ims22

Dopo la significativa crescita incasellata nel 2021, il brand realme accelera. E da Mwc 2022 lancia il nuovo GT 2 Pro, il primo smartphone equipaggiato con Snapdragon 8 Gen 1 in Europa – il flagship più premium di sempre – che è stato illustrato durante la conferenza stampa che si è chiusa da poco alla Hall 7, della fiera di Barcellona. La gamma rappresenta un passo in avanti fondamentale per l’azienda in questa fascia di mercato, puntando su innovazioni rilevanti e design sostenibile. realme GT 2 Pro, sarà disponibile in offerta a partire da 649 euro mentre realme GT 2, con processore Snapdragon 888, sarà disponibile in offerta a partire da 449 euro.

realme GT2 Pro: il flat display 2K AMOLED con LTPO 2.0

realme GT 2 Pro è dotato di Super Reality Display, realizzato per offrire immagini incredibilmente realistiche, ricche, naturali e autentiche, grazie a un display ad altissima risoluzione con elevata frequenza di aggiornamento. Si tratta del primo flat display AMOLED 2K con tecnologia LTPO 2.0 al mondo ed 4,5 milioni di pixel e ben 525 pixel per pollice. La maggiore densità di pixel farà apparire il testo più nitido e le immagini mostreranno dettagli sorprendenti, ad esempio come i singoli fili d’erba o le ciocche di capelli. Il display Super Reality assicura prestazioni cromatiche con profondità di colore a 10 bit. Questo livello di profondità di colore può produrre 1.024 sfumature di rosso, verde e blu ciascuna, aggiungendo fino a un valore di 1,07 miliardi di colori in totale. Si tratta di informazioni sul colore 64 volte superiori rispetto a un tipico display a 8 bit, che può produrre solo circa 16 milioni di colori. Il display Super Reality può raggiungere un picco di luminosità esterna di ben 1.400 nit, rendendolo uno dei più luminosi della sua categoria. Dispone inoltre di 10.240 livelli individuali di luminosità che si regolano automaticamente in base all’ambiente circostante per un risparmio energetico ottimale e un’esperienza visiva confortevole. Con la tecnologia LTPO 2.0, il display Super Reality può regolare automaticamente la frequenza di aggiornamento da 1 a 120 hertz e vedere la durata della batteria migliorata di 1,7 ore. E con la modalità GT 3.0 è in grado di offrire un campionamento istantaneo del touch a 1.000Hz.  E ancora: realme GT 2 Pro ha ricevuto il punteggio più alto per la qualità dello schermo da Display Mate: A+ e il vetro è protetto con il Gorilla Glass Victus di Corning. 

Il processore di ultima generazione

realme GT 2 Pro è alimentato dal processore di ultima generazione Snapdragon 8 Gen 1. Ha adottato l’avanzata tecnologia di processo a 4 nm e la prima architettura ARM v9 al mondo, con prestazioni di picco del 30% ed efficienza significativa. Inoltre, il device presenta la più grande area di dissipazione del calore con uno sbalorditivo 36761mm2 per un raffreddamento fino a 3 gradi Celsius per massimizzare le prestazioni del chip. L’area di raffreddamento è costruita con una nuovissima struttura di raffreddamento a 9 strati e un’area VC in acciaio inossidabile di 4129 m², che garantisce affidabilità durante le fasi di utilizzo sostenute.

realme GT2 Pro: design realizzato in biopolimeri sviluppato con Naoto Fukasawa

La confezione della serie realme GT 2 è interamente riciclabile

Per GT 2 Pro realme collabora nuovamente con il designer di fama mondiale Naoto Fukasawa per creare il primo design sostenibile realizzato con biopolimeri che si basa sul concetto di sostenibilità dell’arte della carta. Dopo 12 mesi di ricerca e 63 prototipi, le varianti finali di realme GT 2 Pro hanno incorporato una lavorazione artigianale all’avanguardia e un processo di incisione laser da 0,1 mm. In linea con la filosofia progettuale della sostenibilità, la cover posteriore di realme GT 2 Pro è stata realizzata con materiale copolimero a base biologica LNP ELCRIN di SABIC, certificati ISCC+. Rispetto alle alternative a base fossile, questo materiale offre prestazioni simili e garantisce una riduzione di CO2 di 2 chilogrammi per Kg di materiale copolimerico a base biologica LNP ELCRIN. Inoltre, le fonti dei materiali a base biologica SABIC derivano da rifiuti o residui di biomassa che non competono con le catene alimentari, quali olio greggio e oli vegetali idrotrattati. La serie realme GT 2 ha tre varianti di colore: Paper White, Paper Green, Steel Black.

Tripla fotocamera: una è ultra-wide a 150° 

Tra le altre peculiarità da segnalare, realme GT 2 Pro adotta una straordinaria configurazione a tripla fotocamera con la prima fotocamera ultra-wide a 150° al mondo e una con micro-obiettivo 40x. La fotocamera principale da 50 MP adotta il sensore di punta IMX766 con tutte le funzionalità PDAF e OIS. Questo sensore è dotato sia di stabilizzazione ottica dell’immagine per le foto, sia di stabilizzazione elettronica per i video per compensare i movimenti della mano. Inoltre, la fotocamera ultra-wide a 150° può scattare panorami estremi con un aumento del 278% del campo visivo per le tue immagini rispetto alla maggior parte delle fotocamere presenti sul mercato (84°). La fotocamera a 150° richiede un software che ne tragga vantaggio: pertanto, ecco la prima modalità fish-eye al mondo in uno smartphone. La notevole micro-lente della camera 2.0 con zoom 40X consente di guardare più da vicino e scoprire in un modo del tutto nuovo il mondo che ci circonda. Sono già presenti delle micro-lenti di questa tipologia, ma la versione 2.0 di realme consente di essere due volte più lontano dal soggetto rendendo la messa a fuoco molto più facile, aumentando la profondità di campo di ben 4 volte, assicurando che la maggior parte dell’immagine sia a fuoco, con immagini molto più nitide.

Tre anni di aggiornamento del sistema operativo

Basato su Android 12, realme UI 3.0 viene fornito con icone 3D di nuova concezione, il Fluid Space Design e Omojis, e funzioni di privacy migliorate come il controllo delle autorizzazioni delle app e l’oscuramento della posizione. Progettato pensando alla funzionalità e alla personalizzazione, realme UI 3.0 consente di esprimerti con maggiore libertà e creare un’esperienza unica. Inoltre, realme offre tre anni di aggiornamenti del sistema operativo Android e quattro anni di patch di sicurezza Android per la serie GT 2. Il brand ha inoltre presentato una nuova serie di prodotti AIoT. Si tratta di realme Book Prime, dotato di schermo 2K ultra-chiaro e sistema di raffreddamento a liquido a camera di vapore top-of-the-line, realme Tv, con display Led, Chroma Boost Picture Engine, altoparlanti quad stereo da 24 W e processore Quad-core MediaTek e i primi auricolari al mondo con cancellazione del rumore certificati TÜV Rheinland: realme Buds Air 3 e realme Buds Q2s. Fondata da Sky Li nel 2018 e caratterizzata dal claim “Dare to Leap”, realme è il settimo brand di smartphone al mondo. Vale la pena ricordare che, in soli due anni, realme è entrata nella top five dei produttori di smartphone in 15 mercati, arrivando a vantare una base di utenti globale di oltre 70 milioni.