macos ventura 13 download igizmo mac
GAMESEAT

È finalmente scaricabile e installabile macOS Ventura (13), che porta l’esperienza Mac a nuovi livelli grazie a funzioni rivoluzionarie che aiutano l’utente a fare ancora di più. Le nuove funzioni, come Continuity per la fotocamera, permettono di passare comodamente da un dispositivo Apple all’altro, e strumenti per la produttività come Stage Manager, aiutano a mantenere la concentrazione e lavorare in multitasking. Safari inaugura un futuro senza password con le passkey, e sono in arrivo grandi novità per le app più usate, tra cui Mail e Messaggi. macOS Ventura è disponibile come aggiornamento software gratuito per i Mac con processori Apple e Intel.

macOS Ventura con Continuity permette di collegare tutti i device Apple

Con Continuity per la fotocamera, chi usa il Mac può sfruttare il potente sistema di fotocamere di iPhone come webcam per un’esperienza rivoluzionaria. Quando l’iPhone è vicino, il Mac lo riconosce in automatico e usa la videocamera dell’iPhone per avere risultati impossibili con una normale webcam. Non serve collegare niente: funziona tutto in wireless per una maggiore flessibilità. Panoramica Scrivania sfrutta l’ultra-grandangolo dell’iPhone per mostrare allo stesso tempo il volto dell’utente e una vista dall’alto di quello che ha sul tavolo davanti a sé: una funzione perfetta per i tutorial video, le presentazioni pratiche e tanto altro. Anche Continuity per la Fotocamera porta su tutti i computer Mac funzioni innovative, come Inquadratura automatica, la modalità Ritratto e il nuovo effetto “Luce set fotografico”, che illumina ad arte il volto dell’utente lasciando il resto più in ombra.

La funzione Continuity per la fotocamera di macOS Ventura su un MacBook Pro.

Grazie a Handoff su FaceTime, ora è possibile avviare una chiamata FaceTime su un dispositivo Apple e continuare su un altro nelle vicinanze. Per esempio, l’utente può iniziare una chiamata FaceTime sull’iPhone o iPad e poi passare al Mac quando arriva a casa o in ufficio, oppure può iniziarla sul Mac e continuare sull’iPhone o l’iPad mentre è in giro.

La funzione Handoff in uso tra un MacBook Pro e un iPhone.

Lo spazio di lavoro si configura con Stage Manager

Stage Manager organizza automaticamente app e finestre per consentire all’utente di concentrarsi su quello che sta facendo e tenere comunque tutto sotto controllo con un solo sguardo. Quando l’utente attiva Stage Manager dal Centro di Controllo, la finestra in cui sta lavorando viene mostrata al centro dello schermo, mentre le altre vengono disposte a sinistra, così è più facile passare da un’attività all’altra. Per creare lo spazio di lavoro ideale, l’utente può creare gruppi di app o finestre quando lavora su attività o progetti specifici. Stage Manager lavora in concerto anche con gli strumenti di organizzazione delle finestre di macOS, come Mission Control e gli Spazi, così basta un clic per accedere alla Scrivania.

La funzione Stage Manager su un iMac.

Passkey e nuovi strumenti di collaborazione in Safari

Safari inaugura un futuro senza password con le passkey, un nuovo metodo di login che aumenta la sicurezza durante la navigazione. Le passkey sono più sicure e facili da usare, e sono state progettate per sostituire le password. Ogni volta che l’utente crea una passkey, viene generata una chiave digitale univoca che resta sul dispositivo e non viene mai archiviata su un server web, così eventuali hacker non possono divulgarla o ingannare l’utente in modo che la condivida. Con le passkey, l’utente può accedere in modo semplice e sicuro usando il Touch ID o il Face ID per la verifica biometrica. Vengono sincronizzate in modo protetto con la crittografia end-to-end usando il Portachiavi iCloud, quindi sono disponibili sui diversi dispositivi Apple, come Mac, iPhone e iPad. Le passkey funzionano anche nelle app e sul web, e l’utente può persino accedere a siti web o app su dispositivi non Apple usando il suo iPhone. 

L’accesso con le passkey in Safari su un MacBook Pro.

I gruppi di pannelli condivisi in Safari offrono un modo efficace per collaborare con altre persone sul web. L’utente può condividere facilmente siti web con familiari, amici e colleghi, e vedere in tempo reale quali panelli stanno guardando. Può anche creare un elenco di preferiti sulla pagina iniziale condivisa per dare il via a un progetto di gruppo, per esempio la pianificazione di un viaggio di famiglia o la stesura di una ricerca, e persino iniziare una conversazione su Messaggi o una chiamata FaceTime con qualsiasi persona del gruppo, direttamente da Safari.

I gruppi di pannelli condivisi su Safari.

macOS Ventura: più efficienza con i miglioramenti di Mail

Con Mail ora è possibile programmare in anticipo l’invio di un messaggio, annullarne l’invio prima che arrivi nella casella di posta del destinatario e persino aggiungere link con anteprima per dare più informazioni sul contenuto. E se manca un allegato o un destinatario, Mail si accorge dell’errore e ricorda all’utente di aggiungerli. È anche possibile impostare promemoria per ricordarsi di leggere un messaggio in un secondo momento e ricevere suggerimenti automatici per le email ancora in attesa di risposta. 

La funzione di ricerca di Mail usa tecniche all’avanguardia per offrire risultati più precisi e completi. Basta un clic sul campo di ricerca per trovare rapidamente email recenti, contatti, documenti, foto e tanto altro, ancora prima di iniziare a scrivere.

La funzione di ricerca aggiornata di Mail.

Importanti miglioramenti a Messaggi

L’utente può modificare o annullare un messaggio appena mandato, recuperare i messaggi cancellati per errore, e persino segnare un messaggio come non letto se non può rispondere subito. Collaborare con le altre persone è più semplice che mai, perché ora l’utente può condividere un file in Messaggi e dare automaticamente accesso a chiunque faccia parte del thread. Gli aggiornamenti dell’attività compaiono in alto nel thread man mano che le persone accedono e fanno modifiche al documento condiviso. L’utente può anche partecipare rapidamente a una sessione SharePlay dal Mac direttamente in Messaggi, così può chattare con altre persone mentre guardano una serie TV o ascoltano una canzone insieme.

Le nuove funzioni per la collaborazione in Messaggi.

La Libreria di foto condivisa attraverso iCloud

La Libreria foto condivisa di iCloud permette all’utente di creare e condividere una libreria di foto separata con altre cinque persone. Ognuno può scegliere se condividere tutte le foto delle sue librerie personali o solo quelle scattate in una data specifica o che ritraggono determinate persone. Tutti riceveranno suggerimenti intelligenti per condividere le foto che ritraggono chi fa parte della libreria e qualsiasi altra persona di loro scelta. E ogni utente può aggiungere, eliminare, modificare o mettere tra i preferiti le foto e i video condivisi, che appariranno nei Ricordi e nelle Foto in primo piano, per rivivere in modo più completo i momenti condivisi.

La Libreria foto condivisa di iCloud. Sullo schermo appare la scritta “Condividi foto dei momenti insieme”.

Spotlight migliora la produttività

Spotlight ha nuove funzioni e un design aggiornato che offre un’esperienza più coerente su Mac, iPhone e iPad. Ora l’utente può usare Spotlight per trovare foto nella sua libreria di immagini, sul web e in app di sistema come Messaggi e Note. Può cercare le foto per località, persone, scene o oggetti, e grazie a Testo attivo può persino cercare un’immagine in base al testo che contiene. Spotlight include anche risultati più completi per artisti, film, attori, serie TV, aziende e sport. Per migliorare la produttività, ora l’utente può fare cose come avviare un timer o creare un nuovo documento direttamente da Spotlight. E può usare Visualizzazione rapida per vedere un’anteprima full-size di praticamente ogni tipo di documento.

La funzione di ricerca con risultati più completi.

I giochi sul Mac raggiungono nuove vette

Grazie alla potenza del chip Apple, sul Mac i giochi AAA vanno alla grande, e macOS Ventura introduce nuove tecnologie, come Metal 3, che sfruttano al massimo l’incredibile hardware del Mac offrire per prestazioni più veloci, giochi più reattivi e grafica mozzafiato. 

Entro la fine dell’anno saranno disponibili nuovi giochi AAA, tra cui Resident Evil Village di Capcom, che verrà lanciato sul Mac App Store venerdì 28 ottobre e sfrutterà a pieno la potenza e le performance del chip Apple per un gameplay più interattivo, frame rate elevati e splendide immagini.

Un gioco di macchine da corsa sul Mac.

Altre funzioni di macOS Ventura

  • La funzione Testo attivo può riconoscere il testo nei fotogrammi dei video in pausa, ed è disponibile anche in giapponese e coreano. È anche possibile separare il soggetto di un’immagine dallo sfondo e trascinarlo in app come Messaggi. Ora Ricerca visiva riconosce anche animali, uccelli, insetti, statue e ancora più monumenti.
  • macOS Ventura ha nuove funzioni di accessibilità, come “Trascrizioni live” per tutti i contenuti audio,6 “Digita per parlare” per le chiamate, il correttore di testo per chi usa VoiceOver, e tanto altro.
  • Le app Meteo e Orologio arrivano sul Mac con tutte le funzioni che offrono su iPhone. L’utente può usarle per controllare le previsioni meteo locali, creare sveglie, impostare timer, e altro ancora.
Testo attivo su MacBook Pro.
  • Preferenze di Sistema diventa Impostazioni di sistema e ha un nuovo design ottimizzato per una navigazione più semplice sul Mac e un’esperienza più coerente con iPhone e iPad. 
  • La sicurezza di macOS è ancora più forte e rende il Mac più resistente agli attacchi grazie a strumenti come Intervento di sicurezza rapido, che funziona tra i normali aggiornamenti software per tenere le funzioni di sicurezza sempre aggiornate.
Trascrizioni live su MacBook Pro.

macOS Ventura (13.0): download e compatibilità

macOS Ventura è disponibile come aggiornamento software gratuito direttamente dal Mac seguendo il percorso Impostazioni/Generali/Aggiornamento software. Maggiori informazioni, inclusi i modelli di Mac compatibili, sono disponibili su apple.com/it/macos/ventura. La lista di compatibilità sintetica è la seguente: