SHADOW OF NINJIA
SHADOW OF NINJA

Protezione minori: la Commissione Europea chiede ai siti pornografici le misure adottate nel rispetto del DSA

Protezione dei moniti e siti pornografici: come ampiamente prevedibili (dopo la designazione come piattaforme soggette dal Digital Services Act), la Commissione Europea di Bruxelles ha chiesto ai siti internet Pornhub, Xvideos e Stripchat quali misure adottano per proteggere i minori e prevenire la diffusione di contenuti illegali online. Ora le aziende devono fornire – entro il prossimo 4 luglio – informazioni dettagliate sulle misure adottate per valutare e mitigare i rischi online per i minori e per prevenire l’amplificazione dei contenuti illegali e della violenza di genere entro il 4 luglio

Protezione minori: i siti pornografici soggetti al DSA dell’Ue

Per la Protezione minori, alle piattaforme tecnologiche la Commissione Europea ha chiesto di indicare i “dettagli sui meccanismi di garanzia dell’età che sono stati adottati da queste piattaforme pornografiche”.

Come noto, l’Unione Europea alla fine dello scorso anno 2023 ha aggiunto Pornhub, Xvideos e Stripchat alla sua lista di società soggette a normative rigorose ai sensi delle nuove norme sui contenuti online. I dispositivi previsti dal Digital Services Act (DSA) impongono alle aziende di condividere dati con autorità e ricercatori, condurre una gestione del rischio e sottoporsi a controlli esterni e indipendenti. E dunque, la Commissione Europea – che può arrivare a imporre sanzioni per informazioni errate, incomplete o fuorvianti in risposta a una sollecitazione erogata – vuole vederci chiaro e verificare se e in che modo i siti pornografici stanno ottemperando alle indicazioni legislative.

SHADOW OF NINJA
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
LEXAR
SUBSONIC