Samsung pc

Netflix ha appena annunciato un altro titolo per la sua vasta libreria di serie anime originali. Prevede di rilasciare Tekken: Bloodline entro la fine dell’anno: ecco il trailer ufficiale in versione teaser. Netflix continua a concentrarsi sull’adattamento di anime e giochi per nuovi contenuti. La sua serie anime basata su League of Legends Arcane ha ricevuto un’apprezzabile accoglienza, mentre lo show televisivo live-action di The Witcher è andato abbastanza bene da guadagnare una terza stagione , una seconda film anime e spettacoli per bambini in arrivo. Un adattamento live-action di One Piece ha iniziato la produzione all’inizio di quest’anno e il colosso di Los Gatos ha anche adattamenti anime di Scott Pilgrime la serie Terminator in lavorazione.

Tekken, una sfida non facile per Netflix

A differenza di altri franchise di giochi della fine degli anni ’90 con vendite di oltre 50 milioni di copie, la serie Tekken ha avuto solo pochi tentativi di tradurre la storia per film o Tv. Tentativi per altro non propriamente fortunati come nel caso del film live-action che risale al 2010. Se Tekken: Bloodline seguirà i giochi, lo spettacolo legherà insieme il torneo The King of Iron Fist che include il controllo di una potente società come premio, la lotta per il potere intergenerazionale della famiglia Mishima che gestisce la società e il torneo e i poteri soprannaturali / natura corruttrice della mutazione del gene del diavolo condivisa da Heihachi Mishima (che appare anche nel trailer), suo figlio Kazuya Mishima e il figlio di Kazuya Jin Kazama. Anche sua madre, per l’appunto Jun Kazama, era un personaggio dei giochi e il trailer sembra mostrarla mentre lo addestra quando vengono attaccati da un altro boss dei giochi, il mostruoso Ogre. Questi eventi lo porteranno a partecipare al torneo pieno di volti familiari – volti che possono o meno indossare maschere da giaguaro per tutto il tempo – e i flash durante il trailer mostrano almeno alcuni dei personaggi che possiamo aspettarci che appaiano.