NIKON
NIKON

TikTok, nuove accuse dal Dipartimento di Giustizia Usa per violazioni della privacy dei bambini (Bloomberg)

Secondo quanto riportato da Bloomberg News, per il social cinese TikTok (di proprietà BayDance) si va profilando una nuova grana. Il Dipartimento di Giustizia degli Usa si starebbe preparando a intentare una causa a tutela dei consumatori contro – entro la fine dell’anno e per conto della Federal Trade Commission (FTC), l’ente Antitrust – per violazione della privacy dei bambini.,

TikTok e la richiesta di abrogazione della legge

In attesa che il prossimo il 16 settembre si tenga, presso il tribunale Distretto di Columbia, il dibattimento alla Corte d’Appello Usa sul ricorso contro la nuova legge che impone a ByteDance di cedere le attività statunitensi del social entro il 19 gennaio 2025, pena il divieto dell’app usata da 170 milioni di cittadini americani, la morsa di stringe si un altro versante. Quello non meno rilevante in materia di protezione dei minori.

wechat

Nei giorni scorsi, la FTC guidata da Klina Khan aveva presentato al Dipartimento di Giustizia una denuncia contro la piattaforma social per potenziali violazioni della privacy dei bambini. Dal canto TikTok e ByteDance, proprio nelle stesse ore hanno esortato un tribunale statunitense ad abrogare la suddetta legge. Gli avvocati di un gruppo di utenti TikTok che hanno fatto causa per impedire il divieto dell’app hanno affermato che la legge violerebbe il loro diritto alla libertà di parola. In una dichiarazione, hanno sostenuto che è chiaro che non ci sono rischi imminenti per la sicurezza nazionale perché la legge “permette a TikTok di continuare a operare fino alla fine dell’anno 2024, anche durante le attesissime elezioni per la presidenza della Casa Bianca”. Come a dire che il pericolo, evidentemente, non appare così

NIKON
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
SHADOW NINJA
SUBSONIC