Wiko
IWS21

Si è partiti con i primi packaging green, realizzati in materiale riciclabile, per ridurre l’impatto dei prodotti sull’ambiente. Anche Wiko, il brand franco-cinese di smartphone, ha presentato nel 2021 i suoi primi prodotti confezionati in un imballo totalmente in carta o cartone, privo di componenti in plastica, colla e vernice. Oggi 1° aprile Wiko non manca di regalarci un iconico pesce d’aprile con l’annuncio del prototipo di nuovo packaging 100% commestibile, che sarà disponibile in edizione limitata nei prossimi mesi. Richiamando il claim del brand #LetsPowerUp, i nuovi packaging fanno parte del progetto #LetsEatIt. Semplici ed essenziali, dalle linee moderne, le nuove confezioni degli smartphone Wiko saranno disponibili in tre diversi gusti e colori: fragola, un grande classico, amato da grandi e piccini, ideale anche per gli utenti dall’indole più healthy, cioccolato fondente per i palati più sofisticati e infine peperoncino, per i più audaci, dal sapore leggermente piccante e spicy.  

Con i nuovi imballaggi, il problema del corretto smaltimento dei packaging si elimina alla radice: lo si sgranocchia. 

La parte anteriore delle confezioni riporterà la sagoma del prodotto contenuto, mentre sulla parte posteriore saranno indicati l’importo calorico, le modalità di conservazione e la data di scadenza del packaging stesso. Non resta che attendere il loro debutto sugli scaffali e sull’e-store del brand.

iGizmo.it ringrazia gli amici di Wiko che, con questo indovinato pesce d’Aprile, ci hanno strappato ben più di un sorriso!