NIKON
NIKON

Pokémon UNITE: l’Illusionista Meowscarada scende in campo dal 7 dicembre

Arrivano Pokémon schierabili prossimamente in Pokémon UNITE e una serie di attività a tema che faranno immergere nello spirito delle feste. Il primo, Meowscarada arriva il 7 dicembre e approda sull’Isola di Heos. Questo Velocista è il primo originario della regione di Paldea. 

Pokémon UNITE: tutte le novità per le feste di Natale

L’abilità di Meowscarada, Erbaiuto, gli consente di svanire temporaneamente in mezzo alle foglie quando subisce danni che fanno scendere i suoi PS a metà o meno. Una volta attivata questa abilità, la velocità di movimento di Meowscarada e i danni che infligge aumentano per un tempo limitato, e il Pokémon recupera PS ogni volta che infligge danni agli avversari. È possibile ottenere la licenza Unite di Meowscarada partecipando all’evento nel gioco “Sfida dei petali di Meowscarada” dalle 07 del 7 dicembre alle 23:59 del 9 gennaio 2024 e per sbloccarlo, bisogna completare le missioni e accumula 100 petali di ciascuno dei quattro colori. E ancora. Dalle ore 7 di domani alle 23:59 del 30 dicembre, lo spirito delle feste animerà Cryopolis. In questo speciale tipo di lotta, si dovranno trasformare i Pokémon avversari che finiscono KO in pupazzi di neve e bisognerà sconfiggere i Delibird in giro per la mappa per ricevere un regalo contenente uno strumento lotta casuale da un solo utilizzo che sostituirà lo strumento che in uso in quel momento. Va utilizzato per cambiare strategia e cogliere alla sprovvista gli avversari: il dono riserva un sacco di sorprese.

Regali e l’evento tiro a segno

Ma non solo. Effettuando l’accesso tra le ore 7 del 7 dicembre e le 23:59 dell’8 gennaio 2024, i fan possono ottenere 10 Holiday Ball ogni giorno senza costo, fino a un massimo di 100. Possono essere utilizzate nel tiro a segno per ottenere una vasta gamma di fantastici doni, tra cui degli Holowear.  Infine, in Pokémon UNITE arriverà anche Metagross a partire dal 26 dicembre.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato