playit

In questo articolo approfondiremo in modo dettagliato tre aspetti della nuova gamma Samsung Galaxy S21: le caratteristiche tecniche, i prezzi per le varianti e le modalità di acquisto, con i bonus per i pre-order. Insomma ci proponiamo di fornirvi un pratico vademecum su quale modello scegliere e quale metodo di pagamento adottare.

Caratteristiche tecniche (in sintesi)

Reparto imaging: S21, S21+ e S21 Ultra

I tre nuovi flagship di Samsung hanno reparto fotografico molto sviluppato, tanto che nel modello Ultra trova la sua massima espressione. Mentre S21 e S21+ sono molto simili. Tutti possono vantare delle nuove funzioni di scatto messe a disposizione dall’app, rinnovata e potenziata, e delle peculiarità fotografiche dell’Exynos 2100 (che vi abbiamo descritto in modo approfondito in questo articolo). Dunque, tutti possono fare affidamento sull’innovativo strumento Director’s View, che consente di avere più piani di inquadratura in contemporanea. Ecco in dettaglio le tre sezioni fotografiche dei nuovi Samsung Galaxy:

Galaxy S21: schema a tripla fotocamera

  • obiettivo principale grandangolare a 12 Mpixel, f/1.8, 1,8µm, messa a fuoco dual pixel AF, stabilizzatore ottico (Ois);
  • obiettivo ultra grandangolare a 12 Mpixel, f/2.2, 1,4µm, angolo di campo 120°;
  • teleobiettivo a 64 Mpixel, f/2.0, 0,8µm messa a foco a rilevamento di fase (Pdaf), Ois, zoom ibrido 3x, space zoom 30x;
  • Fotocamera selfie: 10 Mpixel con messa a fuoco Dual Pixel AF, angolo di campo 80°, f/2.2, 1,22µm.

Galaxy S21+: schema a tripla fotocamera

  • obiettivo principale grandangolare a 12 Mpixel, f/1.8, 1,8µm, messa a fuoco dual pixel AF, stabilizzatore ottico (Ois);
  • obiettivo ultra grandangolare a 12 Mpixel, f/2.2, 1,4µm, angolo di campo 120°;
  • teleobiettivo a 64 Mpixel, f/2.0, 0,8µm messa a foco a rilevamento di fase (Pdaf), Ois, zoom ibrido 3x, space zoom 30x;
  • Fotocamera selfie: 10 Mpixel con messa a fuoco Dual Pixel AF, angolo di campo 80°, f/2.2, 1,22µm.

Galaxy S21 Ultra: schema a quadrupla fotocamera

  • obiettivo principale grandangolare a 108 Mpixel, f/1.8, 0,8µm, messa a fuoco a rilevamento di fase (Pdaf), stabilizzatore ottico (Ois);
  • obiettivo ultra grandangolare a 12 Mpixel messa a fuoco Dual Pixel AF , f/2.2, 1,4µm, angolo di campo 120°;
  • primo teleobiettivo a 10 Mpixel, f/2.4, 1,22µm messa a foco Dual Pixel AF, Ois, zoom ottico 3x;
  • primo teleobiettivo a 10 Mpixel, f/2.4, 1,22µm messa a foco Dual Pixel AF, Ois, zoom ottico 10x, Space Zoom 100x;
  • sensore per la messa a fuoco automatica con tecnologia al laser;
  • Fotocamera selfie: 40 Mpixel con messa a fuoco a rilevamento di fase (Pdaf), angolo di campo 80°, f/2.2, 0,7 µm.

Prezzi e varianti della gamma Galaxy S21

Le promozioni di Samsung: bonus e accessori

Per chi sceglie di acquistare Samsung Galaxy S21 e Samsung Galaxy S21+ dal 14 al 28 gennaio, una volta effettuata la registrazione sul servizio Members si ha diritto a ricevere in omaggio:

  • Galaxy Buds Live (colore: Mystic Black, del valore di 169,0 euro)
  • SmartTag (colore: Black, del valore di 34,9 euro)

Chi invece preferisce orientarsi sul Samsung Galaxy S21 Ultra dal 14 al 28 gennaio, sempre post registrazione su Members, si ha diritto a ricevere:

  • Galaxy Buds Pro (colore: Phantom Black, del valore di 229,0 euro)
  • SmartTag (colore: Black, del valore di 34,9 euro)

Aquistando Samsung Galaxy Buds Pro dal 14 gennaio al 28 febbraio, previa registrazione su Members, si ha diritto a ricevere:

  • Wireless Charger DUO (colore: Black, del valore di 69,9 euro)

Samsung Rent, Trade-in e Care+

Anche per i nuovi S21, Samsung non lesina in fatto di scelta di agevolazioni d’acquisto e bonus accessori da affiancare ai nuovi smartphone. Così sempre tra il 14 e il 28 gennaio è disponibile la Formula Ibrida Trade-in attraverso l’operazione “Ipervalutiamo tuo usato”. Questa permette di ottenere una valutazione dell’usato fino a 409 euro in concomitanza con l’acquisto di un Galaxy S21. In aggiunta, si riceve un voucher da 100 euro da utilizzare subito.

Al posto di acquistare il prodotto, Samsung permette di avere i nuovi Galaxy S21 con la formula Smart Rent, che dà diritto alla possibilità di avere il nuovo modello l’anno successivo. La piattaforma collaudata è di fatto un servizio di noleggio per utenti privati. Con Samsung Smart Rent è possibile avere il nuovo top di gamma della famiglia Samsung Galaxy ogni anno, compreso di una copertura assicurativa contro danni accidentali e furto. La formula prevede il versamento di un anticipo contenuto e il pagamento di un canone mensile fino a 24 mesi. Dopo il primi 12 mesi è possibile passare al nuovo modello della serie Galaxy. È inclusa una copertura assicurativa in caso di danni accidentali o furto: il dispositivo sarà sostituito fino a un massimo di 4 interventi in 24 mesi. Tutte le informazioni sul sito: https://www.samsung.com/it/services/smartrent/

E non è ancora finita. È possibile scegliere la più completa tranquillità e ottenere il massimo dal nuovo Galaxy S21 con Samsung Care+, che include una sessione dedicata di set-up, supporto 24/7 via telefono o chat, riparazione dello schermo, l’estensione della garanzia e la copertura per i danni accidentali. È possibile aggiungere Samsung Care+ al momento del check-out su samsung.com/samsung-care-plus/  

Precisiamo che l’estensione della garanzia è un contratto di servizio che copre la riparazione per i danni non convenzionali. Sono previste limitazioni ed esclusioni. Inoltre, la riparazione dello schermo è valida per un massimo di 3 danni accidentali per un periodo di 12 mesi. Sono previste ulteriori limitazioni e in alcuni casi potrebbero essere previste delle franchigie. Per tutte le informazioni leggere i termini e le condizioni sulla pagina che vi abbiamo indicato qui sopra.