NIKON
TOPPS

Microsoft pronta a separare Teams e Office a livello globale

Il colosso di Redmond Microsoft si prepara a vendere la sua app di chat e video Teams separatamente dal suo prodotto Office a livello globale sei mesi dopo aver separato i due prodotti in Europa nel tentativo di evitare una possibile multa da parte dell’Antitrust dell’Ue. La Commissione Europea di Bruxelles ha indagato sulla fusione di Office e Teams da parte di Microsoft a partire da una denuncia del 2020 presentata da una società di proprietà di Salesforce l’app di messaggistica per spazi di lavoro concorrente Slack. Teams, che è stato aggiunto gratuitamente a Office 365 nel 2017, ha successivamente Skype for Business ed è diventato popolare durante la pandemia, in parte grazie alle sue videoconferenze. I rivali, tuttavia, affermano che confezionare insieme i prodotti dà a Microsoft un vantaggio ingiusto. L’azienda ha iniziato a vendere i due prodotti separatamente nell’Ue e in Svizzera il 1° ottobre dello scorso anno. “Per garantire chiarezza ai nostri clienti, stiamo estendendo i passi compiuti l’anno scorso per separare Teams da M365 e O365 nello Spazio Economico Europeo e in Svizzera ai clienti a livello globale”, ha affermato un portavoce di Microsoft.

Microsoft Teams: le nuove tariffe a livello globale

Secondo le stime della società di market intelligence, gli utenti attivi mensili dell’app mobile Microsoft Teams nel primo trimestre del 2024 sono rimasti relativamente stabili rispetto al quarto trimestre del 2023, entrambi a 19 milioni. Microsoft ha dichiarato in un post sul blog che stava introducendo una nuova gamma di suite commerciali Microsoft 365 e Office 365 che non includono Teams in regioni al di fuori dello Spazio Economico Europeo (SEE) e della Svizzera, e anche una nuova offerta Teams autonoma per i clienti Enterprise in quelle regioni. regioni. A partire dal 1° aprile, i clienti potranno continuare con il contratto di licenza attuale, rinnovarlo, aggiornarlo o passare alle nuove offerte. Per i nuovi clienti commerciali, i prezzi per Office senza Teams vanno da 7,75 a 54,75 dollari a seconda del prodotto, mentre Teams Standalone costerà 5,25 dollari. Le cifre possono variare in base al Paese e alla valuta. La società non ha rivelato i prezzi degli attuali prodotti confezionati. Tuttavia, la separazione di Microsoft potrebbe non essere sufficiente a evitare le accuse Antitrust dell’Ue che probabilmente verranno rivolte alla società nei prossimi mesi poiché i rivali criticano il livello delle tariffe e la capacità dei loro servizi di messaggistica di funzionare con le applicazioni Web di Office nei loro stessi servizi. hanno detto le fonti.

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC