playit

Le vendite di smartphone di Samsung sono cresciute del 9% anno su anno nell’aprile 2022, conquistando il 24% del mercato globale degli smartphone, secondo Market Pulse Service di Counterpoint Research. Si tratta della quota di mercato mensile più alta per Samsung da aprile 2017. Le vendite dell’azienda sono cresciute nonostante il fatturato globale degli smartphone sia diminuito dell’8% anno su anno nello stesso periodo. In effetti, è stato uno dei pochi marchi a crescere contro il calo del mercato, spiega Couterpoint.

La crescita ha aiutato Samsung a guidare le vendite del mercato globale degli smartphone per il terzo mese consecutivo nel 2022. Ad aprile è anche diventato il marchio n. 1 nel mercato indiano per la prima volta da agosto 2020.

Quota delle vendite globali di smartphone (sell-through) dei primi 3 marchi, aprile 2022

Fonte: Pulse di mercato mensile di Counterpoint Research

Commentando le prestazioni di Samsung nell’aprile 2022, il direttore della ricerca Tarun Pathak ha dichiarato: “Samsung ha conquistato quasi un quarto del mercato globale degli smartphone nell’aprile 2022, raggiungendo la sua quota più alta in un mese negli ultimi cinque anni. Ciò è stato determinato dalle ottime prestazioni della serie S22 nel segmento premium e della serie A nel segmento medio. Samsung ha anche avuto una bassa esposizione al mercato cinese in declino, che ha influenzato negativamente le vendite di tutti i brand cinesi. Le promozioni in alcuni dei mercati principali di Samsung come l’America Latina e la crescita in India, dove è diventata il marchio numero 1 ad aprile, hanno anche contribuito ad espandere la sua quota di mercato durante il mese. In più finora la supply chain di Samsung è stata solida, soddisfacendo con successo la domanda”.

Secondo l’analista senior Varun Mishra, “il mercato globale degli smartphone è ulteriormente diminuito nell’aprile 2022, raggiungendo il livello più basso dalla pandemia nel 2020. La Cina è il calo maggiore, poiché il sentimento dei consumatori si è indebolito a causa dei blocchi. Anche le vendite in Russia sono diminuite ad aprile, poiché i principali brand sono usciti dal mercato e le scorte si sono esaurite. Questi fattori hanno significato un’altra battuta d’arresto per il mercato, che si stava ancora riprendendo dalla carenza di componenti. LATAM, USA e India sono stati gli unici mercati a mostrare una crescita, ma ciò non è stato sufficiente per compensare il calo in altre regioni”.

In futuro, è probabile che Samsung mantenga la posizione di leadership nel mercato globale degli smartphone nel secondo trimestre del 2022. Anche il segmento dei pieghevoli, di cui Samsung è attualmente il leader indiscusso, ha molto potenziale. Samsung mirerà a ridurre i prezzi dei telefoni pieghevoli per ottenere un vantaggio competitivo.