PALADONE

WhatsApp ha confermato due attese novità che saranno attivante nel corso delle prossime settimane. Da una parte ha ufficializzato la modalità WhatsApp Premium, dedicata solo agli account business e che permette di avere servizi aggiuntivi a fronte di un abbonamento mensile. L’altro ambito di sviluppo riguarda il rilascio nel corso dei prossimi giorni di un’altra importante funzione, per ora su WhatsApp beta per Android e iOS: la possibilità di aggiungere fino a 1.024 partecipanti ai gruppi, già disponibile per alcuni fortunati beta tester.

WhatsApp Premium, l’abbonamento opzionale per gli utenti business

WhatsApp Premium è un piano premium opzionale disponibile per alcuni account business a cui possono aderire aprendo le Impostazioni di WhatsApp. Se c’è una nuova sezione chiamata “WhatsApp Premium”, significa che l’account business è idoneo per aderire al piano. Quando un’azienda aderisce a WhatsApp Premium pagando un determinato canone di abbonamento che può variare in base al Paese, è possibile utilizzare due nuovi servizi avanzati:

  • Un link aziendale personalizzato: è un link breve univoco che consente ai clienti di visualizzare la pagina aziendale di destinazione e avviare facilmente una conversazione aprendo un link personalizzato, ad esempio https://wa.me/mybusiness che è possibile modificare una volta ogni 90 giorni . Tieni presente che scade quando annulli l’abbonamento in modo che altre aziende possano richiederlo in seguito. Scegliendo un collegamento personalizzato che corrisponda al nome dell’attività, le aziende aiutano i clienti a ricordare meglio il collegamento dell’attività.
  • Miglioramenti importanti per multi-dispositivo: le aziende che aderiscono a WhatsApp Premium sono in grado di collegare fino a 10 dispositivi, quindi è più facile per loro gestire le conversazioni quando più persone nell’azienda utilizzano lo stesso account WhatsApp per inviare messaggi ai propri clienti.

Si tenga presente che tutte le funzionalità attuali sono ancora gratuite per le aziende. WhatsApp Premium è solo un piano opzionale per fornire alcune funzionalità alle aziende che necessitano di determinati servizi avanzati, quindi se non ti si attiva l’account business, l’esperienza con WhatsApp rimarrà immutata. Se ci si abbona a WhatsApp Premium, è possibile disiscriversi dal piano in qualsiasi momento dall’App Store o dal Play Store e si può usufruire dell’abbonamento premium fino al termine del periodo di fatturazione. Inoltre, trattandosi di una funzionalità aziendale esclusiva, possiamo dire con certezza che WhatsApp Premium non verrà rilasciato agli utenti che utilizzano l’app del cliente.

Gruppi WhatsApp con partecipanti raddoppiati: fino a 1.024 utenti

A giugno WhatsApp ha aumentato il numero dei partecipanti che possono essere operativi attraverso un gruppo: a quel tempo il massimale era di 512 persone, attivabile solo tramite le versioni beta dell’app. Ora la piattaforma di messaggistica di Meta può ospitare fino a 1.024 persone e l’update è in fase di pubblicazione nel corso dei prossimi giorni.

Come si può vedere in questo screenshot, questa funzionalità è disponibile su WhatsApp beta per Android e iOS ma è limitata a un numero indefinito di beta tester. Per verificare se la funzionalità è disponibile per l’account WhatsApp, è sufficiente creare un gruppo oppure aggiungere nuovi partecipanti a uno esistente. In questo modo è possibile vedere qual è il limite configurato per l’account. Se è ancora indicato “512” si tratta di attendere qualche giorno affinché avvenga l’update.

Si tratta di un aggiornamento importante di WhatsApp perché anche i sottogruppi supportano lo stesso nuovo limite e la piattaforma sta anche sviluppando nuovi strumenti per dare agli amministratori un maggiore controllo su questi gruppi ancora più grandi, tra cui l’elenco di partecipanti in sospeso e un sistema di approvazione .