OTL

Konami Digital Entertainment ha annunciato la chiusura di un accordo pluriennale con AC Monza, che ha recentemente ottenuto la promozione in Seria A per la prima volta nella storia del club. Il publisher giapponese diventerà “Official Football Videogame Partner”: l’accordo si concretizzerà a partire dalla stagione calcistica 2022/23 e vedrà il Club presente nei futuri aggiornamenti della serie eFootball. La partnership includerà numerose attività di marketing, calciatori leggendari e diritti eSport. Per dare il via alla partnership, Konami ha effettuato una completa scansione 3D della squadra AC Monza e il Club farà parte della nuova competizione eSport che inizierà in Italia la prossima stagione.

Konami, i grandi accordi con il calcio italiano

Storico club calcistico fondato nel 1912, AC Monza è stato acquistato nel 2018 da Fininvest S.p.A. – holding di Silvio Berlusconi – un evento straordinario per la città. L’arrivo di Berlusconi e di Adriano Galliani ha portato grande entusiasmo a fronte degli incredibili risultati ottenuti in passato dal duo alla guida del Milan. L’annuncio di questa partnership da parte di Konami per eFootball è solo l’ultimo di una serie di importanti accordi stretti con Club italiani come AS Roma, SS Lazio, SSC Napoli, Atalanta BC e, più recentemente, AC Milan. Naoki Morita, presidente del Publisher nipponico, ha commentato: “Grazie alla nuova partnership con AC Monza, siamo convinti di poter raggiungere un numero ancora più ampio di appassionati e giocatori, in Italia e non solo. Ci auguriamo una lunga e fruttuosa collaborazione”. Adriano Galliani, ceo di AC Monza, ha dichiarato: “È un grande onore unirsi agli altri top Club italiani e internazionali che già collaborano con Konami. Questo accordo consente all’AC Monza di espandere il proprio marchio in tutto il mondo e siamo convinti che entrambe le parti trarranno grande beneficio dalla partnership”.