sbs the next 2022
IWS21

Giunto alla terza edizione internazionale (qui potete trovare le rassegne complete della prima e della seconda edizione), The Next si rinnova e rivolge un momento di confronto speciale con il trade. L’evento centrato nel mostrare le novità di prodotto e di servizio, a differenza delle due precedenti edizioni, si è tenuto il 4 e 5 maggio a Paruzzaro, presso il SBS Cafè. Curata ed elegante location che ha fatto da palcoscenico per le novità del brand italiano di accessori SBS. Novità che sono state cadenzate nelle due giornate di lavori volte ad incontrare i partner affinché potessero vedere, toccare e sperimentare dal vivo i nuovi prodotti, i servizi e le soluzioni di business. Oltre che respirare l’aria del brand, apprendere i valori aziendali in merito alla sostenibilità e all’ecologia (ci spiega Marco Visconti, direttore marketing, che tutti i packaging di prodotto sono ormai in materiale cartaceo completamente riciclabile) e alla volontà di creare partnership basate sul valore e sulla crescita del comparto degli accessori e dei servizi.

Si legge nel comunicato dell’azienda novarese: “Questo evento rappresenta per noi la vetrina ideale per trasmettere un panorama espositivo completo in termini di novità di catalogo, servizi e tecnologia. Abbiamo scelto come palcoscenico SBS Cafè in quanto questa nostra location si presta benissimo a riadattare gli spazi per presentare tutti i nuovi modelli di gamma e progetti innovativi e, al tempo stesso, accogliere gli ospiti in un ambiente elegante, spazioso e sorprendente”. E così partiamo subito con l’intervista al direttore marketing Marco Visconti, che riassume e spiega, anche a livello strategico, le nuove gamme prodotto e i servizi innovativi, alcuni dei quali sviluppati insieme al partner Estendo per quanto riguarda la riparazione degli smartphone e la vendita dei device ricondizionati.

SBS The Next 2022: prodotti e servizi complementari tra loro

Lo spazio espositivo è stato impostato sul concetto di complementarità tra prodotti tecnologici e servizi innovativi. L’evento vuole rappresentare una piattaforma dalla quale emerge un rapporto tra B2B e consumatore finale sempre più rinnovato e diretto. Non solo grazie allo studio accurato del category management dove, quest’anno, il progetto Rainbow ne fa da padrone, ma sicuramente anche perché il mercato degli accessori per la telefonia vede già da tempo SBS come leader nel campo della protezione dei device.

Tra i servizi più quotati ricordiamo brevemente Fast Skin, Skeen e MeCover perché rispondono attentamente alle esigenze dei negozi e degli utenti finali.

Fast Skin: è il sistema per la produzione on-demand di pellicole protettive di ultima generazione che permette di applicare su smartphone, tablet, smartwatch e console una protezione tagliata su misura.

La nuova pellicola Fast Skin con colla speciale per proteggere i display oleofobici e curvati, così da garantire la massima prestazione senza alcun problema di durata nel tempo e nell’utilizzo quotidiano

Skeen: la stampante Skeen, integrata alla macchina Fast Skin, è una soluzione chiavi in mano che offre un servizio digitale sempre più completo. E’ perfetta per personalizzare e proteggere il retro dello smartphone.

MeCover: consente la stampa professionale su misura per customizzare cover e accessori per smartphone in circa due minuti con un risultato qualitativo pari ai livelli di risoluzione tipici della stampa industriale.

A rendere completa l’offerta, nel marzo 2022 abbiamo già presentato Fast Skin Plus che va ad implementare e migliorare Fast Skin 3.0 attraverso tre semplici passaggi:

1. Taglio on-demand della pellicola protettiva.
2. Applicazione del film che aderisce perfettamente su tutta la superficie dei dispositivi fino a 8”. 3. Fissaggio e sterilizzazione tramite l’esposizione del dispositivo alla nuova tecnologia UV Vacuum.

A The Next 2022 nasce ufficialmente Serphone

L’edizione 2022 dell’evento di SBS propone una pietra miliare nella storia dei servizi secondo l’azienda. Sì, perché, come si legge nel comunicato ufficiale, si presenterà “al The Next con un progetto unico e innovativo rivolto al trade. Insieme a Estendo S.p.A., parleremo della nascita di Serphone che permetterà di fornire servizi dedicati allo smartphone per soddisfare a 360° le esigenze dei clienti”. L’offerta commerciale è completa sia in termini di funzioni proposte sia nella possibilità di personalizzazione e integrazione dei sistemi, con un solo filo conduttore: la cura dello smartphone attraverso tante attività professionali all’avanguardia.

Questo rappresenta un netto passo in avanti nella logica di completezza dei servizi offerti al punto vendita da SBS, dato che il consumatore finale, oltre i servizi sopra indicati, può trovare in un unico spazio all’interno del punto vendita:

  • Riparazione di smartphone in tempo reale.
  • Vendita di smartphone rigenerati e ritiro dell’usato.
  • Estensione di garanzia sui telefoni rigenerati e sull’applicazione della pellicola.

Interessante nell’ottica della gestione dei negozi in franchising la soluzione Angelia, una piattaforma software che può essere integrata o anche sostituita a quella del punto vendita per gestire dal palmare l’offerta di accessori, il riordino, l’organizzazione del rack e così via. Ogni volta che si carica un prodotto o lo si vende, la piattaforma provvede a registrare le movimentazioni apprendendo i dati dal codice a barre e prevedendo i flussi necessari in entrata sulla base del trend in uscita così da aumentare l’efficienza di sell-out ed espositiva. Ci spiega Marco Visconti che sono attivi già oltre 2mila device basati su Angelia e che la semplificazione dei processi di job rack, di stock e di display sono i pilastri su cui si fonda l’idea di Angelia. E proprio questa semplificazione delle operazioni, che peraltro è funzionale ad avere sempre un’offerta congrua e adeguata allo specifico punto vendita, permette di migliorare le performance del franchising. I miglioramenti passano anche dai servizi specifici, come per esempio, dice Visconti, la possibilità di visualizzare sul device sia gli accessori afferenti a quello acquistato dal consumatore, così da creare una dinamica di cross-selling, sia quelli compatibili con lo smartphone in mano al cliente finale, per generare up-selling e cross-selling.

Le novità di prodotto di SBS, tra sostenibilità e fashion

All’interno del SBS Café sono state esposte le proposte dell’azienda, in modo che gli ospiti avessero la possibilità di toccare con mano durante l’evento anche molti prodotti che mostrano uno sguardo sempre rivolto al futuro pur conservando l’identità storica e i valori del brand. A rendere completa l’offerta sono le Cover della gamma Ecoline: al passo con i tempi in termini di tecnologia e sostenibilità, Splash Case e R-Case attirano l’attenzione sul tema ambientale non rinunciando ad uno stile moderno.

Oltre la collezione Oceano – accessori 100% plastic free, realizzati con materiali ecosostenibili e pack in carta riciclata certificata FSC – l’Ecoline rappresenta un’altra scelta consapevole perfettamente allineata al cammino green di SBS per salvaguardare il Pianeta e la biodiversità. Non sono mancati i riferimenti sia a Marevivo, Onlus impegnata nella conservazione della biodiversità, sia a zeroCo2, realtà italiana il cui obiettivo principale è contrastare la crisi climatica alimentando un modello di sviluppo sostenibile.

Importanti novità riguardano anche il mercato del Wireless Charge e della tecnologia Power Delivery che, in maniera trasversale, toccano anche la gamma Work Line con la quale offriamo accessori che agevolano l’attività da remoto sempre più diffusa nelle aziende pubbliche e private di alto profilo.

All’evento di SBS non poteva mancare anche l’originalità e la tecnologia del mondo Audio: tra i tanti nuovi auricolari emergono quelli caratterizzati dalla True Wireless Stereo: Air Free, colorati e comodi in ogni occasione; Silk dal design JAZ moderno contraddistinto da una finitura lucida e liscia che ne impreziosisce le linee morbide e levigate; Airon, anch’esso della collezione JAZ, caratterizzato dalla Dual Leader e dalla presenza del microfono su entrambi gli auricolari che permettono di ascoltare musica ed effettuare chiamate anche in modalità mono.

Tra le novità più interessanti nell’ambito cover, invece, segnaliamo la gamma Extreme, composta da tre modelli trasparenti con resistenza crescente per rinforzare lo smartphone senza rinunciare alle sue prerogative di design. Così le tre cover si distinguono per quella con drop test a 2 metri, più flessibile, a tre metri, più resistente con anima interna solida, e a quattro metri, rigida ma super rinforzata.

Parlando sempre di gamme per corredare gli smartphone e adattarli a un utilizzo specifico, non passano inosservati i numerosi adattatori da auto di SBS. Dalla scelta top di gamma rappresentata da On The Road, con supporti sagomanti per le ventole di areazione tali da essere utilizzati senza sforzi sulle auto con bocchette incassate o circolari, fino a Drive-In, dedicato a intrattenere i passeggeri sul divano posteriore del veicolo. Un vero “must have” per svagare i bambini durante i viaggi estivi. Invece la serie Spring Holder si affida a supporti per auto più tradizionali nel design ma che attirano l’occhio per i colori divertenti e alla moda.

Chiudiamo la rassegna delle novità viste a The Next 2022 citando tre gamme particolari. Intanto una nuova categoria per SBS: la Tablet, che raggruppa sia le cover e i supporti, sia le tastiere e gli stilo per scrivere sul device. Di fatto in questo comparto si trovano tutte le soluzioni per adattare il tablet al lavoro, allo studio e alla sfera privata. Parlando di equilibrio tra professionale e personale, la gamma Runner Pro ospita auricolari per lo sport mentre GoLife si arricchisce di nuovi wearable che si comandano con l’omonima app per elevare il livello di wellness e fitness.