NIKON
TOPPS

Microsoft offre ai clienti cloud i chip di AMD in alternativa a quelli di IA di Nvidia

Il colosso di Redmond Microsoft ha dichiarato giovedì che prevede di offrire ai propri clienti di cloud computing una piattaforma AMD (Advanced Micro Devices) di Intelligenza Artificiale che faranno concorrenza ai componenti realizzati dal gruppo di Santa Clara Nvidia. I dettagli verranno forniti alla conferenza degli sviluppatori Buildche andrà in scena la prossima settimana, durante la conferenza verrà inoltre lanciata un’anteprima dei nuovi processori personalizzati Cobalt 100.

Microsoft: i chip AMD e i processori Cobalt

I cluster Microsoft di chip AI MI300X di punta di AMD saranno venduti tramite il suo servizio di cloud computing Azure. Daranno ai propri clienti un’alternativa a quanto proposto da Nvidia con la Famiglia H100 di potenti unità di elaborazione grafica (GPU) che dominano il mercato dei chip per data center per l’intelligenza artificiale, ma possono essere difficili da ottenere a causa dell’elevata domanda.

nvidia arm cpu pc igizmo

AMD, che quest’anno prevede entrate per 4 miliardi di dollari dai chip IA, ha affermato che i chip sono abbastanza potenti da addestrare ed eseguire modelli di grandi dimensioni. Oltre ai chip di Intelligenza Artificiale di fascia alta di Nvidia, l’unità di cloud computing di Microsoft vende l’accesso ai propri chip IA interni chiamati Maia. Separatamente, i processori Cobalt 100 che Microsoft prevede di presentare in anteprima la prossima settimana offriranno prestazioni migliori del 40% rispetto ad altri processori basati sulla tecnologia Arm Holdings, ha affermato la società.  I chip Cobalt, annunciati a novembre, sono in fase di test per alimentare Teams, lo strumento di messaggistica di Microsoft per le aziende, e posizionati per competere con le CPU Graviton interne realizzate da Amazon.

TOPPS
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
TOPPS
SUBSONIC