino. La eSim (embedded Sim) rappresenta l’evoluzione della attuale Sim fisica, completamente digitale e permette di utilizzare una linea mobile semplicemente inquadrando con la telecamera dello smartphone il QR Code fornito. Ha una vita illimitata ed è possibile trasferirla su un nuovo smartphone utilizzando il QR Code.

I clienti di TIM possono attivare un nuovo numero e iniziare subito a navigare, effettuare e ricevere chiamate o avviare il processo di portabilità del numero già in uso con semplici passaggi. Basterà selezionare l’offerta scelta; effettuare l’autenticazione on line della eSim di TIM con lo Spid dopo aver ricevuto il QR Code via mail e configurare la eSim sul proprio smartphone inquadrando il QR Code.

L’identità digitale Spid può essere utilizzata anche per attivare in modo semplice una nuova linea, fare la portabilità del numero, o acquistare una Sim fisica, senza dover ricorrere alla videoidentificazione. Il servizio sarà esteso successivamente anche ad altre identità digitali come la Carta Identità Elettronica (Cie). Con l’introduzione della eSim di TIM si semplifica ulteriormente l’esperienza d’acquisto in completa sicurezza e riducendo l’impatto sull’ambiente. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata del sito TIM.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato