Nintendo

PlayStation 5 continua a essere l’oggetto del desidero di gamer e consumatori. Ma le scorte, o meglio le disponibilità, purtroppo continuano a essere ridotte. L’immesso sul mercato – a causa delle problematiche di produzione e della scarsità di componenti e semiconduttori – avviene con il contagocce e così sarà almeno fino a settembre, come ribadito recentemente in occasione della presentazione dei dati di chiusura di anno fiscale. Ma qualche spiraglio si apre, mettendo al centro il versante online. Ad annunciarlo è l’insegna MediaWorld. Che nei prossimi giorni ha annunciato di rendere disponibile PlayStation 5 – seppur con quantità contingentate – sul nuovo portale games.mediaworld.it. Uno strumento operativo con il quale la catena del consumer electronics si prefigge di dare e fornire in maniera continuativa informazioni e aggiornamenti.

PlayStation 5 come procedere per l’acquisto

MediaWorld, che proprio quest’anno celebra il trentennale dalla sua apparizione e fondazione in Italia, cerca dunque di “riannodare” in maniera tangibile il legame (molto forte in passato) con la community videoludica. E PlayStation 5 è un’occasione ghiotta e importante. Intendiamoci, non arriverà un bastimento carico carico di console. Ma in questa fase così complicata ogni unità in più disponibile fa bene a tutti, al settore, ai publisher e soprattutto ai tanti appassionati che la cercano con tenacia e insistenza. Per poter sfruttare e cogliere l’occasione è indispensabile essere registrati sul sito ufficiale di MediaWorld accedere. Per chi già lo fosse, vale la pena invece controllare bene tutti i vostri dati già inseriti, in modo tale da non andare incontro a inconvenienti o a perdite di tempo. MediaWorld attualmente è anche protagonista di un’intensa azione di marketing e comunicazione – proprio in occasione del trentesimo compleanno – come dimostrato dalle campagne televisive e dalle interessanti iniziative promozionali a tutto campo: online e nei punti vendita. Circa le disponibilità di PlayStation 5 non ci sono ancora le date precise. Ma la catena non mancherà di fornire i debiti aggiornamenti mediante i canali social. Dunque, stay tuned…