NIKON
PANTHEK

TikTok: l’immobiliarista Frank McCourt al lavoro per presentare un’offerta di acquisizione

TikTok fa gola. A seguito del disegno di legge firmato dal presidente Usa Joe Biden che impone alla casa madre ByteDance di cederlo entro il 19 gennaio 2025 onde evitare che possa scattare il divieto, dall’altra parte dell’Oceano c’è chi manifesta più di un interesse. La piattaforma social, del resto, è utilizzata da 170 milioni di americani e conferma la propria capacità di appeal e pervasiva.

TikTok: un consorzio per un’offerta di acquisizione

Tra coloro che hanno messo gli occhi su TikTok c’è Frank McCourt, uomo d’affari americano nel settore dell’immobiliare, che sta lavorando alla creazione di un’offerta per una possibile acquisizione. L’amministrazione della Casa Bianca ha ribadito che il nodo è legato alla proprietà di ByteDance – accusata di aver fornito dati sensibili al governo cinese di Pechino sollevando quindi una questione di sicurezza nazionale – e non all’app di video. A tutela della quale – oltre alla causa legale intentata dalla stessa ByteDance – si sono uniti proprio in queste ore alcuni content creator.

facebook

Ad annunciare la volontà di confezionare una proposta d’acquisto è stato lo stesso Frank McCourt che si è detto impegnato alla costituzione di un consorzio, grazie al supporto della banca d’affari Guggenheim Securities. L’iniziativa avrebbe come finalità la restituzione agli individui del controllo del social, fornendo al contempo agli americani una voce, una scelta e una partecipazione nel futuro del web.

PANTHEK
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC