oculus
IWS21

Tenersi in forma con la realtà virtuale è divertente e conveniente: soprattutto con la nuova funzione di Oculus Quest, isa che si tirino pugni in Liteboxer o ballando in Dance Central. In entrambi i casi si stanno bruciando calorie, seppure in uno scenario virtuale ma con il sudore reale. , e il sudore sulla tua maglietta è più che mai reale. È importante impostare e tenere traccia degli obiettivi di allenamento. Grazie a Oculus Move, il fitness tracker integrato in Quest, ora è possibile sapere esattamente quante calorie sono state bruciate o quanti minuti avete trascorso allenandovi in VR.

Attualmente, è possibile accedere a queste statistiche solo tramite l’app Oculus Move in VR, ma dal mese prossimo saranno disponibili due nuovi modi per poter controllare le proprie statistiche al di fuori dell’ambiente VR:

  1. App mobile di Oculus. Si potrà scegliere di collegare la app Move alla app mobile di Oculus su iOS o Android per sincronizzare le tue statistiche, in modo che i dati dell’allenamento – comprese le calorie bruciate e i minuti di allenamento in VR, più gli obiettivi impostati – siano disponibili e vengano visualizzati sul tuo smartphone. Ciò significa che se si sceglie di collegare la app Move alla app Oculus, si può controllare in qualsiasi momento i risultati di allenamento in VR.
  1. App Salute di Apple. I possessori di un dispositivo iOS saranno in grado di scegliere di sincronizzare i propri progressi con l’app Salute di Apple, per monitorare automaticamente gli allenamenti VR sul proprio iPhone, iPad o Apple Watch. Questo significa che tutte le statistiche degli esercizi, comprese le attività dentro e fuori dalla VR, possono essere monitorate e disponibili in un unico ambiente. Nono solo in Move.

Questi aggiornamenti inizieranno a essere distribuiti il mese prossimo e per il futuro Oculus sta anche esplorando integrazioni di Move con altre piattaforme di fitness tracking. Il tutto perseguendo la massima protezione della privacy dei dati raccolti.

Gli allenamenti in VR possono essere davvero gratificanti. Quando le braccia e le spalle sono indolenzite, dopo una lunga sessione di colpi di spada in Until You Fall, significa che il nostro corpo è stato messo alla prova, avvicinandosi al raggiungimento dei propri obiettivi di allenamento. Chi non sapesse quali app per il fitness in VR scegliere, ecco alcuni suggerimenti.  L’app Oculus Move è disponibile nella libreria delle app quando si è in VR. Quando si accede per la prima volta basterà seguire passo passo la configurazione guidata.