NIKON
NIKON

L’Agcm chiude i siti Bancodellasalute.it e Officinalia.com: prodotti mai spediti

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Agcm, ha adottato un provvedimento cautelare nei confronti delle società Tomorrowland s.r.l. e Pet Clan s.r.l., che operano, rispettivamente, tramite i domini Bancodellasalute.it e officinalia.com. L’intervento dell’Antitrust segue gli accertamenti d’ufficio e le numerose segnalazioni di consumatori che lamentavano di aver effettuato acquisti on-line su questi siti internet senza però ricevere i prodotti acquistati, né il rimborso di quanto pagato, né altra forma di assistenza.

Per questo l’Agcm il 15 febbraio scorso aveva comunicato alle società l’avvio di un procedimento istruttorio e del sub-procedimento cautelare considerando i presupposti di attualità e pericolosità delle condotte ancora in corso. Tomorrowland s.r.l. e Pet Clan s.r.l. non hanno inviato alcuna memoria o documento a propria difesa e dunque l’Autorità ha ordinato, in via cautelare, la sospensione delle condotte illecite che consistono perlopiù nella mancata consegna dei prodotti acquistati e nell’assenza di assistenza o di rimborsi ai consumatori. Con lo stesso provvedimento, l’Autorità ha ordinato che sia inibito l’accesso ai siti internet Bancodellasalute.it e officinalia.com perché strumentali proprio alle condotte illecite e per questo ha chiesto la collaborazione del Nucleo Antitrust della Guardia di Finanza.

Per commentare questo articolo e altri contenuti di igizmo.it, visita la nostra pagina Facebook o il nostro feed Twitter.

Articolo correlato
Autore correlato