HUAWEI
PANTHEK

La guida definitiva per giocare a Fallout (dopo la serie su Prime Video)

È ufficiale. La serie Tv dedicata alla saga gaming Fallout su Amazon Prime (qui la nostra recensione) è un successo sia tra la critica sia tra i fan, con una nuova valutazione certificata su Rotten Tomatoes e un punteggio di pubblico dell’85%. Anche per merito di un curato adattamento di un videogioco ambientato in un violento mondo post-apocalittico in cui gli ex abitanti del Vault devono adattarsi al loro nuovo ambiente irradiato dalle conseguenze di una guerra nucleare. Chi ha guardato senza sosta la prima stagione di Fallout probabilmente è già fan della saga gaming da cui muove la serie Tv. Ciò non toglie che ci sono persone che hanno sentito parlare, o forse nemmeno questo, ma non hanno mai giocato con uno dei titoli Fallout. Ecco dunque la nostra guida completa a Fallout che include tutte le informazioni fondamentali sui giochi e su come iniziare l’avventura in questi mondo post apocalittico ambientato negli Stati Uniti.

Tutti i giochi di Fallout in ordine di tempo

Ci sono nove giochi di Fallout in totale, otto dei quali saranno giocabili su PC nel 2024. Ciò include i giochi di ruolo isometrici 2D originali pubblicati da Interplay Entertainment e quattro giochi di ruolo in prima persona 3D pubblicati da Bethesda Softworks. Ecco tutti i giochi in ordine di rilascio:

  • Fallout (1997)
  • Fallout 2 (1998)
  • Fallout Tactics (2001)
  • Fallout Brotherhood of Steel (2004)
  • Fallout 3 (2008)
  • Fallout New Vegas (2010)
  • Fallout 4 (2015)
  • Fallout Shelter (2015)
  • Fallout 76 (2018)
Guida a Fallout: un Abitante del Vault che tiene in mano un elmetto della Confraternita d'Acciaio.

I primi due Fallout principali sono stati originariamente sviluppati nel 1997 e nel 1998 da Black Rock Studios e pubblicati da Interplay Entertainment. Come successori spirituali di Wasteland, sono giochi di ruolo isometrici che fondono meccaniche in tempo reale e a turni. I primi due titoli hanno introdotto il caratteristico sistema VATS della serie, che consente agli abitanti del Vault di mirare a punti specifici di un nemico. I giochi originali hanno introdotto anche lo speciale sistema di creazione del personaggio che consente di personalizzare facilmente l’abitante del Vault, ma approfondiremo questo aspetto più avanti.

Guida a Fallout: uno screenshot di Fallout 1 in cui il giocatore si trova in una grotta con il Pipboy aperto.

Dopo che Bethesda ha acquisito i diritti per sviluppare i futuri giochi di Fallout nel 2004, il successivo capitolo principale è stato Fallout 3 nel 2008, che ha reinventato la serie come un gioco di ruolo in prima persona, simile ai giochi Elder Scrolls dello sviluppatore. Tuttavia, ha mantenuto tutto il resto, inclusa l’iconica mascotte Pipboy e la sempre importante meccanica VATS. L’amatissimo spin-off – Fallout New Vegas – è stato poi pubblicato nel 2010 da Obsidian Entertainment. Da allora ci sono stati altri due titoli Bethesda: Fallout 4 nel 2015 e il MMORPG Fallout 76 nel 2018. C’è anche un porting per giochi VR di Fallout 4.

Ci sono altri due spin-off disponibili per giocare in questo momento. Fallout Tactics: Brotherhood of Steel è simile ai giochi di ruolo isometrici degli anni ’90 ma con una storia più lineare e un focus sul combattimento tattico piuttosto che sull’esplorazione. Shelter è un gioco gestionale free-to-play in cui costruisci il miglior Vault e mantieni i tuoi abitanti al sicuro da banditi, supermutanti e altri terribili orrori in agguato all’esterno. L’unico gioco che NON è giocabile su pc è Brotherhood of Steel, poiché era esclusivo per le console PlayStation 2 e Xbox. Non era poi così bello, quindi non ci si perde molto.

Guida a Fallout: un uomo vestito da barbaro, con in mano uno spadone, che passa davanti a un leone di pietra.

Qual è il miglior gioco di Fallout con cui iniziare?

Questa è una domanda a lungo dibattuta nel fandom di Fallout: con quale gioco dovrebbero iniziare i nuovi giocatori? Nessuno su Internet riesce a mettersi d’accordo sull’ordine migliore in cui riprodurli. Detto questo, lo spettacolo non si basa su nessun gioco in particolare della serie, poiché è una narrazione completamente nuova con personaggi mai visti prima, quindi si vivrà una nuova esperienza indipendentemente dal gioco con cui inizi.

Cominciamo con l’argomento a favore del primo Fallout, pubblicato nel lontano 1997. Sebbene non sia disponibile per console e abbia un ritmo un po’ più lento rispetto ai giochi di ruolo più recenti, il recente successo di Baldur’s Gate 3 suggerisce che i giocatori moderni potrebbero apprezzarlo e trovarlo sorprendentemente “di moda”. Se vi sentite pazienti al punto anche di sopportare un approccio visivo quantomeno vintage, il primo Fallout è un buon punto di partenza. Una volta terminato il primo, Fallout 2 sembra un naturale passo successivo, poiché perfeziona il gameplay, presenta alcuni richiami al primo ed è spesso considerato l’apice della serie tra i fan della vecchia scuola.

Guida a Fallout: un accampamento in Fallout 76 costruito da un ex residente del Vault 76.

Se si cerca qualcosa di più veloce e più moderno, bisognerebbe trascurare tutto ciò che c’è stato prima di Fallout 3. Con i giochi sviluppati da Bethesda, anche considerando le abitudini personali, si introducono novità interessanti: costruzione di oggetti in stile Minecraft e approccio totalmente centrato sulla persona. A questo punto, diventerà indispensabile testare anche il crafting di Fallout 4, che è l’ultimo capitolo della linea principale e quindi vanta i controlli e le immagini più aggiornati.

Consigliamo vivamente di sperimentare le migliori mod di Fallout 4  e di divertirsi con i comandi della console di Fallout 4 per prolungare notevolmente il tempo di gioco. Fallout 76 continua su questa scia ma con l’aggiunta di elementi MMO. Il tempo di gioco può variare qui a seconda che si preferisca il giocatore singolo rispetto al multiplayer.

Guida a Fallout: parlare con un uomo del cibo in Fallout New Vegas.

Se si predilige un approccio più FPS, rispetto a un gioco di ruolo a turni, il consiglio è di iniziare con Fallout 3 o Fallout New Vegas. Fallout 3 è il primo dei giochi sviluppati da Bethesda, il che lo rende un punto di partenza abbastanza naturale che include solo riferimenti fugaci ai suoi predecessori. Detto questo, se si vuole giocare solo a Fallout, il consiglio è di dirottare subito le attenzioni su New Vegas. Perché vanta alcuni delle scene, dei personaggi e delle serie di missioni più forti della serie, inoltre è un gioco molto più semplice da affrontare rispetto a Fallout 1 e 2.

Senza trascurare alcune delle migliori mod di Fallout New Vegas, una strada da percorrere se si vuole vivere l’universo di Fallout al suo apice, con pacchetti di texture dall’aspetto sorprendente e correzioni di bug. Qualcuno ha persino modificato le tute del Vault 33 della serie televisiva, il che, data la vicinanza geografica tra i due, si adatta perfettamente all’atmosfera che si è vissuta con Prime Video

Guida a Fallout: il Pipboy di Fallout 3 che mostra la salute del giocatore e gli arti rotti.

Suggerimenti su Fallout per principianti

Una volta scelto da dove iniziare a giocare con Fallout, è bene tenere in considerazione alcuni consigli. Questi sono suggerimenti abbastanza universali per ogni gioco della serie, anche se forse sono più rilevanti per i giochi di ruolo Bethesda.

All’inizio di ogni partita di Fallout, si possono distribuire le statistiche “speciali”. Questo è l’acronimo delle statistiche individuali: Forza, Percezione, Resistenza, Carisma, Intelligenza, Agilità e Fortuna. Più punti si mettono in un attributo all’inizio, migliore sarà la corrispondente abilità.

Guida a Fallout: un abitante del Vault sta parlando con un commerciante locale dei suoi pezzi di Iguana.

Le statistiche speciali in cui si investe dipendono in gran parte dal tipo di stile di gioco che si desidera provare. Coloro che mirano a diventare hacker esperti con un fascino spiritoso potrebbero voler optare per un alto carisma e intelligenza, mentre coloro che vogliono trasportare un sacco di cose e prendere a pugni le cose dovrebbero prendere forza e resistenza elevate. Alcuni bonus meno ovvi includono punti azione aggiuntivi (AP) per round se si ha un’agilità maggiore, mentre percezione consente di sparare a bersagli da più lontano o di rilevare il pericolo intorno al personaggio.

È bene leggere tutte le abilità e i vantaggi a cui si ha accesso all’inizio, poiché possono aiutare a sopravvivere o a trovare bottini preziosi. Questi cambiano da un gioco all’altro, ma ci sono temi comuni. Pronto Soccorso e Dottore, successivamente combinati in Medicina, aumentano il potere degli oggetti curativi. Altri, come Lockpick, garantiscono l’accesso a tesori proibiti, mentre Sneak aiuta a superare i nemici senza essere scoperti.

Guida a Fallout: il giocatore utilizza il sistema VATS per far apparire ogni arto del corpo del Soldato dell'Enclave davanti a sé.

Se si sta giocando a un gioco di Fallout per la prima volta e si vuole sopravvivere per più di cinque minuti, il consiglio è di prendere almeno l’abilità Armi leggere o il vantaggio Pistola nei giochi successivi, a meno che non si voglia affrontare ogni confronto un sano ma altrettanto complicato “corpo a corpo”. Un’altra cosa fondamentale da padroneggiare è VATS, che sta per Vault-Tec Assisted Targeting System. Questo è il migliore amico in ogni gioco di Fallout, permettendo di scegliere un arto nemico da prendere di mira. Se l’avversario ha in mano un’arma, si può disarmare sparando direttamente alla mano. I nemici che sono veloci in piedi sono generalmente vulnerabili ai colpi alle gambe, mentre i buoni colpi alla testa vecchio stile tendono ad essere il modo più rapido per abbattere i nemici umani.

Guida a Fallout: un giocatore sta sparando a due droidi della polizia in Fallout New Vegas.

Una volta che si supera l’area di gioco iniziale (di solito un Vault), ecco che sovviene la libertà di esplorare praticamente ovunque spazio messo a disposizione dal gioco. I luoghi chiave da cercare includono piccoli insediamenti e grotte. È probabile che siano delle trappole esplosive, quindi è bene mantenere pronta l’intelligenza (anche un’abilità di Percezione elevata aiuta in queste situazioni). Infine, ed è bene che non vi dimentichiate mai di quest’ultima frase, cercate di salvare spesso e di conservare più file, se possibile. Non importa a quale gioco di Fallout si scegla, ci saranno casi in cui un Super Mutante farà esplodere il personaggio con una testata nucleare oppure un Deathclaw emerge dai cespugli e affetta il fortissimo personaggio come fosse nulla. Salvate, salvate, salvate.

Guida a Fallout: diverse persone in costume posano per una foto in Fallout 76.

Come posso acquistare i giochi di Fallout?

Se si gioca su pc, diversi negozi fisici e store che offrono la serie Fallout. Tuttavia, non tutti hanno tutti i giochi disponibili per l’acquisto. Sia Steam sia Microsoft Store hanno tutti gli otto giochi, mentre GOG ed Epic Games Store li hanno tutti tranne Fallout 76 e Fallout Shelter. Sono regolarmente disponibili con un forte sconto e alcuni erano precedentemente gratuiti per un periodo limitato su Epic store.

Solo i giochi pubblicati da Bethesda sono disponibili per le console della serie Xbox, con Fallout 3, New Vegas e 4 disponibili tramite compatibilità con le versioni precedenti. Solo Fallout 4, 76 e Shelter sono disponibili sia per PS4 che per PS5. Fallout 3 e New Vegas sono attualmente disponibili per lo streaming come parte del catalogo dei classici per gli abbonati premium a PlayStation Plus. Per quanto riguarda Nintendo Switch, l’unico gioco disponibile è Fallout Shelter.

Guida a Fallout: un detective Synth che cammina per le strade buie in Fallout 4.

Nell’abbonamento Game Pass di Microsoft sono inclusi diversi giochi di Fallout, tra cui Fallout 3, New Vegas e 4. La parte migliore è che le versioni Game Pass di Fallout 3 e Fallout New Vegas includono tutti i rispettivi DLC. Coloro che desiderano provare Fallout 76 dovrebbero sapere che c’è anche il servizio in abbonamento che offre un mondo privato, spazio di archiviazione illimitato, un punto di viaggio veloce mobile, valuta premium bonus al mese e una manciata di abiti, icone ed emote. Il tutto nell’attesa che arrivi, prima o poi, Fallout 5. Ma dopo avere visto Fallout su Prime Video, quelle date finora sono le indicazioni più chiare e concrete per cimentarsi nel mondo della serie Tv.

PANTHEK
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
MYSTERY BOX
SUBSONIC