Tempra Esport
playit

Tempra Esports è la nuova realtà italiana che unisce la visione e l’expertise di Dive Esports con le competenze strategiche di un pool di investitori internazionali. 

La missione di Tempra Esports è espressa nel suo nome: promuovere l’esport italiano ed i suoi valori nel mondo, tramite la partecipazione a tornei internazionali di massimo livello. L’obbiettivo del team è di porsi come punto di riferimento nel panorama esport mondiale, contribuendo allo sviluppo del movimento da protagonista.

Tempra Esports fa il suo ingresso nel panorama competitivo mondiale con un team di Rainbow 6 Siege (R6S), che prenderà parte alla European League a partire dal 22 Giugno 2020. La nazionalità francese del roster del team, consentirà inoltre a Tempra di debuttare il prossimo 18 Giugno nella lega nazionale francese di R6S. 

La European League è l’apice del circuito competitivo di Rainbow Six Siege, FPS strategico di Ubisoft. L’ultima stagione ha visto come protagonisti team del calibro dei G2 Esports, Team Rogue e altri giganti della scena mondiale, raggiungendo una peak viewership di 65.000 utenti connessi contemporaneamente e oltre 2 milioni di ore guardate.

Dive Esports, assistita da Andrea Rizzi dello studio legale Insight, ha guidato un round d’investimento tra investitori privati internazionali, che porterà alla formazione di una newco proprietaria del team Tempra Esports. Dive, oltre a essere azionista di maggioranza della newco, si occuperà della gestione operativa del team Tempra Esports.


Sempre l’azienda milanese, con il supporto del pool di investitori, ha concluso le trattative per l’acquisizione della line-up di R6S del team IZI Dream, acquistando i cinque giocatori e lo staff che rappresenteranno il team Tempra Esports durante la stagione competitiva 2020/21 per segnare un nuovo capitolo nel mondo dell’esport italiano.


I 5 giocatori che vestiranno la maglia di Tempra Esports saranno: Nicolas “P4” Rimbaud “P4”, Axel “Shiinka” Freisberg, Christophe “Chaoxys” Soares, Dylan “Dirze” Brigitte, Valentin “Voy” Cheron.