NIKON
NIKON

Lo streaming audio su Fire TV è disponibile per gli utenti con disabilità uditiva

Amazon lancia su Fire TV lo streaming audio per gli apparecchi acustici (ASHA) dai dispositivi Fire TV Cube a un impianto acustico Cochlear. Questa nuova funzionalità consentirà ai dispositivi Fire TV di Amazon di trasmettere il suono direttamente al processore audio di un impianto acustico. I dispositivi Fire TV abilitati ad ASHA includono Fire TV Cube (terza generazione) e Fire TV Cube (seconda generazione).

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), più di 1,5 miliardi di persone a livello globale convivono con la perdita dell’udito. Entro il 2026, si prevede che più della metà (51%) di tutte le famiglie del mondo possiederà una Smart TV. Cochlear ha configurato lo streaming diretto dalla Fire TV ai processori audio Cochlear Nucleus 8, Nucleus 7, Nucleus Kanso 2 e Baha 6 Max.

Con ASHA, i processori audio si collegano al dispositivo Fire TV Cube a livello di sistema, in modo che i clienti con un impianto acustico possano ascoltare l’audio delle loro App di streaming preferite, utilizzare Alexa, ascoltare musica, suoni di navigazione e altro ancora. Questa soluzione rappresenta un passo avanti verso l’obiettivo di rendere dispositivi e servizi Amazon ancora più accessibili ai clienti in tutto il mondo. 

Ulteriori informazioni su questa funzionalità:

  • I clienti possono collegare i loro impianti Cochlear Nucleus 8, Nucleus 7, Nucleus Kanso 2 e Baha 6 Max direttamente ai dispositivi Fire TV per ascoltare l’audio trasmesso direttamente ai loro processori audio.  
  • Gli apparecchi acustici si collegano con Fire TV a livello di sistema, in modo da poter ascoltare in privato l’audio dei servizi di streaming, app e giochi, oltre ad Alexa. 
  • Per associare il processore audio di un impianto acustico e il dispositivo Fire TV, basta selezionare le Impostazioni di Fire TVà Accessibilità à Apparecchi acustici, e seguire le istruzioni sullo schermo per collegarli.

Di seguito sono riportate altre funzioni che Fire TV offre per consentire ai clienti con disabilità di fruire dei contenuti di intrattenimento:

  • I sottotitoli per non udenti sono utili per chi preferisce o ha la necessità di visualizzare sullo schermo dialoghi, suoni o azioni di film e serie TV sottoforma di testo. I sottotitoli possono essere attivati e impostati come predefiniti nelle impostazioni di Accessibilità di Fire TV.
  • VoiceView è un lettore schermo che pronuncia ad alta voce il testo sullo schermo mentre si naviga nelle opzioni e nelle impostazioni dei menu.
  • Il banner testuale è una tecnologia assistiva che raggruppa le informazioni da varie parti dello schermo e mostra il testo descrittivo in un unico punto fisso. Questa funzionalità è particolarmente importante per i clienti con disabilità visive e limitazioni del campo visivo.
  • La lente di ingrandimento è una tecnologia assistiva creata per i clienti ipovedenti. Ingrandisce lo schermo mentre si naviga su Fire TV, rendendo più facile la lettura o la visione.
  • Le descrizioni audio narrano i particolari su azioni, personaggi, cambi di scena, testi sullo schermo e altri contenuti visivi durante la visione di un film o di una serie TV. È destinata agli spettatori non vedenti o ipovedenti. È possibile impostare le descrizioni audio come predefinite su Prime Video mentre si naviga tra migliaia di titoli disponibili.
  • I dispositivi Fire TV dispongono della funzionalità di testo ad alto contrasto, progettata per facilitare la lettura del testo. La funzionalità cambia la maggior parte del testo sullo schermo in bianco o nero e aggiunge un bordo del colore opposto.
  • La possibilità di utilizzare Alexa per accendere la TV con la voce può essere utile ai clienti con mobilità ridotta per fruire più facilmente dei loro contenuti di intrattenimento preferiti.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato