NIKON
NIKON

Smartphone nel Q3 23: livello più basso degli ultimi dieci anni. Apple al 16%

La domanda di smartphone è in calo e lo dimostra anche la più recente ricerca Market Pulse di Counterpoint. I volumi di vendita globali di smartphone sono diminuiti dell’8% su base annua nel terzo trimestre del 2023, il nono trimestre consecutivo a registrare un calo, ma sono cresciuti del 2% su base trimestraleI volumi sono diminuiti su base annua in gran parte a causa della ripresa più lenta del previsto nella propensione di acquisto dei consumatori. Ma la crescita trimestrale del mercato, in particolare la performance positiva di settembre nonostante un’intera settimana in meno di vendite dei nuovi iPhone, è probabilmente un segnale di notizie positive per il futuro.

Samsung ha continuato a guidare il mercato globale, conquistando un quinto delle vendite totali nel terzo trimestre. La nuova generazione di smartphone pieghevoli ha ricevuto risposte contrastanti, con il Flip 5 che ha venduto più del doppio del Fold 5. Tuttavia, i modelli della serie A di Samsung sono rimasti leader di mercato nelle fasce di prezzo medie. Apple è arrivata seconda con una quota di mercato del 16%, nonostante la disponibilità limitata della serie iPhone 15, che finora è stata accolta bene.

Xiaomi, OPPO e vivo completano la top five, con i tre che registrano cali su base annua. Nel terzo trimestre, tutti questi brand hanno lavorato per rafforzare le proprie posizioni in mercati chiave come Cina e India, continuando a rallentare gli sforzi espansivi nei mercati esteri.

HONOR , Huawei e Transsion Group hanno guadagnato quota e sono stati tra gli unici marchi a registrare una crescita su base annua nel terzo trimestre. Huawei è cresciuta grazie al lancio della serie Mate 60 in Cina, mentre la crescita di HONOR è stata guidata da una forte performance all’estero. I marchi di transizione hanno continuato ad espandersi, beneficiando anche della ripresa del mercato del Medio Oriente e dell’Africa (MEA).

La MEA è stata l’unica regione a registrare una crescita su base annua nel terzo trimestre, grazie al miglioramento degli indicatori macroeconomici. I mercati più sviluppati, come il Nord America, l’Europa occidentale e la Corea del Sud, hanno registrato forti cali. Tuttavia, prevediamo che i mercati più sviluppati cresceranno nel quarto trimestre, in gran parte a causa dell’effetto ritardato del lancio dell’iPhone.

Dopo un settembre forte, Counterpoint si aspetta che lo slancio continui fino alla fine dell’anno, iniziando con il pieno impatto della serie iPhone 15 insieme all’arrivo delle festività natalizie in India, seguito dall’evento di vendita dell’11.11 in Cina e terminando con l’evento di vendita dell’11.11 in Cina. Poi ci saranno i periodi promozionali forti, come il Black Friday e la stagione natalizia, che impattano a livello globale. Nel quarto trimestre del 2023, si prevede che il mercato interrompa la serie di cali su base annua.

Tuttavia, Counterpont stima che il mercato diminuirà per l’intero anno 2023, raggiungendo il livello più basso del decennio. Ciò è dovuto in gran parte al cambiamento nei modelli comportamentali dei consumatori quando si apprestano alla sostituzione dei dispositivi. In particolare nei mercati sviluppati. La ripresa dei mercati emergenti in anticipo sul mercato globale e la crescita dei marchi nei Paesi più avanzati indicano le mutevoli dinamiche e opportunità nel mercato globale degli smartphone.

NIKON
AIR TWISTER
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
PANTHEK
ARCADE1UP