PURO
PURO

MotoGP24: dal 2 maggio su Ps5, Ps4, Xbox Series X|S, Xbox One, Nintendo Switch e Steam

Tutti in pista sulle due ruote. Questione di giorni. MotoGP24 (qui il trailer di annuncio), il videogioco ufficiale firmato da Milestone con tutti i piloti e i tracciati ufficiali della stagione corrente per le categorie MotoGP, Moto2e Moto3, incluso il campionato del mondo FIM Enel MotoE, sarà disponibile il 2 maggio, 2024, su Ps5, Ps4, Xbox Series X|S, Xbox One, Nintendo Switch e Steam. Con l’obiettivo di offrire un’esperienza che rispecchi perfettamente l’emozione delle corse reali, la serie continua ad aggiungere alcune delle caratteristiche più richieste dalla community.

MotoGP24, le novità del nuovo capitolo

Dopo l’introduzione del meteo dinamico e delle gare flag-to-flag lo scorso anno, MotoGP24 avvicinerà ancora di più i giocatori alle gare reali grazie all’aggiunta del mercato piloti e del MotoGP Stewards. Il passaggio di Marc Márquez dal team Repsol Honda al team indipendente di Gresini, in sella a una Ducati, è stata una scossa per la MotoGP: d’ora in poi questi colpi di scena approderanno anche sulle console. Il mercato piloti aprirà infinite possibilità, poiché i piloti potranno passare da una squadra all’altra. Questo comporterà che ogni stagione inizierà con un roster diverso, e, i giocatori, non solo competeranno per vincere gare e campionati, ma anche per trovare un nuovo posto o mantenere quello attuale. I like e le risposte sul social network fittizio alimenteranno le voci su possibili trasferimenti di piloti.  Il nuovo MotoGP Stewards sarà invece responsabile del monitoraggio della gara e di qualsiasi sessione cronometrata durante il weekend, penalizzando piloti e IA in base al loro comportamento in pista. Dai semplici avvertimenti, ai long lap o time penalty, agli ordini di lasciar passare in caso di sorpasso scorretto, fino all’annullamento del tempo di qualificazione, sia i giocatori che l’IA incorreranno in sanzioni se infrangeranno le regole. Un comportamento scorretto può avere conseguenze anche sulle rivalità con gli altri piloti.

Nel segno di IA e nuova fisica

In MotoGP24, anche l’IA e la fisica offriranno miglioramenti sostanziali. L’IA è stata perfezionata per replicare l’approccio dei veri piloti alle corse. Gli ex campioni del mondo faranno leva sulla loro esperienza, aspettando prima di effettuare il sorpasso vincente.  I rookie cercheranno di dimostrare il loro valore fin dall’inizio. Per quanto riguarda la fisica, un nuovo sistema di messa a punto elettronica è stato progettato per gestire al meglio l’ ingresso e l’uscita dalle curve, migliorando l’erogazione di potenza per controllare lo slittamento della ruota posteriore e la tendenza della moto a impennare. Un altro aspetto importante è la gestione dei pneumatici, che è stata rivista per garantire l’utilizzabilità di tutte le mescole sui vari tracciati, mantenendo un feeling distinto per ogni tipo di pneumatico.

La parte online ancora più ricca

La sezione online di MotoGP24 sarà inoltre arricchita dai Campionati LiveGP, una nuova modalità multiplayer pensata per i giocatori più competitivi. Si tratta di stagioni composte da un certo numero di gare.  I giocatori dovranno scalare la classifica generale del campionato ottenendo punti in ogni LiveGP a cui parteciperanno. Per quanto riguarda l’esperienza online, il cross-play permetterà di scendere in pista e gareggiare indipendentemente dalla piattaforma e dalla generazione di console, a partire dal day one. Inoltre, lo split-screen locale per due giocatori è confermato nelle versioni PlayStation, Xbox e Steam per consentire sfide fianco a fianco con gli amici. Infine, grazie a quattro potenti editor per caschi, adesivi, numeri di gara e toppe, i giocatori potranno scatenare la loro immaginazione e condividere le loro creazioni online, anche cross-platform.

PURO
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC