GAMESEAT

Per Switch ci sono più di 20 nuovi titoli indie in arrivo nei prossimi mesi, in particolare per l’estate. Nel tradizionale appuntamento Indie World, il colosso giapponese Nintendo ha acceso i riflettori sui videogiochi realizzati da sviluppatori indipendenti per la console. Titoli che spaziano in svariati generi. Di questi, tre sono giocabili fin da oggi. Eccoli. Moving Out è stato pensato per i fan del gioco in cooperativa, è un simulatore di traslochi basato sulla fisica che trasforma il concetto di “coop da divano”. Da soli o con gli amici, in locale, i giocatori possono affrontare più di 50 livelli suddivisi in varie modalità. In Sky Racket di Double Dash Studios, invece, i giocatori sorvolano uno strambo e vibrante mondo armati solo di un’elegante sciarpa e di una racchetta laser, mentre affrontano orde di nemici determinati a farli schiantare al suolo. Quindi, in Exit the Gungeon, di Dodge Roll e Singlecore Games, i giocatori devono risalire un dungeon traboccante di proiettili facendo affidamento su un’arma che cambia in continuazione, un appetito di bottini insaziabile e la loro fida schivata.

Switch, le sorprese d’estate 

La parte più corposa dei titoli indie per Switch verrà resa disponibile durante il periodo estivo, anche se ci sarà in qualche coso un allungo temporale per fine 2020. Ecco allora alcuni dei principali videogame presentati per la console. The Last Campfire di Hello Games propone incantevoli distese ricche di persone smarrite, bizzarre creature e misteriose rovine attendono i giocatori nel loro viaggio per accendere l’ultimo falò. In Blue Fire di Robi Studios i giocatori, invece, partiranno per uno straordinario viaggio attraverso il desolato regno di Penumbra, alla scoperta dei segreti nascosti di questa terra dimenticata. Oltre a esplorare templi mistici e incontrare sopravvissuti, gli avventurieri dovranno anche portare a termine bizzarre missioni per ottenere oggetti preziosi. In Baldo, un RPG d’azione/avventura ricco di personaggi buffi e divertenti, i giocatori potranno immergersi in un accattivante mondo open world ricco di dungeon ed enigmi intricati. I Am Dead, invece, è un grazioso puzzle game d’avventura dai creatori di Hohokum e Wilmot’s Warehouse, incentrato sull’esplorazione dell’aldilà. In B.ARK di Tic Toc Games tocca a carlini, gatti, orsi e coniglietti salvare il sistema solare. I giocatori possono fare squadra con amici e parenti e mettersi ai comandi di adorabili ma potenti navicelle per affrontare orde di nemici in questo sparatutto a scorrimento orizzontale. 

Il divertimento non finisce

Ma oltre a questi, un altro bastimento di titoli realizzati e prodotti da sviluppatori indipendenti è pronto a sbarcare sulla console Switch di Nintendo: da Cyanide & Happiness – Freakpocalypse: Part 1 a Summer in Mara, da Quantum League a The Good Life , da PixelJunk Eden 2 a Faeria fino a  Eldest Souls, da Blair Witch a Bounty Battle, fino a Dicey Dungeons, Ghost of a Tale, Sky: Figli della Luce, Superliminal e Wingspan. Il divertimento è appena cominciato.