OTL

Il colosso coreano Samsung ha presentato alla fiera Gamescom 2022 di Colonia la sua ultima gamma di monitor gaming. In essa spiccano l’innovativo Odyssey Ark, oltre ai modelli Odyssey G70B e G65B. 

Odyssey Ark, protezione anabbagliante e antiriflesso

Odyssey Ark rappresenta una nuova frontiera nel gaming, con una qualità d’immagine e un audio surround al top. Il primo schermo curvo da 55 pollici e 1000R al mondo offre una visione immersiva che coinvolge la visione periferica dell’utente, migliorata dalla modalità Cockpit che ottimizza l’ambiente dello schermo con le funzionalità HAS (Height Adjustable Stand), inclinazione e rotazione. La tecnologia Quantum Matrix, alimentata da Quantum Mini LED, consente un controllo ultra-fine e preciso dei Led densamente disposti, con una nuova elaborazione a 14 bit, arricchita da 16.384 livelli di nero e da un rapporto di contrasto statico di un milione di unità che mette in risalto ogni dettaglio con perfetta chiarezza. Grazie alla protezione anabbagliante e antiriflesso, gli utenti possono guardare, lavorare e giocare senza distrazioni, mentre si circondano di un suono cinematografico diffuso attraverso quattro altoparlanti ad ogni angolo e due woofer centrali, che si traduce in un canale 2.2.2 da 60W con le note a 45Hz più basse di qualsiasi altro schermo o soundbar da gioco.  Odyssey Ark è dotato di tutte le funzioni necessarie per offrire le migliori esperienze di gioco, intrattenimento e lifestyle. Smart Hub integra dispositivi e funzionalità IoT essenziali. Una semplice connessione Wi-Fi consente un’esperienza smart Tv completa, offrendo l’accesso alle app di streaming più diffuse e ai contenuti live gratuiti senza download o registrazioni, grazie a Samsung TV Plus. Infine, ogni Odyssey Ark è dotato di Ark Dial, un controller a energia solare esclusivo dello schermo, che può anche essere ricaricato tramite una connessione USB Type-C e consente di controllare in modo semplice e rapido impostazioni quali Flex Move Screen, Multi View, Quick Settings e Game Bar. 

Samsung Odyssey G70B e G65B: servizi smart e un gameplay più fluido

Samsung ha messo anche in mostra a Gamescom 2022 i monitor da gioco Odyssey G70B e G65B. Si tratta dei primi modelli della gamma Odyssey dotati di Piattaforma Smart e Samsung Gaming Hub integrati. Sia il G70B che il G65B offrono funzionalità smart, tra cui la possibilità di creare un ambiente home office anche senza un Pc. Questi monitor i collegano a vari dispositivi e servizi It per un ambiente di lavoro estremamente efficiente.  Oltre alle funzionalità IoT disponibili anche su Odyssey Ark, i modelli G70B e G65B sono dotati di un microfono Far Field Voice ad alta sensibilità, permettendo agli utenti di controllare il device con gli assistenti vocali come Bixby e Amazon Alexa. La funzione Always On Voice permette agli utenti di interagire con Bixby persino quando il monitor è spento, mostrando allo stesso tempo le informazioni sulla conversazione sullo schermo. G70B è disponibile nei formati da 28 e 32 pollici. G65B è disponibile in due dimensioni, 27 e 32 pollici, e dispone di una frequenza di aggiornamento di 240 Hz e un tempo di risposta di 1 ms (GtG).