NIKON
NIKON

La carta unica di Wembanyama è stata venduta su Sorare a 110 mila dollari. È digitale la carta più preziosa dell’NBA Rookie 

Digitale batte fisico. È digitale, infatti, la carta più preziosa mai venduta della star dei San Antonio Spurs, Victor Wembanyama. La carta unica del fenomeno dell’NBA rilasciata da Sorare ha battuto tutti i record ed è stata venduta all’asta per 110.199,79 dollari. Superato così il precedente importo record dello scorso agosto di 67,3 mila dollari pagato per una carta fisica autografata dal campione.

Il nuovo record è una pietra miliare per il mercato degli oggetti da collezione digitali. Senza dubbio una testimonianza dell’enorme talento e popolarità di Victor Wembanyama come astro nascente del campionato NBA, ma anche la conferma dei vantaggi di una carta Sorare digitale rispetto a un tradizionale oggetto fisico da collezione: proprietà comprovata unita all’utilità per i fantasy sport.

Questa è la prima carta unica venduta per Victor Wembanyama. Nella sua stagione da Rookie, Wembanyama è già uno dei talenti più seguiti della lega e il vincitore che si è aggiudicato la sua carta all’asta potrà goderne per l’intera carriera NBA di Wembanyama. 

La carta Unique Wembanyama di Sorare per la stagione 2023-2024 ha un design tutto nuovo, in 3D con funzionalità di Realtà Aumentata e può essere utilizzata nei tornei fantasy NBA settimanali di Sorare per guadagnare punti e vincere premi nelle competizioni.

Sorare facilita regolarmente le aste sul mercato primario e il prezzo finale è determinato dalla domanda dei gestori di tutto il mondo. Ogni carta messa all’asta ha lo stesso prezzo minimo, una data e un’ora di scadenza e viene assegnata al miglior offerente. Le offerte dell’asta sono definitive: quando cioè un utente vince un’asta, la transazione è definitiva.

NIKON
GAMEPEOPLE
DIFUZED
FIZZ
PALADONE
OTL
CROCKPOT
SHADOW NINJA
SUBSONIC