motorola edge 30 igizmo carlo barlocco
IWS21

Lo slogan che si legge all’ingresso della location dove è stato tenuto a battesimo Motorola Edge 30 racconta già molto dello smartphone: “Così sottile, così straordinario”. Sì, perché durante la presentazione è stato definito il device 5G più sottile in commercio al momento, con uno spessore di 6,79 mm, peso di 155 grammi e pannello Oled da 6,5″. Edge 30 eredita le caratteristiche fondamentale dal suo fratello maggiore Edge 30 Pro (che abbiamo recensito in modo approfondito in questa video review), tra cui il reparto fotografico e Android 12 allo stato puro (il brand garantisce l’aggiornamento a due major release e tre anni di patch di sicurezza). In sintesi, come dice Giorgia Bulgarella, head of marketing di Motorola: “Design ed eccellenza sono i temi fondamentali che rappresentano il lancio di Edge 30”. L’arrivo del nuovo componente della famiglia Edge 30, il secondo dopo il suddetto Pro, si celebra nel giorno in cui “si inaugura anche il canale di TikTok di Motorola, nato per intercettare l’attenzione degli utenti più giovani attraverso la campagna Power to Empower sorretta dai contributi di sette content creator con cui svilupperemo i messaggi legati al nostro brand”, conclude Giorgia Bulgarella.

A Carlo Barlocco, executive director Motorola Europe Expansion, compete disegnare a parole il contesto strategico e di mercato nel quale si sta muovendo il brand che afferisce a Lenovo. Spiega Barlocco: “Il bilancio è positivo a un paio di anni dal rilancio del marchio Motorola in Europa fondato su un progetto forte e articolato. In altri Paesi (per esempio, America Nord e Sud) il marchio continua a crescere ma ora si concretizza la sfida del Vecchio Continente. Nel corso degli ultimi due anni abbiamo rafforzato la gamma per avere prodotti in linea con le esigenze degli italiani: colore, design e funzioni adatte al palato dgli europei. Ora vantiamo tre gamme: entry (E), media (G) e flagship (edge). Gli ostacoli che abbiamo affrontato e superato sono stati tanti, dalla pandemia e lockdown allo shortage, ma i risultati ottenuti sono stati importanti”.

Da queste parole parte la video intervista a Carlo Barlocco, che trovate qui di seguito. L’executive director non ha dubbi sui traguardi raggiunti: “Lavoriamo con tutti i retailer e i gestori, abbiamo raddoppiato le attivazioni, cresciamo a valore e a volume e abbiamo centinaia di migliaia di utenti operativi. L’ambizione è arrivare a una market share a doppio numero. La raggiungeremo non con politiche di prezzo che però lasciano il vuoto intorno al prodotto, bensì continuando a valorizzare la filosofia di Lenovo, ossia con una lineup completa e conferendo al brand una awareness basata su fiducia, solidità e affidabilità sia in fase di pre-vendita sia di post-vendita. Questo vale nel B2C e nel B2B”.

I piani di Motorola si fondano sull’Edge 30 tanto quanto sul resto della gamma, come spiega Barlocco: “La nostra è una crescita in stile ‘diesel’, ovvero stabile, continua e progressiva come servizi, sell-out e attivazioni, che rendono tangibile l’utilizzo effettivo dei prodotti venduti agli utenti. Prossimamente sarà rinnovata la gamma G, entro la fine dell’anno toccherà ai razr. In questo momento ci stiamo concentrando sulla edge perché assicura un’esperienza d’uso elevata, funzioni allo stato dell’arte e può generare un effetto passaparola positivo in virtù del design, della sicurezza con ThinkShield for mobile, delle funzioni, dell’esperienza pura Android e del rapporto tra qualità e prezzo. Ci tengo a sottolineare che abbiamo tutte le certificazioni necessarie per operare in tutti i Paesi del mondo, con la base di ricerca e sviluppo centrata negli Stati Uniti. Abbiamo dunque tutti gli elementi per porci sul mercato in modo solido, convincente, competitivo e duraturo. Il prodotto che presentiamo in questo contesto è lo smartphone 5G più sottile disponibile nel momento in cui parlo e vanta un’estetica raffinata. A tutto ciò aggiungo che Motorola è un brand riconosciuto nel consumer e siamo pronti ad accedere al B2B perché vantiamo supporto, prezzo e prestazioni tali da convincere anche questo segmento di mercato. È arrivato il momento di accelerare, cioè di compiere quello slancio che avremmo dovuto concretizzare un anno fa ma le condizioni di mercato non ci hanno permesso di concretizzare”.

Motorola Edge 30: 5G, Snapdragon 778G+ e Oled

Motorola presenta l’ultimo nato della famiglia edge: motorola edge 30. Con un potente sistema di fotocamere da 50MP, un display OLED FHD+ da 6,5” a 144Hz ultra-liscio, il suono Dolby Atmos multidimensionale e l’efficienza energetica del processore Snapdragon 778G+ 5G, il nuovo dispositivo edge offre tutto ciò che si può desiderare in un design elegante e moderno.

Con uno spessore di soli 6,79 millimetri, edge 30 è lo smartphone 5G più sottile nella sua classe e, nonostante le dimensioni ridotte che gli consentono di occupare meno spazio in tasca e di essere maneggiato comodamente, è un incredibile concentrato di tecnologia. Motorola gli ha inoltre regalato un look accattivante, con sfumature sottili ed eleganti, che corrono da un lato all’altro del device, variando per complessità e profondità a seconda di come viene inclinato.

Motorola Edge 30: fotocamera da “Pro”

edge 30 dispone di un sensore grandangolare da 50MP, una fotocamera frontale dedicata da 32MP e l’avanzata fotocamera da 50MP ad alta risoluzione che integra l’innovativa tecnologia di autofocus Instant All-Pixel Focus. Mentre quelle di messa a fuoco tradizionali utilizzano circa il 3% dei pixel, Instant All-Pixel Focus ne utilizza il 100% negli scatti verticali e orizzontali per garantire prestazioni più veloci e accurate in qualsiasi condizione di luce, oltre a scattare con un numero di pixel di messa a fuoco 32 volte superiore.

Durante il giorno la fotocamera è in grado di catturare dettagli nitidi, mentre in condizioni di scarsa luminosità e in notturna, fa entrare più luce combinando ogni quattro pixel in un unico enorme ultra-pixel. Inoltre, la stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS) elimina i tremolii indesiderati, offrendo un modo completamente nuovo di scattare foto di qualità. E la brillantezza non si limita alle immagini: è possibile, infatti, registrare video in HDR10 con oltre un miliardo di sfumature di colore per una ripresa più realistica che mai.

Spesso, la qualità della fotocamera è penalizzata in app di terze parti come TikTok, WhatsApp e Instagram, ma con l’edge 30, Motorola ha prestato particolare attenzione alle prestazioni dal punto di vista del rendering facciale, della registrazione video tramite fotocamera anteriore e delle videochat, nonché di una significativa riduzione del rumore nell’acquisizione di immagini fisse – rendendolo un dispositivo da sogno per i creatori di contenuti.

Anche gli show e i giochi preferiti prendono vita grazie al display OLED da 6,5” con refresh rate di 144Hz e HDR10+ che soddisfa gli standard cinematografici DCI-P3 relativi a gamma e precisione dei colori, luminosità e livello di contrasto, in modo da poter visualizzare ogni contenuto con oltre un miliardo di sfumature. Ai lati dello schermo Oled, completano il tutto, due ampi altoparlanti stereo dotati del suono multidimensionale Dolby Atmos, che contribuiscono a offrire un’esperienza di visione e ascolto ancora più coinvolgente. Motorola ha confermato che stanno già sviluppando un update per la gestione dell’Oled che permetterà di impostare le frequenze di refresh anche su valori di 90 e 120 Hz.

Prestazioni da Edge in stile Motorola e con display Oled

Grazie alla potenza del processore Snapdragon 778G+ è garantito un notevole aumento delle prestazioni sia quando si gioca sia nella registrazione dei video. Il download, lo streaming e le video chat senza lag sono la regola, e connettersi alle veloci reti Wi-Fi 6E non è mai stato così facile grazie a un modem avanzato. Il nuovo edge ha fino a 8 GB di RAM e 256 GB di storage, assicurando il massimo della velocità per sfruttare al massimo la vocazione multimediale del pannello Oled.

Con motorola edge 30 è inoltre possibile sfruttare tutte le potenzialità di Ready For, che amplifica le funzionalità di spicco dello smartphone. Basta connettersi in modalità wireless a un monitor o alla TV e si è pronti a godersi lo spettacolo.

motorola edge 30 non scende a compromessi tra utilizzo, velocità del 5G e autonomia. La potente batteria da 4020 mAh è, infatti, progettata per durare a lungo e supportare le feature del dispositivo. Nel caso fosse necessario ricaricare velocemente, il TurboPower 30 assicura ore di energia in pochi minuti di ricarica.

Motorola Edge 30: prezzo e disponibilità

Motorola edge 30 è disponibile al prezzo nominale di 549,90 euro ma fino al 31 maggio è attiva la super promozione che permette di acquistarlo a 399,90 euro nelle colorazioni Meteor Grey e Aurora Green.