NIKON
NIKON

Optime sulla sentenza del Tribunale di Cremona: “Si tutela il settore della consumer electronics”

Si è tenuta a Milano, presso la sede di APPLiA Italia, l’Associazione di Confindustria che rappresenta i produttori di elettrodomestici, l’Assemblea Generale della Federazione Optime – Osservatorio per la Tutela del Mercato dell’Elettronica in Italia. Oltre all’apprezzamento per i risultati conseguiti, gli associati hanno espresso soddisfazione per la recente sentenza del Tribunale di Cremona a carico dei responsabili di ADVStocks e Marashopping, tra cui spicca una condanna a 10 anni di reclusione e alla restituzione di 1,3 milioni di euro.

L’indagine “Doppio Click” della Guardia di Finanza era partita proprio per una segnalazione di Optime. A tal proposito, Davide Rossi, Presidente di OPTIME, dichiara: “È sempre triste dover commentare una sentenza che prevede pene detentive; tuttavia, non possiamo non riscontrare che la forza degli interventi posti in essere su sollecitazione della Optime abbiano creato una forte deterrenza verso coloro che avrebbero potuto attuare comportamenti analoghi. L’operazione di bonifica verso operazioni fraudolente come quelle che sono state sanzionate dal Tribunale di Cremona ha reso questo mercato più sicuro per tutti i consumatori italiani”.

L’assemblea ha inoltre ospitato un apprezzato intervento di Adiconsum e si sono iniziate a delineare interessanti aree di lavoro congiunto che troveranno concretizzazione nei prossimi mesi. Si è, infine, definita la data di presentazione del Rapporto Annuale OPTIME, che avrà luogo il 31 Gennaio 2024, presso AGCOM – Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, con un focus specifico dedicato alla attuazione in Italia del Digital Services Act, la nuova normativa europea in tema di piattaforme di intermediazione commerciale online.

Il Direttore Generale di APPLiA Italia, Marco Imparato, ha concluso i lavori con un ringraziamento ai partecipanti ribadendo l’impegno dell’Industria nel garantire ai consumatori informazioni chiare, esaustive, verificabili, strumento indispensabile per assicurare una piena consapevolezza nella fase di acquisto dei prodotti oltre che una corretta concorrenza tra le imprese.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato