PURO
PURO

Nikon Z 8 riprende il programma “Una favola di tavola”

Nital ha annunciato la partnership tecnica fra il suo prestigioso brand Nikon e la casa di produzione Addictive Ideas finalizzata alla realizzazione, per Warner Bros Discovery, di “Una Favola di Tavola” con Francesca Caldarelli, proprietaria dei ristoranti milanesi “Penelope a casa” e “The Dome”. La serie, in onda su Food Network (Canale 33 del Digitale Terrestre e Canale 53 di tivùsat) a partire dal 13 marzo alle 21:00 e in streaming su discovery+, è stata realizzata utilizzando ben cinque corpi Nikon Z 8, pluripremiata fotocamera mirrorless della casa giapponese, a cui il regista Fabio Villoresi ha affidato il delicato compito di riprendere le ambientazioni, le ricercate atmosfere su cui il format televisivo fonda, i personaggi coinvolti e le loro preparazioni culinarie.

L’idea di effettuare le riprese in contemporanea con cinque Nikon Z 8 nasce dalla volontà di dar vita a un’esperienza di regia senza precedenti, del tutto inedita per questo genere di produzioni e finalizzata a garantire una copertura completa dei soggetti e una prospettiva dinamica del programma stesso. Ogni Nikon Z 8 è stata in grado di rendere al meglio in qualsiasi set o condizione di luce, sfruttando le potenzialità del sensore CMOS da 45,7 megapixel, del sistema AF più evoluto che Nikon abbia mai integrato in una sua fotocamera, degli avanzati formati di cattura video e della capacità di registrare filmati alle risoluzioni 4K e 8K con framerate rispettivi di 120 fps e 60 fps in modalità progressiva. La funzione di riconoscimento istantaneo dei soggetti e la capacità di mettere a fuoco direttamente sui loro occhi si sono per esempio rivelate fondamentali per la troupe che ha potuto effettuare riprese complesse e con più soggetti in azione. 

Francesca Caldarelli non sarà la sola a comparire nelle scene: dalle sale dei suoi rinomati e centralissimi locali milanesi, si confronterà con i suoi più fidati collaboratori Andrea Mattiucci (executive chef), Orazio Carosone (bar manager), Flavia Moccia (pastry chef) e Domenico Costantino (restaurant manager) per ideare ricette innovative, abbinamenti gustosi e drink originali, affinché il tutto, grazie anche alle capacità tecniche e interpretative della Nikon Z 8, sia una gioia non solo per il palato ma anche per gli occhi dei telespettatori. Grazie all’estro creativo di Francesca e alle potenzialità di ripresa cinematografica della Nikon Z 8, ogni tavola di “Una Favola di Tavola” diventerà un palcoscenico. La Nikon Z 8, così come gli altri prodotto Nikon, sono distribuiti in Italia da Nital. 

PURO
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC