SHADOW OF NINJIA
SHADOW OF NINJA

“Paramount sarà un’azienda ibrida tra tecnologia e media”: parola del ceo di Skydance David Ellison

A seguito dell’accordo siglato, il ceo di Skydance – David Ellison – ha delineato la vision per il colosso cinematografico Paramount. Che, stando alle dichiarazioni, diventerà: “Un’azienda ibrida tra tecnologia e media”.  A seguito dell’accordo di fusione per il valore di 8 miliardi di dollari perfezionato con Paramount il ceo di Skydancee, parlando agli analisti finanziari, ha addirittura invocato Steve Jobs, mettendo al centro un concetto: “L’arte sfida la tecnologia e la tecnologia sfida l’arte. Crediamo che comprendere la relazione simbiotica tra arte e tecnologia sia essenziale per essere in grado di affrontare questo momento”.

Paramount e il futuro dello streaming sfruttando la tecnologia

L’operazione vede Skydance – una società di media lanciata nel 2010 – intenzionata a capitalizzare l’ascesa dello streaming con la centenaria Paramount al fine di posizionare la società per soddisfare meglio le esigenze di un mercato in evoluzione, annunciando che ci saranno cambiamenti dedicati servizio Paramount+ e accennando anche all’uso dell’intelligenza artificiale. “Ci sono molte aziende tecnologiche che si stanno espandendo rapidamente nei media. Riteniamo che sia essenziale per Paramount essere in grado di espandere la propria competenza tecnologica, per essere sia un’impresa mediatica che tecnologica”, ha evidenziato David Allison.

paramount+ streaming video igizmo

Di qui i possibili miglioramenti per i motori di raccomandazione algoritmica utilizzati da Paramount+, sperando che gli abbonati trascorreranno più tempo sul servizio di streaming (riducendo coloro che intendono annullare l’abbonamento) per arrivare al possibile aggiornamento della tecnologia pubblicitaria per fornire ai responsabili del marketing maggiori informazioni sul pubblico a cui si rivolgono.

L’esperienza  tecnologica

Secondo alcune fonti, l’esperienza maturata dal ceo di Skydance nel mondo della tecnologia (suo padre Larry è stato uno dei co-fondatori di Oracle) ha avuto un ruolo nella decisione dell’azionista di controllo della Paramount, Shari Redstone, di concludere un accordo. Del resto, David Ellison ha descritto come Skydance ha lavorato in partnership con Oracle per creare uno studio di animazione basato sul cloud per produrre parte del film di animazione Spellbound la cui uscita è prevista il prossimo autinno su Netflix. E grazie a questo approccio è stato possibile aumentare l’efficienza e ridurre i costi.  La tecnologia è anche al centro della narrazione nei due team di giochi interattivi di Skydance, uno studio di sviluppo di realtà virtuale dietro The Walking Dead: Saints and Sinners e un gruppo interattivo in partnership con Walt Disney Marvel produrranno il titolo di prossima uscita, Marvel 1943: Rise of Hydra. Insomma, le parole di David Ellision appaiono sufficientemente chiare: “Abbiamo intenzione di estendere tale attività a tutti i nostri flussi di lavoro di produzione e animazione”.

SHADOW OF NINJA
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
LEXAR
SUBSONIC